11°

26°

Buone Notizie

Adas per la vita, la grande sfida delle donazioni di sangue

Adas per la vita, la grande sfida delle donazioni di sangue
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani 

L’Adas per la vita ha compiuto  10 anni e non è per niente stanca di compiere azioni di solidarietà verso le persone bisognose tramite la donazione del sangue. Il messaggio è stato ripetuto chiaramente sabato scorso  all’Antica grancia benedettina di Sanguigna di Colorno, in occasione della festa sociale alla quale hanno preso parte i rappresentati della ventina di realtà aziendali aderenti all’associazione. 
«C’è stato un lieve calo di donazioni – il bilancio tracciato dalla presidente Sabina Fratantuono – dovuto al fatto che alcune realtà aziendali, come la Salvarani, non sono più operative e pertanto è venuto a mancare il ricambio generazionale. Abbiamo chiuso il 2012   con 32 donazioni e 37 donatori in meno, ma è bene sottolineare l’ottimo apporto dei gruppi Chiesi, Intesa San Paolo e Pignotti».
 Positivi invece i dati su scala provinciale, come confermato dal presidente dell’Adas provinciale Michele Fedi che ha poi invitato i soci dell’Adas per la vita «a coinvolgere amici e parenti per contrastare il calo dovuto alla chiusura di certe realtà aziendali». 
Ma da Fedi è arrivato anche un appello: «Il dono del sangue è un atto responsabile. Nelle scorse settimane un donatore non ha dichiarato il suo viaggio in un paese endemico commettendo un grave errore con il quale ha rischiato di far soffrire ancor di più una persona che già sta male». 
Alla festa sociale ha partecipato anche il dottor Gino Bernuzzi del Centro trasfusionale,  che ha parlato della notevole eccedenza delle sacche 0 positivo e A positivo invitando così i donatori a puntare maggiormente sulle aferesi. 
Al decimo compleanno dell’Adas per la vita non poteva mancare il fondatore Enore Artusi: «In un momento difficile sul piano sociale come l’attuale – ha detto – i donatori sono persone che continuano a fare del bene perché chi dona sangue, dona la vita». Ospite della serata anche  Giancarlo Izzi, direttore dell'Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Maggiore,  che ha  sottolineato l’importanza del dono «in una società in cui l’individualismo prevale. Anche negli ospedali stiamo vivendo momenti difficili e l’apporto dei donatori è fondamentale». 
Proprio al reparto diretto  da Izzi l’Adas per la vita ha donato decine di uova pasquali realizzate e decorate dall’Enaip di Parma,  diretto da Giorgio Zani.  Infine  la cerimonia di premiazione con nota di merito per il gruppo Pignotti:   spiccavano Michele Pignotti, Monica Libassi e Andrea Ferrari,  rispettivamente figlio, mamma e zio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

ANTEPRIMA GAZZETTA

Vandalismi all'Itis. E la preside deve chiudere i bagni

Serie B

Frosinone in vantaggio sull'Empoli. Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

9commenti

ITALIA/MONDO

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover