11°

26°

Busseto

Sarà restaurata la casa natale di Verdi

Via libera al bilancio 2014. Il sindaco: "Equità e rigore". Diversi lavori pubblici sono legati alla vendita del palazzo podestarile. Aumentano le rette dell'asilo.

Sarà restaurata la casa natale di Verdi

Il municipio di Busseto

Ricevi gratis le news
0

Via libera dal consiglio comunale di Busseto, con i voti favorevoli della maggioranza e contrari dell’opposizione, il bilancio di previsione 2014 e l’elenco annuale e triennale delle opere pubbliche. «Un bilancio – ha commentato il sindaco Maria Giovanna Gambazza – molto rigoroso, improntato a ragioni di equità ed equilibrio, razionalizzando al massimo le spese e concentrando l’attenzione e le risorse ai servizi alla persona». Il primo cittadino ha parlato del perdurare della crisi economica, che si riflette anche sul contesto di Busseto e ha lamentato il fatto che «il patto di stabilità raggiunge livelli insostenibili e ingessa l’attività dell’ente».
L’assessore al Bilancio Gianluca Catelli ha quindi evidenziato che le aliquote della Iuc «sono state formulate tenendo conto del mancato ristoro Imu prima casa, che ammonta a un milione e 300 mila euro, e del taglio di circa 120 mila euro di risorse statali subìto per l’applicazione della legge sulla spending review». In aumento le rette mensili dell’asilo nido (da 270 a 320 euro) solo per i redditi superiori a 20 mila euro (queste tariffe erano ferme da dieci anni) e, per il servizio di assistenza domiciliare, solo il primo accesso passa da 6 a 9 euro (solo per i redditi più alti) e i piccoli servizi da 2 a 3 euro. «Il tutto – ha precisato il sindaco – concordato con i sindacati». Confermati anche lo stanziamento per la copertura integrale dell’integrazione scolastica e i 215 mila euro richiesti da Asp per le funzioni delegate.
Il sindaco ha anche tenuto a ringraziare la Fondazione Pallavicino, grazie alla quale non ci saranno costi per il centro diurno intercomunale ed è stato possibile mantenere il servizio veterinario, e ha annunciato un accordo con Acer per la riqualificazione di un condominio di via Giordano, compresi i 14 appartamenti che lo compongono (di cui 9 sfitti).
Tra le opere pubbliche, elencate dall’assessore Angelo Burla, spiccano il consolidamento e restauro della casa natale di Verdi (350 mila euro), il risezionamento del cavo Bardalenzo (750 mila euro), la manutenzione di strade comunali (135 mila euro) e dell’edificio scolastico per 120 mila euro. Per il 2015 è in programma la realizzazione di un’area per pulman e camper (120 mila euro) e, per il 2016, l’ampliamento della scuola dell’infanzia «Giuseppe Verdi» (360 mila euro) e l’ampliamento del cimitero del capoluogo (350 mila euro). Altri lavori, come spiegato da Burla, sono previsti ma sono legati alla vendita dello storico palazzo podestarile, il cui prezzo, dopo i primi tre tentativi d’asta andati deserti, si è sensibilmente ridotto (al punto che dall’opposizione Gianarturo Leoni ha definito non più opportuna l’alienazione).
Nel corso della lunga discussione i singoli assessori e consiglieri hanno quindi parlato delle iniziative previste nei rispettivi settori. Di spicco le numerose attività previste nel campo della cultura e del turismo, volute anche come occasione di rilancio economico. Dai banchi della minoranza, Stefano Capelli ha lamentato il fatto che non siano stati previsti incentivi per le aziende e per favorire l’insediamento di eventuali nuove attività; ha definito elevata l’aliquota Irpef confermata allo 0,8 per cento e si è detto in disaccordo con il finanziamento, da parte del Comune, del piano dell’offerta formativa scolastica. Lamberto Michelazzi ha proposto il lancio di una sottoscrizione internazionale, da parte del Comune, per ristrutturare la chiesa della Santissima Trinità (luogo verdiano) e ha chiesto maggiori interventi sulla sicurezza.
Gianarturo Leoni ha parlato di «riproposizione di bilanci già visti», elogiando l’impegno di Fabrizio Cassi nel settore cultura ma evidenziando che «non si vede alcuna attenzione verso le aziende e a sostegno dell’imprenditoria». Ha inoltre invitato la maggioranza a fare una serie di riflessioni politiche sui vincoli posti da un Governo «che è della vostra stessa parte politica».
E infine si è parlato del destino del terzo stralcio della tangenziale. Per la sua realizzazione, di fatto, a tutt’oggi ci sono a disposizione solo una parte dei fondi necessari. Al fine di decidere come procedere, nei prossimi giorni maggioranza e minoranza si ritroveranno insieme per un tavolo di lavoro e di confronto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

BELGIO

Tentò una strage di poliziotti: il terrorista Abdeslam condannato a 20 anni

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover