15°

Ciclismo

Aru re del Sestriere, paura Contador

La maglia rosa si impianta sulla Cima Coppi (in sterrato), ma resiste. Il sardo fa doppietta dopo la vittoria di Cervinia.

Aru re del Sestriere, paura Contador
Ricevi gratis le news
0

Al Sestriere la folla è in tripudio per Fabio Aru (Astana): dopo la brillante vittoria di venerdì, a Cervinia, il sardo idolo delle folle trionfa sul Sestriere, dopo aver affrontato la Cima Coppi, fissata sul Colle delle Finestre, con tanto di sterrato. Contador resiste, si tiene la maglia rosa perdendo però la bellezza di 2’25’’, ma il ‘Pistolero’ teme per la classifica generale quando va in crisi proprio sulla Cima Coppi, abbandonato dai compagni di squadra, salvo rimettersi in sesto dopo aver scollinato.

Alberto Contador, dunque, ha vinto il Giro d'Italia 2015. L'ultima tappa di Milano sarà solamente una passerella, dove battaglieranno solo i velocisti.


LA CRONACA DELLA TAPPA

C’è la Cima Coppi fissata sul Colle delle Finestre, la cima più alta del Giro d’Italia 2015, con tanto di 7,8 km di sterrato non battuto che dona quel tocco di eroismo ai corridori. La salita (18,45 km/7,8 sterrato al 9,2%, 14%/11% sterr. max) parte al 155esimo chilometro e un manipolo di ciclisti parte subito all’attacco, ma alla lunga del gruppetto rimane solo il russo Ilnur Zakarin (Katusha), che inizia in solitaria la scalata.

Dietro gli uomini più quotati rimangono vicini, con Aru e Landa (Astana) e la maglia rosa Contador (Tinkoff) inizialmente spalleggiati dai rispettivi gregari (buon lavoro di un ritrovato Basso) e Uran (Etixx) da solo. Con loro l’olandese Steven Kruijswijk (Team LottoNL-Jumbo) e il canadese Ryder Hesjedal (Cannondale-Garmin).

Mikel Landa (Astana) si lancia all’inseguimento solitario, raggiunge Zakarin e passa per primo sulla Cima Coppi, ma la notizia è che Alberto Contador va in crisi, si impianta sullo sterrato e perde terreno anche da Fabio Aru (Astana). I suoi compagni, deludenti al Giro, hanno ceduto: di Basso, Rogers e Kreuziger neanche l’ombra. Si inizia a temere addirittura per la maglia rosa.

Nella discesa che porta al Sestriere (GPM 3° categoria, 9,2 km al 5,4%, 9% max) il ‘Pistolero’ recupera terreno, intanto Landa e Zakarin vengono raggiunti da Aru, Kruijswijk, Uran ed Hesjedal e quando si comincia a salire verso il traguardo, Contador è a 1’. Zakarin ‘finisce la benzina’ e si impianta. Ai 2 km all’arrivo Landa smette di trascinare Aru e il sardo attacca, seguito dal solo Uran. Ma al secondo allungo di Aru, il colombiano non riesce a stargli dietro.

Fabio Aru trionfa in solitaria al Sestriere, salita che conosce benissimo, visto che ci si è allenato per mesi, e conquista anche l’abbuono di 10’’. Secondo arriva il canadese Hesjedal, terzo il colombiano Uran. Contador taglia il traguardo in sesta posizione.


ORDINE D’ARRIVO

1. Fabio Aru (Astana) in 5h12’25’’
2. Ryder Hesjedal (Cannondale-Garmin) a 18’
3. Rigoberto Uran (Etixx-QuickStep) a 24’
4. Mikel Landa (Astana) a 24’
5. Steven Kruijswijk (Team LottoNL-Jumbo) a 34’
6. Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) a 2’25’’
7. Tanel Kangert (Astana) a 2’28’’
8. Franco Pellizotti (Androni Giocattoli) a 2’28’’
9. Leopold Konig (Team Sky) a 2’28’’
10. Diego Rosa (Astana) a 2’28’’

Aru re del Sestriere, paura Contador

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

festival del cinema

La paranza dei bambini miglior sceneggiatura a Berlino

Celebrety

Ontario

Paura per Jennifer Aniston e Courteney Cox: atterraggio d'emergenza Video

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre

cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone. Occhi puntati sui i nuovi Samsung. In arrivo il modello del decennale: ecco le tappe dell’evoluzione dei Galaxy s

HI-TECH

Smartphone: occhi puntati sui nuovi Samsung

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

serie a

Ancora un secondo tempo "fatale", Pavoletti affonda i crociati: Cagliari-Parma 2-1

Finito il match, dai i voti ai crociati con il pagellone - Vota

6commenti

soccorso alpino

Scivola lungo un pendio per 200 metri sul monte Cimone: grave un ragazzo di Parma

Cagliari-Parma

"Difesa, qualcosa da riguardare, Gervinho oggi un uomo in meno" Videocommento di Paolo Grossi

3commenti

incidente

Scontro frontale a Fornovo: un ferito grave al Maggiore

Tardini

L'ultrà granata arrestato? E' un praticante avvocato

6commenti

guardia di finanza

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

3commenti

fiere

I ricordi parmigiani della leggenda Felice Gimondi all'Outdoor Fest Video

carabinieri

Cani anti-droga tra il Parco Ducale e San Leonardo: tre pusher denunciati

VIABILITA'

A1, incidente tra il casello di Parma e il Bivio A1/A15 Tempo reale

anticiclone

Meteo, è anticipo di primavera. Temperature sopra la media

Strada Mercati

L'Ifoa del mirino dei ladri

weekend

Sciate,  castelli "d'amore" e... romanzi rosa: l'agenda del sabato

solignano

Sorpresi mentre depositano rifiuti lungo la strada: scatta la multa

1commento

I NUOVI ITALIANI

Generazione Mahmood: figli di genitori stranieri e italiani più che mai

2commenti

SERIE A

Qualche cerotto per il Parma

LUTTO

E' morta Rosaria Raffa, «Sara» creativa e gentile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CALCIO

Il pagellone di Cagliari - Parma: votate

EDITORIALE

Il libro di Renzi. Tante critiche e tanta voglia di ritornare

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

Torino

Carmagnola, spari da un'auto contro due indiani: un morto e un ferito

Napoli

Freddato con un colpo alla testa tra la folla del sabato sera

SPORT

Serie A

Bergamo: il Milan, trascinato da Piatek, batte l'Atalanta (3-1)

baseball

E' morto Rino Zangheri, mitico patron del Rimini Baseball

SOCIETA'

Stati Uniti

Addio a Lee Radziwill, la sorella minore di Jackie Kennnedy

Ucraina

Venti strumenti in uno: il pianoforte diventa un'orchestra Video

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend