-1°

CITTADELLA

Antenna del Montebello, cresce la protesta

Residenti in assemblea: «Va spostata in un'altra zona». Rainieri (Lega Nord) attacca il Pd

Antenna del Montebello, cresce la protesta
Ricevi gratis le news
2
 

L’antenna per la telefonia mobile spuntata a fine agosto nel mezzo della rotatoria fra via Montebello e via Bizzozero spaventa i residenti della zona.
Ieri sera circa 30 persone si sono riunite in assemblea nella sala del centro Bizzozero, per elaborare una strategia condivisa in modo da ottenere il trasferimento dell’impianto. «Abbiamo il dovere di difendere l’area che rientra nel lascito di Antonio Bizzozero. Su quest’area sono concesse solo opere di interesse pubblico», sottolinea Lucido D’Alessandro, l’organizzatore della serata e promotore, nel mese di settembre, di una petizione a favore dello spostamento dell’antenna che ha raccolto 545 firme. «Al di là dei profili tecnici e legali, il buon senso vorrebbe che un impianto del genere non venisse installato all’interno di una rotatoria come quella di via Montebello», esordisce Giorgio Pagliari, che insieme ai deputati Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini aveva presentato un’interrogazione per coinvolgere direttamente il Governo. «E’ evidente che le antenne non possono non essere installate – prosegue – però la loro collocazione deve tutelare la salute dei cittadini e la sicurezza degli utenti della strada. Su questi due punti devo purtroppo registrare un silenzio imbarazzante». Qualcuno, dal pubblico, suggerisce di spostarla in via Sant’Eurosia, in una zona senza abitazioni, mentre un altro residente propone un faccia a faccia chiarificatore col sindaco. Lamenta problemi nella ricezione dei canali tv, Vanna Fancelli: «Da quando hanno installato l’antenna, i programmi tv si vedono male». Gianni Bocchi, fondatore della pagina Facebook «No antenna Montebello Bizzozero», fornisce alcuni utili dettagli. «La legge regionale prevede che tutti i portatori di interesse, quindi anche i cittadini, abbiano il diritto di esprimere le proprie considerazioni su un manufatto che viene installato sul suolo pubblico. Purtroppo nessuno disse ai cittadini dove il palo sarebbe stato collocato». Bocchi fa poi notare un altro aspetto: «C’è un regolamento paesaggistico comunale che sarà stato sicuramente violato. Pali di questo tipo vengono posizionati in campagna o nei quartieri industriali, non certo nelle zone residenziali». Per chi ha problemi di ricezione col televisore, Bocchi invita a visitare il sito www.helpinterferenze.it, che spiega come risolvere gratuitamente questo disagio. «Se si va per via privata – avverte – l’intervento del tecnico può invece costare fra i 40 e i 100 euro».

RAINIERI (LEGA NORD): "PER IL PD IN REGIONE STA BENE DOV'E' ". “Vorrei informare il senatore Pagliari che giustamente assieme ai suoi colleghi parlamentari e di partito nel PD, onorevoli Maestri e Romanini, mette in discussione l’installazione dell’antenna di telefonia sulla rotonda tra via Bizzozero e via Montebello, che è ad esponenti del suo stesso partito, ovvero ai Consiglieri regionali di maggioranza di Parma, Iori, Lori e Cardinali oltre e soprattutto all’assessore regionale all’ambiente Gazzolo, che deve chiedere perché a loro sta così tanto bene quell’antenna”. Con queste parole il vicepresidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ed esponente della Lega Nord, Fabio Rainieri, è tornato sul tema dell'antenna nel quartiere Montebello.
“Proprio la suddetta assessore regionale ha risposto ad una mia interrogazione sulla vicenda – spiega Rainieri – ribadendo che dal punto di vista delle verifiche svolte e dei conseguenti pareri dati dalle articolazioni regionali quali Arpae e Ausl è tutto regolare, per cui l’antenna in quella posizione può stare senza problemi. Dirò di più, nel documento, l’esponente della Giunta regionale guidata dal renzianissimo, come Pagliari, Bonaccini, sottolinea che l’installazione di questa antenna “è il risultato di un lungo iter contrassegnato da una serie di proposte, scartate a causa di vincoli diversi, ma a cui è sempre stata data informazione alla cittadinanza, in occasione di incontri pubblici (ottobre 2013, aprile 2014) e di una commissione consiliare ambiente nel settembre 2015”. Personalmente non mi ritengo soddisfatto di questa risposta perché ho molti dubbi che sia stata usata adeguata trasparenza nel prendere tale decisione da Pizzarotti e i suoi assessori che certo non hanno brillato né per chiarezza, né tantomeno per efficacia nell’amministrare Parma. Né tantomeno sono convinto che non vi fosse altro luogo idoneo e financo migliore dove posizionare l’antenna. Si metta dunque il cuore in pace il senatore Pagliari che in tanti dicono stia scaldando i motori per contendere all’uscente 5 stelle la poltrona di sindaco – ha quindi concluso il Consigliere regionale leghista - il suo PD in questa vicenda come in tante altre è stato il primo complice della mala amministrazione di Pizzarotti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    15 Novembre @ 21.39

    mandra_sala@libero.it

    Questa giunta cuoce il cervello con le micro onde, danneggia i polmoni con PM10, inceneritore con PM2.5 metalli pesanti e diossine. Come se non bastasse anche la legionella !!! Viene dalla rete idrica... ? Si dice di no ma.allora da dove viene ? Pizzarotti la più alta carica sanitaria.... mah....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    15 Novembre @ 17.21

    L' antenna è innocua. Tenere il telefonino continuamente attaccato all' orecchio è pericoloso . Sembra poter favorire , a lungo andare , tumori dell' 8° nervo cranico ( neurinomi dell' acustico) . Invece si fa un' inutile guerra all' antenna e si regala il telefonino ai bambini per Santa Lucia , così chiamano la mammina. Questo succede quando ci si riempie la testa coi "dépliants" dei "figli dei fiori" , invece di documentarsi su fonti scientificamente attendibili . Io toglierei l' antenna , e lascerei il quartiere Montebello senza campo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Animali Fantastici 2 subito al top

Locandina di "Animali fantastici 2"

SPETTACOLI

Cinema: Animali Fantastici 2 (I crimini di Grindenwald) subito al top degli incassi

Sara' 'Black Friday' anche alla Fondazione Toscanini

La Fondazione Arturo Toscanini

PARMA

Anche la Fondazione Toscanini fa il Black Friday

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"BELLISSIMA COSA>

VELLUTO ROSSO

La comicità al femminile di Debora Villa al Paganini

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Attesa per questa notte un'imbiancata sulla città

PRIMI FIOCCHI

Attesa per questa notte un'imbiancata sulla città Video

Carburante e ambiente

A Parma il maggior consumo di gpl in regione

POLESINE ZIBELLO

Andrea Censi resta ai domiciliari: lo ha deciso il tribunale del Riesame

La procura chiedeva il carcere per Andrea Censi (ora ai domiciliari) ma i giudici di Bologna hanno respinto l'appello

variante urbanistica

Consiglio comunale: primo passo per la cassa d'espansione a Casale di Felino

gazzareporter

Via Volturno-Via Portofino: 950 metri da...sistemare Gallery

social

Pizzarotti: "A Lega e M5S non interessa l'ambiente"

PARMA

Bullismo: 900 studenti ad ascoltare la tragedia di Michele. Il racconto della mamma Video

"Il problema si è ingigantito"

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

Mezzani Superiore

Canna fumaria in fiamme: arrivano i vigili del fuoco

VIA SIGNORELLI

I ladri in casa: «Mi hanno rubato perfino le scarpe»

STALKER

Picchia e minaccia la ex: «Ti sgozzo»

POLIZIA

Ubriaco molesta le donne in strada: denunciato 33enne, sequestrato un coltello

E' successo in via Collegio dei Nobili

STRADONE

Addio agli storici ippocastani

Il caso

Lizhang all'attacco: "Pronto a riprendermi il Parma". Nuovo Inizio: "Socio non adeguato" Video

7commenti

Frecciarossa

Cambia orario il treno per Roma

12 tv parma

In 50mila a Zibello per la terza tappa di November Porc Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Infrastrutture: a Parma nulla sembra muoversi

di Gian Luca Zurlini

L'ESPERTO

Le agevolazioni per l'acquisto della prima casa

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MODENA

Picchia la moglie davanti ai figli: "Ha lavorato solo 12 ore"

ECONOMIA

Apple taglia la produzione di iPhone: domanda inferiore alle attese

SPORT

Intervista

L'ex Gazzola lancia la sfida al Sassuolo

F3

Pauroso incidente al Gp di Macao: frattura vertebrale per la tedesca Floersch

1commento

SOCIETA'

rifiuti

A Copenaghen il termovalorizzatore ha sul tetto la pista da sci

NAPOLI

Leda e il cigno: scoperto un affresco "a luci rosse" a Pompei Video

MOTORI

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta

ANTEPRIMA

Aston Martin DBX, il primo Suv non sarà elettrico