19°

29°

CITTADELLA

Antenna del Montebello, cresce la protesta

Residenti in assemblea: «Va spostata in un'altra zona». Rainieri (Lega Nord) attacca il Pd

Antenna del Montebello, cresce la protesta
Ricevi gratis le news
2
 

L’antenna per la telefonia mobile spuntata a fine agosto nel mezzo della rotatoria fra via Montebello e via Bizzozero spaventa i residenti della zona.
Ieri sera circa 30 persone si sono riunite in assemblea nella sala del centro Bizzozero, per elaborare una strategia condivisa in modo da ottenere il trasferimento dell’impianto. «Abbiamo il dovere di difendere l’area che rientra nel lascito di Antonio Bizzozero. Su quest’area sono concesse solo opere di interesse pubblico», sottolinea Lucido D’Alessandro, l’organizzatore della serata e promotore, nel mese di settembre, di una petizione a favore dello spostamento dell’antenna che ha raccolto 545 firme. «Al di là dei profili tecnici e legali, il buon senso vorrebbe che un impianto del genere non venisse installato all’interno di una rotatoria come quella di via Montebello», esordisce Giorgio Pagliari, che insieme ai deputati Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini aveva presentato un’interrogazione per coinvolgere direttamente il Governo. «E’ evidente che le antenne non possono non essere installate – prosegue – però la loro collocazione deve tutelare la salute dei cittadini e la sicurezza degli utenti della strada. Su questi due punti devo purtroppo registrare un silenzio imbarazzante». Qualcuno, dal pubblico, suggerisce di spostarla in via Sant’Eurosia, in una zona senza abitazioni, mentre un altro residente propone un faccia a faccia chiarificatore col sindaco. Lamenta problemi nella ricezione dei canali tv, Vanna Fancelli: «Da quando hanno installato l’antenna, i programmi tv si vedono male». Gianni Bocchi, fondatore della pagina Facebook «No antenna Montebello Bizzozero», fornisce alcuni utili dettagli. «La legge regionale prevede che tutti i portatori di interesse, quindi anche i cittadini, abbiano il diritto di esprimere le proprie considerazioni su un manufatto che viene installato sul suolo pubblico. Purtroppo nessuno disse ai cittadini dove il palo sarebbe stato collocato». Bocchi fa poi notare un altro aspetto: «C’è un regolamento paesaggistico comunale che sarà stato sicuramente violato. Pali di questo tipo vengono posizionati in campagna o nei quartieri industriali, non certo nelle zone residenziali». Per chi ha problemi di ricezione col televisore, Bocchi invita a visitare il sito www.helpinterferenze.it, che spiega come risolvere gratuitamente questo disagio. «Se si va per via privata – avverte – l’intervento del tecnico può invece costare fra i 40 e i 100 euro».

RAINIERI (LEGA NORD): "PER IL PD IN REGIONE STA BENE DOV'E' ". “Vorrei informare il senatore Pagliari che giustamente assieme ai suoi colleghi parlamentari e di partito nel PD, onorevoli Maestri e Romanini, mette in discussione l’installazione dell’antenna di telefonia sulla rotonda tra via Bizzozero e via Montebello, che è ad esponenti del suo stesso partito, ovvero ai Consiglieri regionali di maggioranza di Parma, Iori, Lori e Cardinali oltre e soprattutto all’assessore regionale all’ambiente Gazzolo, che deve chiedere perché a loro sta così tanto bene quell’antenna”. Con queste parole il vicepresidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ed esponente della Lega Nord, Fabio Rainieri, è tornato sul tema dell'antenna nel quartiere Montebello.
“Proprio la suddetta assessore regionale ha risposto ad una mia interrogazione sulla vicenda – spiega Rainieri – ribadendo che dal punto di vista delle verifiche svolte e dei conseguenti pareri dati dalle articolazioni regionali quali Arpae e Ausl è tutto regolare, per cui l’antenna in quella posizione può stare senza problemi. Dirò di più, nel documento, l’esponente della Giunta regionale guidata dal renzianissimo, come Pagliari, Bonaccini, sottolinea che l’installazione di questa antenna “è il risultato di un lungo iter contrassegnato da una serie di proposte, scartate a causa di vincoli diversi, ma a cui è sempre stata data informazione alla cittadinanza, in occasione di incontri pubblici (ottobre 2013, aprile 2014) e di una commissione consiliare ambiente nel settembre 2015”. Personalmente non mi ritengo soddisfatto di questa risposta perché ho molti dubbi che sia stata usata adeguata trasparenza nel prendere tale decisione da Pizzarotti e i suoi assessori che certo non hanno brillato né per chiarezza, né tantomeno per efficacia nell’amministrare Parma. Né tantomeno sono convinto che non vi fosse altro luogo idoneo e financo migliore dove posizionare l’antenna. Si metta dunque il cuore in pace il senatore Pagliari che in tanti dicono stia scaldando i motori per contendere all’uscente 5 stelle la poltrona di sindaco – ha quindi concluso il Consigliere regionale leghista - il suo PD in questa vicenda come in tante altre è stato il primo complice della mala amministrazione di Pizzarotti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    15 Novembre @ 21.39

    mandra_sala@libero.it

    Questa giunta cuoce il cervello con le micro onde, danneggia i polmoni con PM10, inceneritore con PM2.5 metalli pesanti e diossine. Come se non bastasse anche la legionella !!! Viene dalla rete idrica... ? Si dice di no ma.allora da dove viene ? Pizzarotti la più alta carica sanitaria.... mah....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    15 Novembre @ 17.21

    L' antenna è innocua. Tenere il telefonino continuamente attaccato all' orecchio è pericoloso . Sembra poter favorire , a lungo andare , tumori dell' 8° nervo cranico ( neurinomi dell' acustico) . Invece si fa un' inutile guerra all' antenna e si regala il telefonino ai bambini per Santa Lucia , così chiamano la mammina. Questo succede quando ci si riempie la testa coi "dépliants" dei "figli dei fiori" , invece di documentarsi su fonti scientificamente attendibili . Io toglierei l' antenna , e lascerei il quartiere Montebello senza campo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse