14°

27°

Buone Notizie

Lo sprint della generosità batte anche la crisi

Lo sprint della generosità batte anche la crisi
Ricevi gratis le news
0

 Margherita Portelli

È stato uno scatto finale di solidarietà a ribaltare un bilancio inizialmente negativo. La Colletta alimentare di Parma, alla fine, ha tagliato il traguardo positivo delle 120 tonnellate di merce donata (122 per la precisione), nonostante la crisi. Anche se da un iniziale raffronto dei dati parziali di sabato (aggiornati alle 20) con quelli dell’anno precedente, era sembrato che ci fosse stato un calo significativo delle donazioni (un -4,7%), si è dovuto poi aspettare che tutti i prodotti giungessero al magazzino del Banco alimentare, durante la notte, per tracciare il bilancio definitivo e tirare il fiato. Con un + 5,5 % di alimenti raccolti rispetto a quelli della Colletta alimentare 2011 (che aveva di poco superato le 115 tonnellate di prodotti), Parma ha confermato di essere sempre in prima linea rispetto ai bisogni di chi è meno fortunato.
«Un dato che davvero non ci aspettavamo» dichiara soddisfatto Stefano Demaldé, responsabile della Colletta alimentare di Parma. Proprio lui, poche ore prima si era detto «per nulla stupito, visto il difficile momento che stanno vivendo tante famiglia italiane» rispetto a quel -4,7% che da un primo bilancio aveva fatto temere che la crisi avesse potuto avere la meglio sulla necessità di donare. «E’ all’incirca a quell’orario che chiudono i supermercati, e per questo i dati parziali possono essere stravolti da lì a poche ore - commenta Demaldè -. Ieri erano “in campo” oltre 30 furgoni, che hanno trasportato merce per tutto il giorno da 27 comuni del Parmense e 2 comuni del Reggiano al Banco Alimentare di Parma». Ben 125 i negozi coinvolti (11 in più rispetto al 2011), e oltre duemila i volontari impegnati a turno nei punti vendita che hanno aderito alla rete della Colletta alimentare. «Il bilancio è positivo perché abbiamo potuto constatare che nonostante tutto, nonostante il momento di crisi che sta mettendo alla prova tante famiglie italiane, da parte delle persone è comunque forte il desiderio di donare qualcosa. Anche i numeri alla fine ci hanno confortato». Ora le 122 tonnellate di merce raccolta (per lo più olio, sughi, carne e legumi in scatola, e alimenti per l’infanzia) verranno ridistribuite a chi ha bisogno attraverso le numerosissime associazioni beneficiarie che agiscono su Parma. Il Banco alimentare di Parma, che conta 94 enti beneficiari e aiuta circa 11 mila persone, durante tutto l’anno riesce a recuperare grandi quantità di alimenti dalle eccedenze di supermercati, prodotti che poi quotidianamente vengono ridistribuiti gratuitamente a strutture caritative.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover