18°

Buone Notizie

Il ricovero fa meno paura se puoi continuare a giocare

Il ricovero fa meno paura se puoi continuare a giocare
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Ambienti colorati, ordinati e pieni di giochi e libri; a disposizione anche il televisore e il computer, perché ogni bambino e adolescente possa continuare a trascorrere il tempo libero come fosse nel salotto di casa, nonostante il ricovero in ospedale.

Si presenta così la nuova sala giochi dell’area di Degenza comune dell’Ospedale dei Bambini “Pietro Barilla” di Parma, donata alla struttura dalle associazioni Giocamico e Noi per Loro. Da molti anni attive nei reparti pediatrici dell’ospedale Maggiore, queste organizzazioni di volontariato operano, con grande sensibilità e in accordo con il personale medico e infermieristico, affinché l’arrivo in ospedale, il tempo del ricovero e la fase di dimissione siano vissute con la maggiore serenità possibile dal bambino e dalla sua famiglia.

La nuova sala giochi è collocata al terzo piano dell’ospedale, in cui ha sede il reparto di degenza; ha due grandi pareti vetrate, una rivolta all’esterno e una al cavedio interno, dalle quali riceve luce naturale. In bella vista, nelle scaffalature sulla parete sinistra e al centro, vi sono giochi sonori e letture per la prima infanzia (anche per bambini non vedenti); negli armadietti invece tanti giochi per tutti i gusti. Nella parete di destra, dedicata ai bambini più grandi e agli adolescenti, sono collocati libri di narrativa, manuali scientifici e romanzi, giochi di società, un televisore e uno schermo per giocare con le più diffuse console per videogiochi.

Armonicamente inserita nel contesto del nuovo ospedale, la sala giochi replica, potenziata, la “dotazione” di ogni stanza di degenza dell’Ospedale dei Bambini “Pietro Barilla”, pensata per accogliere il piccolo paziente e la sua famiglia: colori vivaci, arredi per le attività di gioco e studio, televisore, videogiochi e pareti attrezzate.

La grande stanza per l’attività ludica è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30, quando sono presenti i volontari di Giocamico che affiancano ogni bambino. Vi si accede con un pass rilasciato dalla coordinatrice del reparto.
Spesso i bambini trascorrono nella sala giochi gli attimi prima del ricovero in stanza, oppure il tempo che precede un intervento chirurgico. Così l’attesa per loro - e per i familiari – diventa più breve e per un po’ si attenua la preoccupazione.

 


L’associazione Giocamico onlus ha la finalità principale di offrire, attraverso l’impiego di volontari, attività espressive, ludiche e relazionali ai bambini e ragazzi che si trovano, anche solo per un giorno, nelle strutture dell’Ospedale dei Bambini di Parma. Può contare su oltre 200 volontari, che principalmente attraverso il gioco aiutano i piccoli pazienti ad affrontare con maggior facilità il possibile dolore e la paura per gli esami da sostenere in ospedale.

Noi per Loro onlus promuove e sostiene iniziative ludiche e di socializzazione, dentro e fuori l’ospedale; offre inoltre sostegno economico e logistico alle famiglie in difficoltà. Il modello di riferimento è l’assistenza “globale” ai soggetti in età evolutiva colpiti da gravi patologie, con particolare, ma non esclusivo, riferimento a quelle che coinvolgono il sistema ematopoietico e tumorali. L’associazione sostiene la ricerca scientifica e l’attività dei reparti. 

 

 
 

Il servizio del TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel