-1°

CIBUS 2018

Food R-Evolution, il genoma non fa più paura?

Innovazione e tecnologia: spunti dal Salone dell'alimentazione

Food R-Evolution, il genoma non fa più paura?
Ricevi gratis le news
0

Parola d’ordine: innovazione. Parte da Cibus 2018, alla Fiera di Parma, la Food R-Evolution, titolo del convegno inaugurale, organizzato da Aster-Regione Emilia Romagna, della 19esima edizione del Salone internazionale dell’alimentazione. Qui l’industria alimentare e il sistema agroalimentare, dai campi alla distribuzione, si presentano open mind, più pronti a investimenti tecnologici e a fare rete tra realtà le più eterogenee.

Colossi dell’agrofood come Cremonini e Consorzio Garlasco (Pomì e De Rica) in Filiera Italia, con Coldiretti e griffe del vino come Donnafugata e Terre Moretti; Slow Food al fianco del Consorzio del Parmigiano Reggiano; Nord e Sud uniti nello stand di Grana Padano e Mozzarella di Bufala Campana per far comprendere il valore del made in Italy di qualità; il presidente delle Fiere di Parma Gian Domenico Auricchio che accoglie il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani, rinsaldando, come ha detto Mantovani, "la messa a fattore comune delle conoscenze dei mercati esteri per promuovere l’export".

Più gioco di squadra dunque e maggiore apertura alle novità della ricerca: da oggi neanche la genetica a tavola fa più paura. Cibus, per il vice ministro delle Politiche agricole Andrea Olivero, "è un perfetto mix tra tradizione e innovazione. Ci si confronta, senza segmentazioni, sul genoma editing e sull'agricoltura di precisione ma, al contempo, c'è la tradizione agricola. Nel Paese c'è richiesta di nuove tecnologie e l’innovazione è un passo importante per la Food R-Evolution, ma si deve fondere nel rispetto della tradizione agroalimentare e della biodiversità. Abbiamo bisogno dell’innovazione per garantire sostenibilità ambientale e sociale. Questo deve favorire anche l’interconnessione tra produzione e consumatori, ed è il modello produttivo italiano che dobbiamo difendere in Europa e nel mondo, per essere contemporanei e vincenti nella competizione mondiale".

A Cibus, ha sottolineato l’europarlamentare Paolo De Castro, "è partito un dialogo di filiera finalmente senza ideologie, ma su basi scientifiche. A conferma che a tavola la tradizione non è altro che un’innovazione ben riuscita, che rafforza il legame col territorio, nostro grande elemento distintivo. Dobbiamo guardare in positivo all’innovazione e in particolare alle nuove tecniche di ibridazione Ndt, per la cura di fitopatologie con meno chimica, su cui la Corte di Giustizia Ue si pronuncerà entro l’estate".

Interesse per la tecnica di miglioramento genetico intra specie 'genome editing' è stato espresso dal presidente della Federalimentare, Luigi Scordamaglia. E una cauta apertura arriva anche da Coldiretti: "Ogni tecnologia che aiuta ad esaltare la distintività dell’agroalimentare made in Italy ed i suoi primati di biodiversità - ha detto il presidente Roberto Moncalvo - merita di essere approfondita e verificata, nel rispetto dei principi di precauzione, sostenibilità ambientale, libero accesso e reversibilità della scelta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oltrepò Pavese Metodo Classico. Rosé Cruasé, il top di Rebollini

IL VINO

Oltrepò Pavese Metodo Classico. Rosé Cruasé, il top di Rebollini

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Fiamme in un'abitazione: due intossicati da fumo e casa parzialmente inagibile Foto

bardi

Fiamme in un'abitazione: due intossicati da fumo e casa parzialmente inagibile Foto

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

incidente

Eia, tamponamento nella notte: due feriti

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

BALI LAWAL

Da top model a mediatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi»

Borgotaro

È morto Marco Terroni, il prof cercatore di funghi

BERCETO

Addio al consigliere comunale Roberto Ablondi

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

Teatro Due

RezzaMastrella, l'adrenalina in scena

immigrazione

"Caso Cara", Pizzarotti: "Pagina nera del governo"

1commento

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

Udinese-Parma

Parma-San Daniele, dal campo alla tavola lo sfottò è...affettato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

carabinieri

Furgone distrutto dalle fiamme a Calerno: ipotesi dolo

sindacato

Cgil, Landini segretario generale. Lo sfidante Colla sarà il vice

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo