10°

23°

volontariato

Volontari di strada, un aiuto silenzioso

Il servizio si occupa dei numerosi senzatetto alla stazione. Offrono cibo, coperte, bevande calde, ma sopprattutto un sorriso e una speranza

Volontari di strada, un aiuto silenzioso
Ricevi gratis le news
0

 

Marco è un volontario che aiuta i senzatetto della stazione da circa sette anni. Assieme a lui ci sono tante altre persone (una cinquantina in tutto) che ogni sera lavorano nel silenzio, senza clamori, mosse dal desiderio di aiutare gli ultimi. «E’ un’esperienza molto bella – spiega Marco, volontario del «Pulmino di Padre Lino» (Assistenza Pubblica) dal 2007 – che ti consente di entrare a contatto con queste persone bisognose. Spesso infatti non ci si limita a consegnare una borsina con i generi alimentari, ma si stringono veri e propri rapporti di amicizia». Queste sentinelle degli ultimi martedì pomeriggio si sono ritrovate nei locali della Caritas in via Turchi per partecipare un incontro organizzato dalla Caritas e dal Comune per le unità di strada. Si tratta di un servizio portato avanti da Assistenza Pubblica, City Angels, Comunità di Sant’Egidio e Pane e vita, grazie a un gruppo di volontari che sette giorni su sette sono in strada per occuparsi delle persone in difficoltà. Il loro compito è quello di offrire cibo, coperte, una bevanda calda ma soprattutto un sorriso e una speranza. «Faccio il volontario in Assistenza Pubblica da sempre – prosegue Marco – perché sono mosso dal desiderio di dare una mano a chi si trova nel bisogno».
Parole ribadite da Giancarlo Roberti, coordinatore dei City Angels. «Fare del bene agli altri – precisa – è un desiderio che nasce dal cuore, qualcosa che non si può insegnare. Aiutare queste persone è un servizio importante, ma che non tutti si sentono di fare». Questi volontari lavorano nel silenzio, senza clamori, ma la loro opera è indispensabile, soprattutto quando il «generale inverno» fa sentire tutta la sua forza. «Questo è un inverno anomalo – sottolinea un altro volontario – ma i poveri non mancano anche se fa più caldo del solito». Con la crisi è cambiata profondamente la tipologia di persone che si rivolgono alle unità di strada.
«Ogni sera – osserva un volontario – distribuiamo dai 100 ai 120 sacchetti con generi alimentari di prima necessità, oltre a vestiti e bevande calde. Non si rivolgono a noi soltanto i senza tetto, spesso ci sono anche pensionati che faticano ad arrivare a fine mese e italiani che hanno perso il lavoro a causa della crisi». In questi anni sono aumentati i bisogni, ma anche i servizi per chi si trova in difficoltà.
«La capacità ricettiva a Parma è elevata – rimarca Elisabetta Mora, una delle responsabili del settore Welfare del Comune – e attualmente viene data ospitalità a un’ottantina di persone nei dormitori presenti in città, ma non siamo al completo».Lu.Mol.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

3commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

1commento

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno