CALESTANO

La Conciatori non si ricandida

Maria Grazia Conciatori

Maria Grazia Conciatori

Ricevi gratis le news
0

A meno di due mesi dalle comunali, la situazione politica a Calestano è tutt’altro che definita, ma alcune certezze iniziano a delinearsi: la più importante è sicuramente che il sindaco uscente, Maria Grazia Conciatori, non si ricandiderà. La Conciatori, eletta nel 2009 nella lista civica «Viva Calestano» di area centrosinistra, dopo alcune settimane di riflessione, ha sciolto la riserva: «La mia è una scelta meditata e sofferta, alla quale concorrono varie motivazioni, in particolare gli impegni professionali e quelli di famiglia che non posso e non voglio sottovalutare, e rischierebbero di non farmi lavorare al meglio come sindaco. Amo il mio paese natale, sono stata felice di servirlo e credo di averlo fatto nel modo migliore possibile, nonostante le difficoltà legate ai tempi duri che stiamo vivendo». Il sindaco ha aggiunto che la rinuncia alla candidatura per il secondo mandato è da intendersi anche come un addio all’impegno amministrativo. Questa, al momento, sembra l’unica certezza nel panorama politico calestanese. Il gruppo di maggioranza uscente, sta discutendo su come affrontare i problemi attualmente più concreti, come quelli della difficile situazione dei giovani, e la riorganizzazione amministrativa e territoriale che sta coinvolgendo i piccoli Comuni: una decisione definitiva sul nuovo candidato sindaco non è ancora stata presa, anche se pare probabile ritorni fuori il nome di Filippo Abelli, che fu sindaco nel decennio che precedette la Conciatori. Anche nell’opposizione si sta riflettendo sul da farsi: alcuni consiglieri preferiscono non parlare, mentre altri, a fatica, qualche parola la dicono. Il consigliere Fulvio Calzolari, che alla scorsa tornata raccolse il 34% dei voti con una civica sostenuta da forze di centrodestra, dichiara che abbandonerà la politica alla fine di questo mandato. Giuseppe Maghenzani, che nel 2009 si era presentato come candidato con la civica «Comune Identità» raccogliendo il 23% dei consensi, sulle sue intenzioni per le prossime elezioni, dopo un iniziale «no comment» si lascia andare a qualche considerazione amara. «Per le scorse elezioni mi ero impegnato molto - sottolinea -. Oggi in paese non si respira l’atmosfera elettorale, c’è un totale disinteresse per la politica che tende a togliere a chiunque la voglia di candidarsi. Nonostante questo non ho escluso di impegnarmi anche stavolta, magari non in prima persona. Credo che Calestano abbia bisogno di una ventata di aria nuova. Quello che più mi dispiacerebbe sarebbe che si presentassero ancora volti già noti, che rivolgerebbero il paese verso il passato». Anche dall’opposizione uscente nessuna decisione è stata ancora presa in merito a liste e candidati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i ladri in villa, 81enne si nasconde sotto le coperte

Medesano

Arrivano i ladri in villa, 81enne si nasconde sotto le coperte

PARMA 2020

Alinovi: «Riqualifichiamo il Palazzo ducale»

CARABINIERI

Il cittadino eroe che ha aiutato i militari a bloccare il pusher violento

BEDUZZO

Furto notturno nel bar, i ladri sullo smartphone della titolare

PALLACANESTRO

Cska, un baluardo in Valtaro

Gup

Minacciava l'ex, condannato a un anno e 4 mesi

Intervista

Il ministro Centinaio: «I cinghiali sono troppi. Ora basta»

Tribunale

Sdoganò un prototipo di Formula Sae, assolto il presidente del Cepim

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

via della Repubblica

Benedizione degli animali in Sant'Antonio: tradizione che si ripete (con successo) Foto

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

1commento

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce Video

1commento

anteprima gazzetta

3 milioni per Parma 2020, l'assessore Alinovi fa il punto

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

rugby

Zebre in crescita, sabato contro la terza potenza del Top 14 Video

PARMA

Il pusher fugge e fa resistenza con violenza: un cittadino aiuta i carabinieri ad arrestarlo Video

La cronaca del 12TgParma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

C'ERA UNA VOLTA

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

EDITORIALE

Come cambia la nostra vita in mezzo agli umanoidi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

IL DECRETONE

Reddito di cittadinanza, così cambia il sostegno alle famiglie

Inghilterra

Incidente alla guida per Filippo d'Edimburgo (97 anni): illeso è sotto choc

SPORT

calcio

Anche Mayweather alla festa nello spogliatoio della Juve per la Supercoppa

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

la storia

Il piccolo migrante annegato con la pagella cucita addosso (reso noto da una vignetta)

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai