la perizia

"Pantani è stato ucciso"

"Pantani è stato ucciso"
Ricevi gratis le news
5
Marco Pantani è stato ucciso. A sostenerlo è la perizia depositata da Antonio De Rensis, legale della famiglia del ciclista trovato morto il 14 febbraio del 2004: sono state analizzate la posizione del cadavere e la pallina di pane e cocaina trovata accanto.
 
Stando al perito dei Pantani, il professor Francesco Maria Avato, il 'Pirata' sarebbe stato costretto a ingerire la droga che lo ha ucciso. Nessun suicidio, quindi, secondo questa dettagliata tesi.
 
Gli esperti del 4en6 Lab di Brescia hanno analizzato il materiale fotografico e video di quel giorno con scanner ad alta precisione e software professionali e hanno scoperto che la pallina di pane e cocaina non aveva tracce del materiale biologico presente sulla lingua di Pantani. Quindi non poteva essere stata rigurgitata. Secondo quanto riferisce Tommaso Lorenzini sul quotidiano 'Libero', qualcuno potrebbe aver messo lì quella pallina per simulare l’overdose, per "fare credere che Marco mangiasse la coca".
 
Secondo gli esperti di 4en6Lab, il ciclista non morì nella posizione in cui venne trovato, il suo corpo "è stato spostato". E, sostengono sempre gli esperti, "a muoverlo non sono stati gli operatori del 118". E ancora: le mani di Pantani, senza graffi né unghie rotte, nonostante la camera fosse stata distrutta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    22 Gennaio @ 12.53

    Non ho mai avuto il minimo dubbio e ora fuori gli ASSASSINI

    Rispondi

    • federicot

      22 Gennaio @ 15.49

      federicot

      non ho mai avuto dubbio che fosse un baro.

      Rispondi

      • Gio

        22 Gennaio @ 20.17

        Giorgio R.

        Lei si sbaglia clamorosamente. Quando vinse il tour de France inoltre stavano già molto addosso a quelli che esageravano o imbrogliavano come la Festina che fu mandata a casa, tutta la squadra, ed è in quel clima che la corsa proseguì. Infatti la corsa appiattì un po' tutti e venne fuori Pantani che vinse meritatamente. E' stato ucciso dalla malavita che non ha voglia di lavorare e NON volevano che vincesse lui perché era troppo facile azzeccarlo il pronostico. Volevano che perdesse a tutti i costi il giro d'Italia. VERGOGNA a chi ha messo in scena una cosa del genere. esseri inetti, ignoranti e cinici proprio perché ignoranti e inetti. Gente che invece di vivere onestamente e lavorando getta fango addosso a un innocente e lo distrugge psicologicamente rovinandogli la carriera un'intera vita, la vita stessa.

        Rispondi

        • federicot

          23 Gennaio @ 11.00

          federicot

          E' stato un baro, come lo sono stati TUTTI i vincitori di tour o del Giro negli ultimi 30 anni ( prima non lo so , ma forse era uguale) . Tutto il resto non mi interessa. Fatti un giro delle squadre di semi professionisti o di junior e chiedi quali sono le condizioni per diventare professionista.

          Rispondi

      • giorgiop

        22 Gennaio @ 17.23

        giorgiop

        Ma per favore......l'hanno fatto fuori e basta. In bicicletta andava troppo forte per chi gestiva le scommesse. Quando uscirà tutto il marcio poi voglio sentire se hai ancora tante certezze.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Marco eliminato, allievi Amici occupano la scuola

Foto da Instagram di Marco Alimenti

televisione

Marco eliminato dal professore di ballo: gli allievi di Amici occupano la scuola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il CineFilo

CINEMA

Da Maria Stuarda al film-realtà "Mia e il leone bianco": i consigli del Cinefilo Video

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Ciclista caduto a Cabriolo: sul posto anche l'elicottero del 118

FIDENZA

Cabriolo: ferito un ciclista caduto in via Ponte Nuovo Video

L'uomo ha riportato ferite di media gravità

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

anteprima gazzetta

Pm10: 8 sforamenti nei primi 20 giorni di gennaio

FELINO

Auto fuori strada a Poggio Sant'Ilario: gravi due ragazze

Soragna

Buttano i rifiuti in tangenziale ma il sindaco li fa multare

3commenti

san leonardo

Auto in fiamme in via Milano La spaventosa sequenza video

WEEKEND

Benedizioni degli animali, escursioni e falò: l'agenda della domenica

Gazzareporter

Suggestioni pazzesche con i colli parmensi e il castello di Torrechiara Le foto

FIDENZA

Chiusi fuori casa dai ladri

1commento

FIDENZA

È morto il professor Rossini

VIDEOSORVEGLIANZA

Il vicesindaco Bosi: «Palasport a rischio furti. Interverremo»

PARMA

Donati al Senegal i vecchi arredi della Scuola per l'Europa Video

COLLECCHIO

Addio a «Gigetto», casaro appassionato di moto

1commento

Intervista

Raphael Gualazzi: «A Parma torno sempre volentieri»

QUATTRO CASTELLA

"Il fantasma protegge il castello": il Bianello fra suggestione, storia e turismo Video-intervista

Sono tante le storie legate al maniero matildico. Parla l'assessore alla Cultura Danilo Morini

1commento

COMUNE

Domenica ecologica: niente veicoli inquinanti entro l'anello delle tangenziali fino alle 18,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Migranti

Il cargo inviato da Tripoli ha raggiunto i profughi in difficoltà

aumenti

Da ansia a dolori muscolari, sale il prezzo di 800 farmaci

SPORT

20a giornata

Il Napoli piega la Lazio. Atalanta, che cinquina Risultati e classifica

Cortina

Vonn, annuncio choc: "Finisce qui". Quell'abbraccio con la Goggia che commuove Foto

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross