Ciclismo

Impresa record, 8 volte il Mortirolo

Stefano Cecini ha coperto un dislivello di 9.983 metri.

Impresa record, 8 volte il Mortirolo
Ricevi gratis le news
0
Scalare in bici il Mortirolo per ben 8 volte in 22 h :27’:39”. Tanto è durato il pazzo tentativo di Stefano Cecini che ha coperto così un dislivello di 9.983 metri, ben oltre l’obiettivo iniziale di 8.848 metri. Partenza all’alba di sabato, alle 5:00 in punto, conclusione alle 3:53 della domenica davanti a un nutrito gruppo di tifosi che ancora lo aspettavano nella Piazza Santo Stefano di Mazzo.
 
Un’esperienza ha avuto il tono di una lunga marcia trionfale fino alla 5^ scalata, quando è arrivata la notizia che ha gelato tifosi e lo staff. Secondo le rilevazioni del device elettronico montato sulla bicicletta infatti mancavano alcuni metri rispetto al dislivello programmato e la proiezione stimata dava una conclusione al di sotto del limite prefissato degli 8.848 m. di circa 100 metri. A quel punto Cecini non si è fatto prendere dal nervosismo e con il sorriso che l’ha accompagnato per tutta la giornata ha preso la decisione di effettuare l’ultima scalata, l’8^ e imprevista, con partenza a mezzanotte inoltrata accompagnato da 20 persone tra cui il sindaco di Mazzo Franco Saligari.
 
Ancora è da stabilire se l’inconveniente potesse essere risolto, una volta scaricati i dati sul computer, dal supporto del tracciato GPS e svelare così il giallo dei metri mancanti con la correzione automatica. Dopo tanti mesi di sacrifici a preparare il tentativo di Everesting, Cecio ha scelto di non rischiare optando per un’ultima scalata in grado di spazzar via ogni dubbio. Da segnalare che il regolamento internazionale prevede che una volta iniziata un’ascesa per completare il dislivello, questa deve essere affrontata per intero. Ad applaudire il campione valtellinese anche la mamma Rina ed un ricordo al padre Pierino scomparso 3 anni fa.
 
“Le gambe, il cuore e la testa mi hanno sorretto – il primo commento di Cecini una volta sceso di sella alle 3:53 - Il mio pensiero va a mio padre, mio primo tifoso che ha pedalato idealmente con me guidandomi dall’alto, alla mia compagna Simona, ai mie 3 splendidi figli Andrea, Matteo e Chiara e a mia mamma. La sofferenza fisica è venuta con l’andare dei chilometri ma solo a schiena collo e braccia. Ringrazio tutte le persone e gli sponsor che mi hanno supportato in questo tentativo che non era una pazzia personale, ma una festa del ciclismo e del Mortirolo. Mi spiace di essermi fatto aspettare così a lungo dai tifosi e dagli amici che sono stati eccezionali, rimanendomi vicino per tutta la durata del tentativo”.
 
Per il Cecio si è trattato della 51^ scalata dell’anno, una in più dei suoi 50 anni.
 
La giornata è stata lunghissima e Mazzo ha accolto nella sua piazza principale un vero e proprio villaggio che durante le varie soste si è popolato di tantissimi tifosi.


Molti anche gli ospiti del mondo delle 2 ruote che sono arrivati per fare almeno una salita. C’è chi, come Luciano Curti di Grosio è salito 5 volte. Tra i ciclisti i team Tinkoff, Hopplà, Nippo Vini Fantini, Mendrisio, gli ex prof, Alberto Volpi, Dario Nicoletti, Marco Cattaneo, Raimondo Vairetti, Mauro Santambrogio, il triatleta Matteo Fontana e tanti appassionati giunti da Italia ed estero come l’israeliano Erez Zarum autore vi vari Everesting. Tra le donne, Katia Zini, olimpionica dello short track, Sara e Elica Nicoletti.
 
L’evento è stato possibile anche grazie al supporto del Comune di Mazzo, rappresentato anche da Stefano Morella, del Consorzio Turistico diretto da Gigi Negri, dalle associazioni locali come Amatia e la Protezione Civile.

Da segnalare che moltissimi appassionati sono saliti in vetta grazie alle bike a pedalata assistita messe a disposizione da Alberto Quadrio.
 
Infine da sottolineare il lavoro svolto straordinario del massaggiatore e dello staff, con un servizio di sicurezza sulla strada garantito dai quad di New Racing di Mazzo, dalle auto di supporto by SMS Santini e Alpen Village.

Impresa record, 8 volte il Mortirolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Polisportiva Gioco, la notte più amara: rubato il pulmino con le handbike Foto

furti

Polisportiva Gioco, la notte più amara: rubato il pulmino con le handbike Foto Video

"Visitati" anche i locali della Boxe Parma

piazzale santafiora

I ladri tornano a colpire a scuola: stavolta tocca alla Sanvitale Foto Video

esame

Maturità: al classico secondo scritto di latino e greco, allo Scientifico matematica e fisica

Medesano

Arrivano i ladri in villa, 81enne si nasconde sotto le coperte

CARABINIERI

Il cittadino eroe che ha aiutato i militari a bloccare il pusher violento

3commenti

PARMA 2020

Alinovi: «Riqualifichiamo il Palazzo ducale»

varsi

Schiuma e odori inconfondibili: ecco il risultato di uno sversamento illecito nel Ceno Foto

BEDUZZO

Furto notturno nel bar, i ladri sullo smartphone della titolare

Gup

Minacciava l'ex, condannato a un anno e 4 mesi

Intervista

Il ministro Centinaio: «I cinghiali sono troppi. Ora basta»

2commenti

Tribunale

Sdoganò un prototipo di Formula Sae, assolto il presidente del Cepim

Comune di Parma

Giorno della Memoria, tra le iniziative la lectio di Renata Segre

PALLACANESTRO

Cska, un baluardo in Valtaro

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

via della Repubblica

Benedizione degli animali in Sant'Antonio: tradizione che si ripete (con successo) Foto

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

C'ERA UNA VOLTA

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

EDITORIALE

Come cambia la nostra vita in mezzo agli umanoidi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

maxi-archivio

Rubate 770 milioni di e-mail: è il più grande furto del genere della storia

Russia

Scontro fra due caccia, ignota la sorte degli equipaggi

SPORT

MILANO

Il figlio dell'ex ct Lippi minacciato di morte e picchiato

calcio

Anche Mayweather alla festa nello spogliatoio della Juve per la Supercoppa

SOCIETA'

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

la storia

Il piccolo migrante annegato con la pagella cucita addosso (reso noto da una vignetta)

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai