20°

spettacoli

"Con Verdi nel Mondo" fa tappa a Copenaghen

I Solisti dell’Opera Italiana ospiti dell’ambasciatore in Danimarca

"Con Verdi nel Mondo" fa tappa a Copenaghen
Ricevi gratis le news
0

“Con Verdi nel Mondo”, il progetto internazionale ideato e sviluppato da Sinapsi Group, conquista la Danimarca. I Solisti dell’Opera Italiana si esibiranno infatti martedì 8 novembre alle 19 all’interno del prestigioso museo NY Carlsberg Glyptotek di Copenaghen. Ospiti dell’Ambasciata Italiana, celebreranno in musica i 70 anni della Repubblica Italiana, nell’ambito della “Settimana della Lingua Italiana nel Mondo”, con il patrocinio del Presidente della Repubblica Italiana e del Comune di Parma.

Il soprano Teresa Romano e i Solisti dell’Opera Italiana presenteranno un programma che spazia tra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo proponendo musichee arie di tre tra i più importanti compositori di tutti i tempi: Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini e Wolfgang Amadeus Mozart.

Teresa Romano, diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Giuseppe Martucci”, è stata vincitrice di numerosi Concorsi a livello internazionale: Concorso Internazionale Voci Verdiane “Città di Busseto” di Busseto 2008, Concorso “Giovanni Battista Viotti” di Vercelli 2012, primo Premio Pavarotti Giovani, Concorso Lirico Internazionale “Tito Schipa” a Lecce e al “Vincenzo Bellini”di Caltanissetta 2004. Giovanissima, in pochi anni di carriera, ha debuttato già i principali ruoli del suo repertorio nei più importanti teatri italiani e stranieri tra cui “La Clemenza di Tito” di Mozart (Teatro di San Carlo di Napoli - 2010), “Il Trovatore” (Teatro Regio di Parma 2010). Nel 2013, ha debuttato al Filarmonico di Verona la Marchesa del Poggio in “Un Giorno di Regno” di Giuseppe Verdi per la regia di Pier Luigi Pizzi. Attualmente è impegnata, nel ruolo principale, nell’opera “Turandot” di Giacomo Puccini presso alcuni dei maggiori Teatri della regione Lombardia: Teatro Filarmonico di Verona, Teatro Sociale di Como, Teatro Fraschini di Pavia, Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Donizetti di Bergamo, Teatro Grande di Brescia.

Cinque musicisti di assoluto livello rappresenteranno i Solisti dell’Opera Italiana: il violinista Gabriele Bellu (al Maggio Musicale Fiorentino dal 1990 al 2008, ha ricoperto il ruolo di spalla dei primi violini in varie orchestre, tra le quali l'Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, del Teatro Lirico di Cagliari, del Carlo Felice di Genova, dei Virtuosi Italiani, dell’Orchestra dell’Opera Italiana - OOI), il pianista Andrea Dindo (allievo di Renzo Bonizzato, Aldo Ciccolini e Alexis Weissenberg, ha collaborato con musicisti di fama mondiale; premiato al Concorso di Musica da Camera di Parigi, ha inciso per le etichette Agorà, Harmonia Mundi France, Velut Luna e per il mensile Amadeus), il clarinettista Stefano Franceschini (dal 2003 al 2012 primo clarinetto dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma, collabora anche come arrangiatore e trascrittore con prestigiose orchestre e istituzioni musicali; è primo clarinetto dell’OOI), il flautista Filippo Mazzoli (primo flauto dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma dal 2007 al 2012, collabora come primo flauto ospite in varie formazioni cameristiche e orchestre, tra le quali quella del Teatro Comunale di Bologna, del Teatro Carlo Felice di Genova e la Verdi di Milano; è primo flauto dell’OOI) e il violoncellista Massimo Tannoia (dal 2004 al 2012 primo violoncello dell'Orchestra del Teatro Regio di Parma, collabora, in qualità di primo violoncello ospite con l'Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma, del Teatro La Fenice di Venezia e del Teatro San Carlo di Napoli; è primo violoncello dell’OOI).
Bellu, Dindo, Franceschini, Mazzoli e Tannoia, con varie formazioni da camera, hanno tenuto concerti nelle più prestigiose sale di tutto il mondo. Dal 2014 fanno parte dei Solisti dell’Opera Italiana e con questa denominazione hanno partecipato a numerosi concerti, in Italia e all’estero. Tra questi anche quello alla sala Assembleare delle Nazioni Unite di Ginevra.

“Con Verdi nel Mondo”, ambizioso progetto internazionale voluto e sviluppato da Sinapsi Group, nasce infatti con l’obiettivo di inserire un plus assoluto come l’Opera Italiana, e in particolare la musica del Maestro di Busseto, in una nuova visione dell’evento musicale, proposto non più esclusivamente come appuntamento artistico, ma anche come occasione di promozione territoriale e come opportunità di business e sviluppo commerciale per le imprese.

Il progetto si rivolge tanto a rappresentanze diplomatiche e istituzioni (Ambasciate, Istituti Italiani di Cultura, Conservatori, Teatri, Accademie) quanto a enti commerciali, associazioni di imprese (Camere di Commercio, così come singole aziende) allo scopo di favorire un incontro fra cultura e industria che possa portare benefici concreti a entrambi i settori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marco Bellocchio

Marco Bellocchio

CINEMA

Cannes 2019: il traditore di Bellocchio in competizione

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

gossip

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

1commento

Waters a Madonna, rinuncia a Eurovision in Israele

musica

Waters a Madonna: "Rinuncia all'Eurovision in Israele"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Offerte di lavoro gelataio

LA BACHECA

Ecco 63 annunci per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Ventinovenne coltivava marijuana in casa, denunciato dai carabinieri

Fornovo

Ventinovenne coltivava marijuana in casa, denunciato dai carabinieri

SAN SECONDO

Concussione e stalking, sotto processo il sindaco e l'ex segretario

medesano

Un capriolo attraversa la strada: auto contro un muro

Due persone rimaste ferite ricoverate al Maggiore

salsomaggiore

Perseguita l'ex compagna: arrestato

L'uomo è ai domiciliari

Iniziativa benefica

Chef e aziende di "Parma Quality Restaurants" incantano 1.500 persone per aiutare S.Patrignano

san polo d'enza

Va a comprarle un panino, lei gli prende l'auto e va a rubargli in casa

1commento

12Tg Parma

Mobilità dolce: due novità per chi si muove in bicicletta - Video

FONTEVIVO

Investe un cane e fugge: multato

2commenti

12Tg Parma

Il Parma si prepara per il Milan - Il video

Dopo Notre-Dame

Sicurezza in Duomo: come ci si difende dal fuoco

1commento

Parma

La società investe sul centro sportivo

Passioni

I crociati? Pazzi per i videogames

Intervista

Jannacci canta Jannacci: «Così ricordo mio padre»

2commenti

Caro estinto

Cremazioni in aumento: crollano i ricavi di Ade spa

1commento

gatti

A Veterinaria è scattata l'operazione di microcippatura

Iniziativa gratuita avviata per incoraggiare all'uso dell'anagrafe degli animali da affezione

salute

Morbillo: a Parma segnalati 6 casi sospetti (tra i 22 e 29 anni) in corso di conferma - Cosa è come si cura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un passo importante per cittadini e aziende

IL VINO

Brunello di Montalcino Giodo 2013, tutto il buono del Sangiovese

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tragedia

Bimbo di 2 anni morto a Frosinone: è stato strangolato dalla madre

lecco

Auto tampona ambulanza, morto il paziente trasportato

SPORT

Calciomercato

Karamoh al Parma? L'agente esce allo scoperto

Calciomercato

Roma, Sarri in pole position

SOCIETA'

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

Polizia

Migliaia di dosi di cocaina nascoste nei loculi del cimitero Verano a Roma

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco com'è il nuovo Mercedes GLS

MOTORI

Con la nuova Alfa Romeo Giulietta debutta U-Go, lo sharing tra privati