17°

29°

Buone Notizie

Sanità e imprenditoria "made in Parma" per l'Africa

Sanità e imprenditoria "made in Parma" per l'Africa
Ricevi gratis le news
0

 Ilaria Moretti

C’è un ponte che unisce il Ducato all’Africa. Lo hanno costruito i volontari di «Parma per gli altri», anno dopo anno, usando mattoni fatti di impegno e solidarietà. E i risultati si vedono. Scuole, centri sanitari, infrastrutture, progetti di imprenditoria locale: è ciò che è nato (o rinato) grazie all’associazione - unica organizzazione non governativa parmigiana - fondata nel 1989 da don Arnaldo Baga. 
In vista dell’assemblea dei soci in programma domani per il rinnovo del consiglio direttivo, Pier Luigi Bontempi, presidente in carica da due mandati, traccia un bilancio e ricorda quanto sia importante sostenere realtà di questo tipo, interamente basate sul volontariato. Gli interventi si concentrano in Eritrea e in Etiopia ed è proprio in quest’ultimo Paese, nel villaggio di Shelallà, che ha preso forma - e si espande - il progetto madre di «Parma per gli altri». 
«Qui - ricorda Bontempi - nel ’95 abbiamo costruito, e continuiamo a mantenere, un centro sanitario legato alle suore della Divina Provvidenza. Inizialmente si trattava di una struttura per l’assistenza delle partorienti, poi il servizio si è allargato». Nell’ultimo periodo il centro si è dotato di un ecografo e grazie all’installazione di pannelli solari viene garantito il mantenimento della temperatura giusta per i vaccini. Un altro filone importantissimo riguarda l’istruzione. Dopo il primo asilo nido costruito nel «compound» delle suore, «Parma per gli altri» ha iniziato a collaborare con il settore pubblico locale per una grande operazione di ristrutturazione dei complessi scolastici, che interessa 8-10 mila ragazzi. «Finanziamenti ci sono arrivati dalla Provincia di Parma e dalla Fondazione Cariparma  -  ricorda il presidente -. In particolare, grazie a quest’ultima,  abbiamo potuto dotare alcuni istituti di pannelli solari e computer».
 E poi c’è l’altra grande sfida dell’organizzazione: quella di aiutare lo sviluppo dell’imprenditoria locale, soprattutto femminile, «in modo da permettere alle donne di contribuire all’economia familiare e di acquisire una posizione sociale senza creare contrapposizioni culturali o stravolgere le tradizioni», precisa Bontempi. Grazie al sostegno dell’associazione ci sono donne che hanno messo in piedi piccole attività di catering per le feste, perché anche nella povertà c’è voglia di sorridere. Giovani uomini hanno invece iniziato a produrre i banchi per le scuole, mentre dalla collaborazione tra i due sessi è nato il Progetto Miele, che «Parma per gli altri» sostiene insieme all’associazione modenese Moxa: se gli uomini si occupano degli alveari, le compagne realizzano manufatti con la cera e, grazie alle loro capacità nel settore della sartoria, tute da lavoro. «In questo modo – sottolinea il presidente – il nostro investimento ricade direttamente sul territorio». 
E’ per dare impulso a tutte queste attività che l’ong si è impegnata anche nella realizzazione delle infrastrutture, ed è proprio dell’ultimo periodo il completamento della rete idrica (con tanto di escavazione di pozzi) e di due mulini. Infine, vanno ricordati il sostegno scolastico a distanza verso altri Paesi dell’Africa e le campagne di sensibilizzazione che hanno coinvolto i migranti qui a Parma. «Il nostro è un modo nuovo di concepire la cooperazione internazionale – conclude Bontempi -, intesa non come mero sostegno ma come condivisione dei progetti con la popolazione locale. Tutto questo richiede ovviamente delle risorse finanziarie e speriamo che i parmigiani ci aiutino».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse