-4°

12°

Evans completa l'opera

La lunga storia del Giro del Trentino si arricchisce di un vincitore australiano.

Evans completa l'opera
Ricevi gratis le news
0
La lunga storia del Giro del Trentino si arricchisce di un vincitore australiano, Cadel Evans. Hanno pressappoco la stessa età, 38 il Giro, 37 Cadel. Ma sarebbe un errore pensare che la corsa conclusasi oggi con una spettacolare tappa sul Monte Bondone sia stata dominata dai senatori, anche se l’eta media del podio –  32 anni Domenico Pozzovivo secondo, 34 il polacco Przemyslaw Niemiec, terzo – risulta decisamente alta.
 
L’ultima tappa ha premiato lo spagnolo Mikel Landa Meana, che di anni ne ha appena 24, e probabilmente un bel futuro davanti. Dietro di lui un sudafricano, Louis Meintjes, ancora più giovane di Landa (22); terzo l’esperto Franco Pellizotti.
 
Nel verdetto della corsa, dunque, c’è un conflitto di generazioni: ha vinto l’esperienza ma il nuovo avanza. In parte, si può leggere così anche il risultato degli italiani (con il giovane Fabio Aru e il meno giovane Michele Scarponi settimo e ottavo in classifica, rispettivamente) che nemmeno stavolta hanno particolarmente brillato: non fosse stato per l’acuto di Edoardo Zardini a Brentonico, si potrebbe parlare di una delusione.
 
E’ arrivato tutto solo, l’uomo della Astana, che in questo Giro del Trentino ha dato a vedere di avere gambe migliori dei compagni di squadra Scarponi e Aru. “In realtà è stato Scarponi a dirmi di attaccare – ha spiegato Landa – visto che la corsa non si sbloccava: questo mi ha consentito di centrare una vittoria, ma al Giro torno a fare il gregario”. L’impresa di Landa – maturata negli ultimi due km - è comunque un risultato a cui dare il giusto valore: si potrebbe dire che la squadra di Nibali e Scarponi abbia trovato un pilastro, ma può darsi che lo spagnolo diventi molto più di un gregario di lusso. E se così è, lo capiremo presto.
 
Il primato di Evans, quinto all’arrivo, in realtà non ha mai vacillato: l’esperienza ha consentito a Cadel di controllare i suoi rivali nonostante un solo gregario (Steve Morabito) gli sia rimasto al fianco nelle battute cruciali. Gli altri uomini di classifica non lo hanno assalito, forse affaticati da quattro giorni di gara davvero impegnativi: ciò nonostante, il finale del Bondone è stato di grande intensità, arricchito da un paesaggio ancora innevato. “Sapevo di avere un buon vantaggio – ha spiegato Evans – che mi dava una certa tranquillità. Il più pericoloso era Pozzovivo, ma tutto sommato sono riuscito a tenere la situazione sempre sotto controllo”. 
 
La BMC, squadra dominatrice di questo Giro del Trentino (vittoria nella cronosquadre, vittoria di Evans a Roncone e infine classifica finale) ora vede rosa e vuol provare con Cadel Evans l’accoppiata Trentino-Giro d’Italia riuscita lo scorso anno a Vincenzo Nibali: “Al Giro d’Italia  troverò altri avversari oltre a questi, e avranno tutti una condizione ancora migliore. Ma anche io ho tempo per crescere, ed essere ancora più competitivo”. Alla BMC è andato  anche il Premio Fairplay del Panathlon Italia per aver ospitato in carovana un giovane profugo afgano.

Evans completa l'opera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Pronti per l’ultima stagione del Trono di spade? Ecco come prepararsi all’evento tra mappe interattive e le location della serie di culto_got

HI-TECH

Trono di spade: come prepararsi all’evento Fra mappe interattive e le location della serie

Alseno: festa al Colle San Giuseppe. Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Alseno: festa al Colle San Giuseppe Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

Follia nel calcio Juniores: insulti razzisti e rissa sugli spalti

JUNIORES

Insulti razzisti e rissa sugli spalti: 75 euro di multa per Marzolara e Fontanellato e fino a 6 turni di squalifica

12 tg parma

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

1commento

Ricerca

Imballaggi a base di cristalli e oli: il progetto anti-sprechi dell'Università di Parma

pablo

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

1commento

TEP

Dal fine settimana 9 nuovi bus sulle strade di Parma. Novità sul fronte filobus

3commenti

IL CASO

Pur di mettere nei guai l'amante della moglie, si autodenuncia e viene condannato

Triste record

41enne parmigiana arrestata tre volte in dieci giorni

incendio

Fienile con 800 balloni divorato dalle fiamme a Medesano: dopo oltre 20 ore, l'intervento continua Video

CULTURA

Parma ha ricordato Arturo Toscanini a 62 anni dalla morte Foto

FIDENZA

Tagliano le etichette per rubare i vestiti: 4 ragazzi nei guai

Gazzareporter

"Pioggia in arrivo?"

nas

Un lavoratore in nero: multato un bar, sequestrati 11 chili di alimentari  Foto

carabinieri

Mezzi da lavoro spariti a Parma e Collecchio: ritrovati in zona Ceno Foto

elementari

La consigliera del ministro: «La scuola di Noceto un modello per tutta Italia»

LA SCELTA

Sarà il parmigiano Danilo Coppe a demolire il ponte Morandi

donne

Donne in gabbia: difendersi dalla morsa della gelosia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

TRIBUTO

Il bollo auto senza segreti: quando, come, dove si paga

ITALIA/MONDO

AREZZO

E45: chiuso un viadotto per motivi sicurezza al confine fra Toscana ed Emilia-Romagna Foto

INCIDENTE

Scontro fra un autobus e due camion: feriti 14 studenti a Modena

SPORT

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

Rugby

Casellato si pente, squalifica meno pesante

SOCIETA'

catania

L'aspetta all'aeroporto col palloncino "Mi vuoi sposare". Lei lo lascia

SPAGNA

Il papà del bimbo nel pozzo: "Abbiamo speranza che sia vivo"

MOTORI

IL VIAGGIO

Citroën: la C5 Aircross scalda i motori andando... al Polo Nord

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross