-4°

10°

BUSSETO

Rifiuti abbandonati, fototrappole per incastrare gli incivili

Il vicesindaco Leoni e l'assessore Capelli: «Controlli e multe per i trasgressori»

Rifiuti abbandonati, fototrappole per incastrare i cittadini incivili
Ricevi gratis le news
0

Pugno di ferro del Comune di Busseto l’abbandono dei rifiuti. Nella città di Verdi, al fine di contrastare il fenomeno, arrivano fototrappole e sanzioni pesanti. Spesso vengono trovati e segnalati rifiuti abbandonati sia nei fossi a lato delle strade che nei cestini sparsi nel territorio comunale ed utilizzati in modo non appropriato.

Il vicesindaco e assessore all’ambiente Gianarturo Leoni e l’assessore alle finanze e tributi Stefano Capelli, intervenendo sul tema, hanno evidenziato che l’amministrazione sta provvedendo ad intensificare i controlli e scatteranno sanzioni per coloro che saranno visti a smaltire i rifiuti in modo non corretto. «Stiamo prevedendo – commenta l’assessore Capelli – anche controlli con le fototrappole per diminuire l'entità del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti».

Concorde anche il vicesindaco e assessore all’Ambiente Leoni che ha sottolineato l’importanza dell’intervento che sta svolgendo l’Amministrazione: «Useremo il pugno duro contro l’abbandono dei rifiuti con multe e controlli. Invitiamo i cittadini a fare propria la cultura del tenere la città pulita».

Le sanzioni previste, qualora i cittadini siano colpiti in flagrante, saranno inoltre più pesanti rispetto al pagamento di una svuotatura in più del contenitore dei rifiuti domestici.

La raccolta puntuale, infatti, prevede un numero minimo di svuotature, legato ai componenti del nucleo familiare e alla grandezza dei contenitori. «Ho il sospetto che la gente creda – ha aggiunto Capelli – che meno si svuota e meno si paga. Ricordo che il tariffario prevede un numero minimo di svuotature obbligatorie che si pagano anche se ne viene effettuata una sola. Ad esempio tre componenti familiari che hanno un contenitore da 40 litri pagano un numero minimo di 24 svuotature obbligatorie e lo sforamento di una o più svuotature incide pochissimo nel totale della bolletta». Nel dettaglio esistono due tipi di contenitori: da 120 e da 40 litri. Un nucleo familiare composto da 1 sola persona ha a disposizione 12 svuotature con il contenitore da 40 oppure 4 con quello da 120; nel caso di due persone il numero aumenta a 18 con quello da 40 oppure a 6 con quello da 120. Se il nucleo familiare è composto da 3 persone le svuotature minime sono 24 per i 40 litri e 8 per i 120; con 4 persone il minimo è 30 da 40 e 10 da 120; con 5 sono 36 da 40 e 12 da 120. Infine, in caso di famiglie composte da 6 persone sono comprese 36 svuotature per i 40 litri e 12 per i 120, come per le famiglie di cinque persone. «Ci auguriamo – hanno concluso Capelli e Leoni - che queste informazioni possano essere di aiuto a coloro che fino ad oggi potevano avere dubbi interpretativi sulla raccolta puntuale, in modo da diminuire sensibilmente questo fenomeno degradante dal punto di vista igienico e ambientale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il royal baby di Meghan e Harry in arrivo ad aprile

inghilterra

Il royal baby di Meghan e Harry in arrivo ad aprile

Alseno: festa al Colle San Giuseppe. Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Alseno: festa al Colle San Giuseppe Ecco chi c'era: foto

"Prima" al Regio: guarda chi c'era

Un ballo in maschera

"Prima" al Regio Guarda chi c'era  Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Tai Rosso» di Portinari, sorso elegante e raffinato

IL VINO

Il «Tai Rosso» di Portinari, sorso elegante e raffinato

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

pablo

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

Triste record

41enne parmigiana arrestata tre volte in dieci giorni

IL CASO

Pur di mettere nei guai l'amante della moglie, si autodenuncia e viene condannato

MARZOLARA

Partita con rissa: indagini in corso. Daspo in arrivo?

incendio

Fienile con 800 balloni divorato dalle fiamme a Medesano: dopo oltre 15 ore, l'intervento continua Video

elementari

La consigliera del ministro: «La scuola di Noceto un modello per tutta Italia»

LA SCELTA

Sarà il parmigiano Danilo Coppe a demolire il ponte Morandi

INTERVISTA

Saimir Pirgu: «Orgoglioso del debutto con Verdi al Teatro Regio»

Aziende

A Parma corre la green economy, agroalimentare in testa

FIDENZA

Tagliano le etichette per rubare i vestiti: 4 ragazzi nei guai

Incidente

Travolti due ciclisti a Baccanelli: 53enne in Rianimazione. Un ferito a S.Secondo (Auto nel canale)

5commenti

12 tg parma

Abbattuto il muro su viale Piacenza. Al suo posto un nuovo accesso al Parco Ducale Video

6commenti

gazzareporter

Ore 8: un lettore e l'incontro ravvicinato coi lupi a Noceto Video

L'esperto: "Ecco perché sembrano così tranquilli. E perché non c'è nulla da temere"

3commenti

PONTE GHIARA

Ladri "immortalati" al bar 50 Special: se ne vanno con un maxi-bottino Video

volanti

Giovane e violento (anche in casa): la madre lo fa arrestare

san secondo

"Nuova Pasticceria Lady" ancora tra i top bar d'Italia nella guida del Gambero Rosso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Mamme e papà state a casa che è meglio

di Francesco Monaco

1commento

NOSTRE INIZIATIVE

Guida a bolli e revisioni: uno speciale con la Gazzetta

ITALIA/MONDO

immigrati

Migrante respinto si lancia dall'aereo e manda in tilt Malpensa. Rintracciato nella notte

Londra

Brexit, Westminster boccia l’accordo (con 230 voti di scarto). La May non si dimette I 5 scenari possibili

SPORT

basilea

Lo spettacolo (di coppa del mondo) dell'equitazione Video

FOTOSONDAGGIO

Impazza il calciomercato: chi vorresti vedere con la maglia del Parma?

SOCIETA'

gusto light

La ricetta "green" - Pizzoccheri con il bitto

UNIVERSITÀ

Da Parma alla Normale: i destini incrociati di tre studenti prodigio

1commento

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

ANTEPRIMA

La nuova Mazda3 sarà anche Mild Hybrid