19°

Buone Notizie

«Io, missionaria laica nell'inferno del Congo»

«Io, missionaria laica nell'inferno del Congo»
Ricevi gratis le news
0

di Luca Molinari

Un amore gratuito e disinteressato. Che ti porta a condividere fino in fondo gioie e dolori della tua gente. A vivere con loro in una vera e propria «comunione di destino».
Luisa Flisi ama il «suo» Congo in maniera viscerale. Parmigiana all’anagrafe ma congolese nell’anima, questa missionaria laica fidei donum della nostra diocesi, vive a Goma da più di 20 anni.
E ha deciso di donare la propria esistenza per questo popolo africano. A Parma per qualche settimana, Luisa Flisi parla della catastrofe umanitaria che si sta consumando in Congo per la ripresa di un conflitto che si trascina da anni. 
«A Goma scarseggia tutto - afferma -. I prezzi dei beni essenziali sono saliti alle stelle ma ciò che preoccupa di più è la scarsità del cibo».
 Nell’ultimo periodo infatti la popolazione della città è raddoppiata perché arrivano centinaia di migliaia di profughi dalle zone in cui divampa il conflitto.
«I servizi, già scarsi - sottolinea - sono letteralmente andati in tilt; abbiamo problemi soprattutto con l’acqua e la corrente elettrica». Luisa Flisi opera a Goma assieme alla consorella Antonina Lo Schiavo nel settore dell’assistenza ai malati e del recupero e del sostegno alle ragazze prive di scolarizzazione. La missionaria parmigiana ha costituito con la comunità ecclesiale locale di Goma il Gruppo accompagnamento malati (Gram), un’associazione che ha per scopo la cura spirituale, psicologica, sociale e medica degli ammalati cronici.
Lo scorso marzo, il Gram ha  inaugurato il nuovo centro «Speranza e vita». «In questi anni - spiega - abbiamo trasmesso la speranza e contribuito a una vita nuova per centinaia di ammalati cronici, soprattutto di aids, scoraggiati, soli, abbandonati dalle famiglie e dalla società».
Una particolare attenzione viene riservata ai bambini malati, ben 350 quelli assistiti dal Gram (un centinaio di loro sono malati di Aids e per la maggioranza orfani di uno o entrambi i genitori).
«Offriamo amicizia e solidarietà - sottolinea la missionaria laica parmigiana - pagando le tasse scolastiche, fornendo loro tutto il necessario per la scuola, donando un supporto nutrizionale mensile costituito da fagioli, farina di mais, olio, sale, zucchero e altri generi di prima necessità».
Non solo. Il gruppo, come aggiunge Luisa Flisi,  contribuisce  «inoltre all’affitto della casa o a finanziare una piccola attività artigianale».
L’opera della missionaria laica  non consiste soltanto nel fornire un aiuto ma è un donarsi totalmente agli altri. Una vocazione profonda che l’ha portata a stringere «un forte legame di fraternità con questo popolo - rimarca - una comunione di destino con queste persone che non possiamo abbandonare nel momento del bisogno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno