11°

26°

Ice bucket challenge

Secchiate contro la Sla per sindaco e assessori

«Ice Bucket Challenge»: ieri è stata la volta anche dei genitori di Francesco Canali Boom di donazioni per sostenere la ricerca

Secchiate contro la Sla per sindaco e assessori
Ricevi gratis le news
0

Niente pioggia, nonostante le tante domeniche bagnate di questa estate pazza. E temperatura mite. Sarà merito anche del tempo, ma anche ieri le secchiate d'acqua gelata contro la Sla non si sono fermate. E al nostro sito sono arrivati messaggi, video e immagini di tanti che hanno voluto partecipare a questa gara di solidarietà. La risposta parmigiana all'americana «Ice Bucket Challenge» continua alla grande. Così come stanno diventando sempre più generose le donazioni. Perché se è vero che le secchiate hanno «contagiato» personaggi dello sport e dello spettacolo, uomini e donne delle istituzioni, concentrando l'attenzione su una malattia devastante, è chiaro che per fare ricerca - e dare speranza ai malati - servono soldi. Ieri sera la pagina Facebook dell'Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica) segnalava che le donazioni avevano superato i 150.000 euro.
Una cifra importante, considerando che la campagna ha cominciato a diffondersi in Italia negli ultimi giorni. Ma si può fare molto di più. E per chi volesse contribuire, inviando la somma che desidera all'Aisla, questi sono i riferimenti: bonifico bancario Banco popolare c/c intestato Aisla Onlus, Cod. IBAN IT 04 V 05034 10100 00000000 1065 (causale: secchiate di solidarietà); c/c postale 17464280 intestato Aisla Onlus; oppure con carta di credito collegandosi al sito Aisla.it. Naturalmente è possibile fare donazioni anche all'associazione americana, che ha deciso di legare la raccolta fondi alla «Ice Bucket Challenge»: basta collegarsi al sito www.alsa.org.
Fondi che anche molti parmigiani hanno deciso di versare in questi giorni. Mentre le docce gelate proseguono. Ieri è stato il turno di Maria Cristina e Luigi Canali, i genitori del «maratoneta in carrozzina» Francesco Canali. A nominarli era stato Gian Luca Manghi, dopo aver fatto il suo bagno di solidarietà. Manghi è uno degli «spingitori» di Francesco: con la squadra dell'Aisla running team alla maratona di West Palm Beach e poi, da solo, alla maratona di Padova. Il padre e la madre di Francesco sono stati, molto sportivamente, al gioco. Un bel secchio d'acqua ghiacciata a testa e... via. Il tutto sotto lo sguardo divertito di Francesco e gli applausi delle nipoti Laura e Martina. «Certo che l'abbiamo fatta anche noi. Gian Luca ci ha nominato, mica potevamo tirarci indietro», ha detto la madre di Francesco. «Questa è proprio una bella iniziativa - ha aggiunto - perché aiuta a far conoscere questa malattia e sensibilizza l'opinione pubblica». E, come da copione, non potevano mancare le «nomination» dei coniugi Canali: «Abbiamo pensato al dottore, e caro amico, Gianfranco Beltrami, a Silvia Reggianini, ex compagna di scuola e amica di Francesco, e all'avvocato Paolo Maini».
Ma in questa domenica risparmiata dalla pioggia anche il sindaco Federico Pizzarotti, con quattro assessori, nominati insieme a tutti i colleghi della giunta da «Io Parlo Parmigiano», hanno deciso di farsi «la doccia». In braghette corte e ciabatte (come si vede nel video postato su facebook), il sindaco e gli assessori Laura Rossi, Gabriele Folli e Giovanni Marani, hanno nominato a loro volta i direttori degli organi di informazione locale: Pietro Adrasto Ferraguti, Andrea Marsiletti, Antonio Mascolo e Giuliano Molossi (fra l'altro il direttore della Gazzetta si era già sottoposto nei giorni scorsi alla doccia gelata, mentre era in vacanza a Formentera, dopo essere stato nominato da sua figlia Carolina. E ha poi postato il video sul suo profilo Instagram), prima di versarsi addosso l'acqua gelata. «Abbiamo partecipato anche noi alla donazione fondi per la ricerca contro la Sla. La catena - scrive il sindaco su Fb - è girata in tutto il mondo, ma affinché serva facciamo si che questa doccia gelida ci porti tutti quanti a donare parte dei nostri soldi per un progetto importante che possa donare futuro e speranze. Io ho fatto la mia donazione, ognuno spenda un poco del suo tempo per chi ne ha bisogno».
Anche l'assessore comunale al Bilancio, Marco Ferretti ha deciso di fare il «bagno». Un bel secchio rinfrescante sulla testa, dopo aver nominato il rettore dell'Università, Loris Borghi, la professoressa Emilia Caronna, il direttore dell'Unione industriali Cesare Azzali e il presidente del Tc President, Romano Botti.
E la lista in questa giornata di festa non è finita: una bella secchiata anche per Gualtiero Ghirardi, presidente provinciale della Cna, e per Luca Leva, allenatore della Bassa Parmense. Ma la scia di acqua solidale è destinata ad allungarsi ancora nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

2commenti

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

6commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Terremoto: scossa di magnitudo 3.0 sull'Appennino tosco-romagnolo

ELEZIONI

Molise, vince il centrodestra: il nuovo presidente è Donato Toma

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover