21°

30°

omicidio stradale

Bulgarani resta ai domiciliari

Il Gip convalida l'arresto del bussetano

Omicidio stradale: Bulgarani ai domiciliari. Domani l'interogatorio
Ricevi gratis le news
3

Il Gip ha convalidato l'arresto di Giordano Bulgarani, il 32enne accusato di omicidio stradale dopo il frontale sulla Bacedasco-Vernasca nel quale sabato sera è morta una diciannovenne piacentina. Bulgarani ha parlato per poco meno di un’ora di fronte al giudice per le indagini preliminari di Piacenza, Adele Savastano, che ne ha convalidato l’arresto e disposto i domiciliari a Busseto, dove abitano i genitori. 
Niente carcere dunque per il bussetano che dovrà rispondere della morte della studentessa 19enne Manuela Loschi. Difficile scrollarsi di dosso le accuse macigno, anche alla luce di quanto emerso dopo l’incidente di sabato sera. Subito dopo lo schianto frontale sulla provinciale il 32enne è risultato positivo all’alcol test e ai cannabinoidi. Il tasso alcolemico nel sangue era di 2,39 grammi per litro. Quasi cinque volte superiore al limite di legge. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MrBarnaby

    20 Dicembre @ 21.34

    Una battuta amara: Natale in famiglia. Il gip avrà avuto le sue motivazioni ma non le condivido affatto.

    Rispondi

    • falco

      21 Dicembre @ 11.00

      ...le motivazioni del Gip non sono proprie, riguardano la legge sull'omicidio stradale ! Di conseguenza il Gip deve obbligatoriamente seguire la legge. Non si puo non condividere il Gip, besì la legge. Infatti la legge non provoca alcun risultato positivo se non per le case assicurative che non pagano proprio più nulla. Infatto i gravi problemi per chi colpevolmente causa danni permanenti o morte in un incidente stradale ci sono stati da sempre! da sempre, mancava solo l'aggiunta del carcere ma tutto il resto rimane uguale uguale a prima. e via soldi su soldi per avvocati e chi più ne ha ne metta (invece di utilizzarli per chi ha subito il danno). La legge non è un deterrente e gl,i incidenti mortali ci saranno sempre ma ci saranno molte più persone in carcere. ps. gazzetta scrive: "niente carcere dunque..." certo, perchè chi non ha precedenti ha diritto di avere le attenuanti generche e quindi i domiciliari. E meno male che la legge lo garantisce!

      Rispondi

      • 21 Dicembre @ 16.46

        (dalla redazione) Non entriamo nel merito del ragionamento, ma i domiciliari sono stati concessi semplicemente perché siamo ancora nella fase degli indagini preliminari, visto che stiamo parlando di un interrogatorio di garanzia. Di solito in questi casi si tende ad evitare, a meno di stringenti esigenze cautelari, il carcere e si preferisce quasi sempre l'arresto domiciliare o altre misure più lievi.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

La Top5 delle donne del  Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

L'INDISCRETO

La Top5 delle donne del Mondiale

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

PARMA CALCIO

Caso sms, domani il processo: promozione a rischio. Calaiò lascia il ritiro

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Nuovo incidente: 4 chilometri di coda verso Bologna

Problemi sia tra Fidenza e Parma sia fra il bivio con l'A15 e Campegine. Disagi per traffico intenso a Modena e Bologna

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via da lunedì 16 al 30 luglio

1commento

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

IL PIU' GRAVE SULLA A1

Drammatico weekend sulle strade italiane, 9 morti in incidenti

NELLA NOTTE

Cinque colpi di pistola contro la casa di un giornalista a Padova

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto