20°

31°

calcio

Baraye: «Felice per il debutto, ma posso fare meglio»

Baraye: «Sono felice per questo bel debutto  ma posso fare meglio»
Ricevi gratis le news
0

 

 

 

jfasdlkfòl

fòlkasdf

faòskld

fasdkl

fasdòkl

 

Yves Baraye ride poco. Anche a fine gara, dopo aver segnato due gol. Belli per fattura, importanti per la squadra ed anche per lui. Perché Baraye, dopo aver dovuto saltare i primi due turni di campionato a causa prima di problemi di tesseramento e poi per una vecchia squalifica da scontare, ieri debuttava nel Parma in una gara di campionato. Dal primo minuto. E gli son bastati 180 secondi per festeggiare il suo primo gol in maglia crociata. «Sono contento per il debutto – spiega subito l’attaccante senegalese -, devo migliorare fisicamente. Questa è la prima gara giocata visto che avevo dovuto saltare le altre due. Devo farmi trovare pronto. Io ho fatto una doppietta ma tutta la squadra credo che abbia giocato veramente bene. Per questo sono contento per i compagni e per tutto lo staff».

Come si sente dopo i primi novanta minuti completi?
«Ho fatto fatica ma solo giocando troverò la condizione migliore. Sono contento di questa gara, mi sembra un primo passo importante».

Lei ha giocato la prima parte di gara come trequartista dietro la punta, mentre nel secondo tempo ha agito da centravanti centrale. Dove si è trovato meglio?
«Di solito faccio la seconda punta. Ma sono pronto a fare tutto quello che mi chiede l’allenatore. Sono pronto a fare la punta, l’esterno. E se il tecnico mi fa fare la prima punta io non gioco da fermo, in area. Mi piace giocare da falso nove, sempre a disposizione del tecnico. Dove mi fa giocare, gioco».

Quanto vi ha agevolato segnare subito?
«Ho visto le prime due partite ed abbiamo sofferto un po’. Ma poi abbiamo vinto. Certo, se si entra subito in campo cercando di fare gol, allora tutto è più facile. Se fai gol subito si può stare calmi e giocare tranquilli, anche perché poi possiamo gestire meglio la gara».

In effetti la Fortis è stata costretta a giocare. E l’avete punita severamente.
«Per me è così. Se non fai gol subito, gli dai fiducia. Gli dai coraggio. Se fai gol subito invece gli avversari devono giocare, devono scoprirsi. Così noi, dopo il gol iniziale, abbiamo trovato molti spazi».

E dicevano che lei non segnava.
«Certe volte giocavo per divertirmi. Per fare un paio di dribbling, per provare a saltare l’uomo. Se devo dribblare però dribblo. Se gioco esterno faccio più fatica ad arrivare in porta. Se gioco punta sono più vicino alla porta. Sono critiche che non mi interessano: lascio che sia il campo a parlare».

Per la prima volta il Parma ha giocato in campionato con attaccanti cosiddetti leggeri.
«Forse i difensori fanno più fatica ad avere riferimenti. Poi è anche l’allenatore che sceglie i momenti più giusti».

Il Parma, soprattutto in avanti, ha giocatori di qualità. Difficile scegliere i titolari.
«Così deve essere. Ognuno deve lottare per il posto. E quando uno entra deve dare il massimo. Chi è in campo deve giocare anche per quelli che sono fuori. Devi dare sempre il massimo».

C’era tanta gente di Parma. Ed anche il pubblico di casa vi ha applaudito. E’ stata un bel mercoledì di sport.
«Deve essere così. Il calcio è divertimento, dobbiamo essere tutti uguali. E’ giusto che ognuno tifi la sua squadra ma se in campo si vede qualcosa di bello, è giusto applaudire gli avversari. Noi giochiamo per i tifosi, che ci sono stati sempre vicini. E dovremo dare loro risposte già domenica, al Tardini nella sfida contro l'Altovicentino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti

mondiali 2018

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti Foto

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Musica Pop anni '80: vota la tua preferita

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

Lealtrenotizie

Incidente mortale in A15

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

SQUADRA MOBILE

Il market dei pusher in un appartamento di via Buffolara: due arresti, sequestrati 21mila euro Video

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

10commenti

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

CARABINIERI

Traversetolo: «fumo» al parco, ragazzi nei guai

Droga, nuovo giro di vite

COLORNO

Ponte sul Po: preoccupazione per i tempi che si dilatano Video

COLORNO

Ponte chiuso: un camion forza il blocco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

1commento

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

1commento

SALUTE

Il Consiglio superiore della Sanità chiede lo stop alla vendita della "cannabis light"

SPORT

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

33commenti

Modena

Nuotatore di Montecchio morto a 24 anni: la Procura ordina nuovi accertamenti

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità