Ciclismo

Giro di Svizzera, Rui Costa cala il tris

Il campione del mondo si aggiudica per la terza volta consecutiva la corsa a tappe elvetica.

Giro di Svizzera, Rui Costa cala il tris
Ricevi gratis le news
0
Rui Costa scrive il proprio nome in maniera indelebile nella storia del Giro di Svizzera, vincendo la corsa elvetica per la terza volta consecutiva.

Il corridore della Lampre-Merida ha fatto di più: ha vinto indossando la maglia di campione del mondo, conquistando anche la tappa finale, la Martigny-Saas Fee, interrompendo una serie di 6 secondi posti stagionali.

La frazione finale del Giro di Svizzera ha regalato grandi emozioni, vivendo il momento cruciale a 40 km dal traguardo quando, nell'imbocco del Gpm di 1^categoria di Eischoll, Franke, Mollema e Rui Costa sono fuoriusciti dal gruppo principale per riportarsi su un drappello di 17 attaccanti avvantaggiatisi durante la corsa.

Questa azione ha messo in difficoltà il leader della classifica Martin, trovatosi a dover rincorrere la testa della corsa: lo svantaggio del tedesco ha toccato i 2'40", ridottisi poi a 1'40" nel massimo dello sforzo degli inseguitori.

Rui Costa si è gestito bene nel gruppo dei battistrada, ha potuto trarre beneficio dal lavoro dei compagni di Franke e Mollema e si è presentato con grande determinazione alla resa dei conti finale sull'ascesa verso il Gpm di Saas Fee.

A 3 km dal traguardo, il campione del mondo ha risposto a un attacco di Franke per poi involarsi solitario verso l'arrivo, raggiunto a braccia levate con 14" su Mollema, 24" su Franke e 2'18" su Martin: distacchi che consegnano il Tour de Suisse 2014 a Rui Costa.

"Una giornata bellissima che si conclude nel migliore modo possibile: vittoria di tappa e classifica generale, non avrei potuto chiedere di meglio - ha spiegato il portoghese -. Nessuno aveva mai vinto tre volte di seguito il Giro di Svizzera, è un grande onore essere stato il primo a riuscirci: il successo di quest'anno è ancora più bello perché ottenuto indossando la maglia di campione del mondo e perché si tratta della mia prima vittoria stagione. Sono tutte componenti che contribuiscono a rendere questo giorno indimenticabile".

Giro di Svizzera, Rui Costa cala il tris

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

robbie williams vs jimmy page

vicini-nemici

La lite Williams-Page continua con i decibel dei Black Sabbath (Per dispetto)

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Inglese gol (rigore deciso dal var): Parma avanti 1-0 a Udine

SERIE A

Inglese gol (rigore deciso dal var): Parma avanti 1-0 a Udine

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

3commenti

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

4commenti

METEO

Appenino, si rivede la neve

rugby

Zebre sconfitte in casa dal La Rochelle 22-10

borgo retto

Sorpresi dai vicini mentre scassinano le porte di alcune abitazioni: arrestati Video

Prevenzione

Via Trento, bar chiuso per ordine del questore

BERCETO

Montagna 2000, i lavoratori contro Lucchi: "A rischio 42 posti in un territorio difficile"

2commenti

climber

Folla di fans per Adam Ondra: "Ecco cosa mi ha dato l'arrampicata" Video Foto

WEEKEND

Un sabato d'inverno tra sci, teatro e... festa del gelato: l'agenda

FIDENZA

Muore all'improvviso l'appuntato Biagio Vetrugno

QUATTRO CASTELLA

Bianello: il fantasma «parmigiano» entra nel percorso turistico

la segnalazione

Corcagnano e Carignano senza luce da ore

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

LANGHIRANO

Banda del buco svaligia la tabaccheria

TRAVERSETOLO

Addio a Valter Petrolini, pilastro del volontariato e della Barilla

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

modena

Violentò la figlia 13enne che rimase incinta: condannato

bolzano

Valanga travolge e uccide giovane, sciava fuoripista

SPORT

20a giornata

La Roma batte il Toro 3-2 - La classifica

Australia

Federer bloccato dallo steward inflessibile: senza badge non entri Video

SOCIETA'

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

USA

Class action contro Oracle: paga meno le donne

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai