CALESTANO

A Merusi le redini della Pubblica

Dopo 15 anni, finisce l'era Zanichelli che lascia il consiglio. Il successore è un impiegato nel volontariato dal 2002

Calestano, a Merusi le redini della Pubblica
Ricevi gratis le news
0
 

L’Assistenza pubblica di Calestano ha un nuovo presidente: è Massimo Merusi, 42 anni di Calestano, impiegato in una ditta di trasporti locale e già in forza all'associazione di volontariato dal 2002.

Merusi, che viene da nove anni nel «corpo di comando» (l’organo del Consiglio che fra l’altro gestisce i turni dei militi) sostituisce Luciano Zanichelli che lascia dunque l’incarico e il consiglio dopo oltre 15 anni di servizio. Il 12 febbraio ci sarà l’assemblea dei soci dell’Assistenza pubblica in cui verrà presentato il nuovo consiglio (che sarà in carica per il prossimo triennio fino alla fine del 2019) e il nuovo presidente illustrerà le linee guida che, probabilmente, saranno abbastanza simili a quelle degli ultimi anni, ma con alcune novità.

Fra le maggiori vi sarà un nuovo sistema di gestione dei corsi di aggiornamento per i militi, che ora saranno chiamati singolarmente, nei vari periodi, per frequentare i moduli necessari a ciascuno per rimanere in regola con quanto stabilisce la legge; altra novità verrà dal fatto che presto verrà installato in sede il Pos, che potrà essere utile sia per saldare le quote annuali di tesseramento (e il neo-presidente ricorda che è ancora aperto il tesseramento per l’anno appena iniziato), ma anche per il pagamento di alcuni servizi o per effettuare donazioni.

Nei mesi e negli anni a venire si tenterà anche di coinvolgere maggiormente le scuole del paese, per cercare di far crescere bambini e ragazzi con la consapevolezza di quanto sia importante il volontariato in un’associazione del genere per un paese come Calestano. Anche perché i problemi di copertura dei turni di servizio sono sempre all’ordine del giorno, e l’associazione negli anni è già stata obbligata ad assumere personale, anche per ovviare a questo problema.

Dal punto di vista delle attività collaterali rispetto ai fini principali dell’associazione, saranno confermate tutte le attività di coesione di gruppo che sono nella tradizione più o meno recente dell’Assistenza pubblica: un paio di gite sociali ogni anno (la prima sarà in primavera la seconda un po’ più avanti, al mare per andare a mangiare il pesce) e le feste estive di autofinanziamento: quest’anno già messe a calendario per il 4-5-6 agosto, e poi ancora per l’11. Altri dettagli e progetti verranno illustrati nell’incontro di domenica prossima (alle 10 in sala Borri) che vedrà anche la presenza dei sindaci di Calestano e Terenzo, i Comuni serviti dall’Assistenza pubblica di Calestano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i ladri in villa, 81enne si nasconde sotto le coperte

Medesano

Arrivano i ladri in villa, 81enne si nasconde sotto le coperte

PARMA 2020

Alinovi: «Riqualifichiamo il Palazzo ducale»

CARABINIERI

Il cittadino eroe che ha aiutato i militari a bloccare il pusher violento

BEDUZZO

Furto notturno nel bar, i ladri sullo smartphone della titolare

PALLACANESTRO

Cska, un baluardo in Valtaro

Gup

Minacciava l'ex, condannato a un anno e 4 mesi

Intervista

Il ministro Centinaio: «I cinghiali sono troppi. Ora basta»

Tribunale

Sdoganò un prototipo di Formula Sae, assolto il presidente del Cepim

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

via della Repubblica

Benedizione degli animali in Sant'Antonio: tradizione che si ripete (con successo) Foto

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

1commento

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce Video

1commento

anteprima gazzetta

3 milioni per Parma 2020, l'assessore Alinovi fa il punto

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

rugby

Zebre in crescita, sabato contro la terza potenza del Top 14 Video

PARMA

Il pusher fugge e fa resistenza con violenza: un cittadino aiuta i carabinieri ad arrestarlo Video

La cronaca del 12TgParma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

C'ERA UNA VOLTA

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

EDITORIALE

Come cambia la nostra vita in mezzo agli umanoidi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

IL DECRETONE

Reddito di cittadinanza, così cambia il sostegno alle famiglie

Inghilterra

Incidente alla guida per Filippo d'Edimburgo (97 anni): illeso è sotto choc

SPORT

calcio

Anche Mayweather alla festa nello spogliatoio della Juve per la Supercoppa

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

la storia

Il piccolo migrante annegato con la pagella cucita addosso (reso noto da una vignetta)

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai