19°

30°

Buone Notizie

"Uno per tutti", raccolti 19 mila euro

"Uno per tutti", raccolti 19 mila euro
Ricevi gratis le news
0

Alessandra Pradelli
La lotteria «Uno per tutti-Per non smettere di essere bambino» è giunta al termine: partita nel giugno del 2012, ha permesso ai cittadini di dare il proprio prezioso contributo a favore del nuovo Ospedale dei bambini dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, che sarà inaugurato il 25 gennaio.
Promossa dall’Associazione Italiana Fibrosi cistica e Vob - Volontari ospedale dei bambini, la lotteria ha venduto 9000 biglietti, per un incasso totale di 19.000 euro che saranno interamente devoluti alla struttura sanitaria.
«L’impegno è stato completamente rivolto ai bambini e alla creazione di un posto dove possano ritrovare la salute e il sorriso - ha sottolineato Giancarlo Izzi, primario del reparto di Oncoematologia pediatrica -. L’Ospedale di Parma è grato a tutta la cittadinanza, a Eurosia, a Ipercoop, per aver contribuito con entusiasmo e sensibilità, nonostante il momento di difficoltà, a questa iniziativa il cui ricavato sarà interamente destinato all’acquisto di materiale sanitario. Dopo l’inaugurazione del 25, le giornate del 26 e 27 gennaio saranno dedicate alla cittadinanza che potrà venire in visita all’Ospedale dei bambini per toccare con mano quello che ci hanno aiutato a costruire».
Una struttura sanitaria interamente dedicata ai più piccoli, all’avanguardia per le cure e l’assistenza, ma anche capace di fornire soluzioni innovative e risposte per una migliore qualità della vita del bambino malato: «Il risultato conseguito è per noi motivo di grande soddisfazione - ha spiegato Nella Capretti, presidente di Vob, i cui volontari si sono alternati tutti i sabati per portare avanti la vendita dei biglietti della lotteria -. L’obiettivo è quello di contribuire a creare un luogo accogliente che possa trasformare il periodo di degenza del bambino in una sorta di vacanza. La risposta ricevuta dalla cittadinanza ci fa ben sperare in un futuro migliore».
Il primo premio della lotteria era una Volkswagen Up, offerta dalla concessionaria Baistrocchi: «La famiglia Baistrocchi è da sempre vicina a Parma - Sergio Amato, in rappresentanza della concessionaria che ha offerto il primo premio che corrisponde al biglietto numero 2417 - e ha voluto contribuire, nonostante lo sforzo importante, ad una causa eccellente che arricchisce e valorizza la città».
Presente anche il sindaco Pizzarotti che ha espresso la vicinanza e il sostegno del Comune alle iniziative benefiche della realtà cittadina: «Sostenere le iniziative benefiche è un modo per essere vicini alla cittadinanza. In questo caso, siamo vicino ai bambini: dedicarci a aiutarli a ritrovare il sorriso è un obiettivo per cui saremo sempre disponibili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"