13°

26°

Buone Notizie

"Uno per tutti", raccolti 19 mila euro

"Uno per tutti", raccolti 19 mila euro
Ricevi gratis le news
0

Alessandra Pradelli
La lotteria «Uno per tutti-Per non smettere di essere bambino» è giunta al termine: partita nel giugno del 2012, ha permesso ai cittadini di dare il proprio prezioso contributo a favore del nuovo Ospedale dei bambini dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, che sarà inaugurato il 25 gennaio.
Promossa dall’Associazione Italiana Fibrosi cistica e Vob - Volontari ospedale dei bambini, la lotteria ha venduto 9000 biglietti, per un incasso totale di 19.000 euro che saranno interamente devoluti alla struttura sanitaria.
«L’impegno è stato completamente rivolto ai bambini e alla creazione di un posto dove possano ritrovare la salute e il sorriso - ha sottolineato Giancarlo Izzi, primario del reparto di Oncoematologia pediatrica -. L’Ospedale di Parma è grato a tutta la cittadinanza, a Eurosia, a Ipercoop, per aver contribuito con entusiasmo e sensibilità, nonostante il momento di difficoltà, a questa iniziativa il cui ricavato sarà interamente destinato all’acquisto di materiale sanitario. Dopo l’inaugurazione del 25, le giornate del 26 e 27 gennaio saranno dedicate alla cittadinanza che potrà venire in visita all’Ospedale dei bambini per toccare con mano quello che ci hanno aiutato a costruire».
Una struttura sanitaria interamente dedicata ai più piccoli, all’avanguardia per le cure e l’assistenza, ma anche capace di fornire soluzioni innovative e risposte per una migliore qualità della vita del bambino malato: «Il risultato conseguito è per noi motivo di grande soddisfazione - ha spiegato Nella Capretti, presidente di Vob, i cui volontari si sono alternati tutti i sabati per portare avanti la vendita dei biglietti della lotteria -. L’obiettivo è quello di contribuire a creare un luogo accogliente che possa trasformare il periodo di degenza del bambino in una sorta di vacanza. La risposta ricevuta dalla cittadinanza ci fa ben sperare in un futuro migliore».
Il primo premio della lotteria era una Volkswagen Up, offerta dalla concessionaria Baistrocchi: «La famiglia Baistrocchi è da sempre vicina a Parma - Sergio Amato, in rappresentanza della concessionaria che ha offerto il primo premio che corrisponde al biglietto numero 2417 - e ha voluto contribuire, nonostante lo sforzo importante, ad una causa eccellente che arricchisce e valorizza la città».
Presente anche il sindaco Pizzarotti che ha espresso la vicinanza e il sostegno del Comune alle iniziative benefiche della realtà cittadina: «Sostenere le iniziative benefiche è un modo per essere vicini alla cittadinanza. In questo caso, siamo vicino ai bambini: dedicarci a aiutarli a ritrovare il sorriso è un obiettivo per cui saremo sempre disponibili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perché ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

2commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

25 Aprile

I mezzi militari degli anni '40 sfilano a Traversetolo Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

tg parma

Volata finale: entusiasmo ed esperienza le armi del Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

SCUOLA

Romagnosi, Boito, Sanvitale Fra Salimbene e Verdi: il grande concerto

ITALIA/MONDO

LIBERAZIONE

I cortei del 25 Aprile: Brigata Ebraica contestata a Milano, niente corteo unitario a Roma Foto

gran bretagna

I giudici: "Alfie sta morendo". E il padre minaccia una causa a tre medici per omicidio

SPORT

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

ravenna

Insultano il sindaco su Fb: faranno 15 ore di volontariato

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel