10°

23°

Buone Notizie

Solidarietà, il Togo di Silvia e Cristian

Solidarietà, il Togo di Silvia e Cristian
Ricevi gratis le news
1

Damiano Ferretti

Aiutare chi aveva necessità: con questa semplice e nobile prerogativa, due giovani volontari della Croce rossa italiana di Parma sono stati per due settimane in Togo per una missione umanitaria che si è svolta per lo più all’interno delle strutture ospedaliere che ospitano piccoli pazienti e madri che soffrono. 
E’ stato un viaggio di solidarietà, all’insegna della fratellanza e del volontariato ma anche un’esperienza unica e ricca di emozioni, vissuta a contatto giornaliero con i bambini, operatori locali e altri volontari. 
L’iniziativa è stata resa possibile grazie all’intercessione di Silvia Sozzi (una volontaria della Cri di Fidenza che in passato ha avuto l’occasione di prestare servizio di volontariato in Togo) che ha messo in contatto Don Robert Lokossou, vice-parroco della parrocchia San Paolo di Fidenza, e Giuseppe Zammarchi, presidente della Cri Parma. 
I due volontari parmigiani che si sono offerti spontaneamente di partire per il Continente nero (pagando di tasca propria tutte le spese del viaggio, ndr), sono stati Silvia Fedeli - studentessa 27enne della facoltà di Medicina, da un anno volontaria della Cri - e Cristian Montani, 33enne tecnico informatico che già da tre anni presta servizio all’interno del sodalizio che ha sede in via Riva. «L’obiettivo prioritario di questa missione - spiega Don Robert Lokossou, parroco togolese che da 17 anni vive nel nostro Paese - è stato quello di mettere in contatto le realtà locali dei villaggi con la grande famiglia della Croce Rossa Italiana: Silvia e Cristian hanno avuto visione d’insieme di come funzionano i centri di sanità in Togo, da quelli delle città più importanti (Lomé, Imoussa e Hiheatro) fino ai dispensari che si trovano in paesi di appena 2 mila abitanti». 
«Sono estremamente soddisfatta di quest’esperienza - commenta Silvia -: se i primi cinque giorni di permanenza sono stati un po’ difficili, pian piano mi sono ambientata e dopo non volevo più tornare a casa. In quei villaggi tutti i bambini ti accolgono con un sorriso fuori dal comune che mi ha ''aperto'' il cuore e mi hanno, inoltre, un trasmesso un affetto mai ricevuto prima d’ora. E’ un’esperienza - assicura convinta - che consiglierei a tutti: ho avuto la prova che il cosiddetto mal d’Africa esiste per davvero». 
Entusiasta della missione anche Cristian: «E’ stata un’esperienza fantastica per l’accoglienza che abbiamo ricevuto sin dal primo giorno e per i rapporti interpersonali che si sono creati con la popolazione locale, soprattutto con le madri e i bambini che sono molto più estroversi rispetto a quelli occidentali». 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patrizia

    09 Marzo @ 17.51

    bene! se e quando ritornerete là, fatelo sapere. Ci sono stata nel 2012 e vorrei tornare per 15 gg, non di più. Patrizia

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Lisa Ginzburg a Radio Parma

LIBRI

Lisa Ginzburg e il suo libro su pagine intonse: l'intervista di Radio Parma Ascolta

Mita Medici/Michela Murgia, ore 17.30 alla Casa della Musica

casa della musica

Mita Medici/Michela Murgia: conversazione sull'emancipazione femminile

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

7commenti

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

20commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

3commenti

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

ROMA

Lancia la cagnolina del figlio dal settimo piano: arriva la polizia e lui insulta gli agenti

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery