14°

27°

COLLECCHIO

Tutti fuori dalle scuole a tempo di record

Un migliaio tra studenti, insegnanti e bidelli ha partecipato all'esercitazione

Tutti fuori dalle scuole a tempo di record
Ricevi gratis le news
0

Scuola media «Domenico Galaverna», ore 9.30: il suono prolungato di una sirena indica la presenza di un incendio. In pochissimi minuti tutti gli alunni, gli insegnanti e il personale non docente della scuola, seguendo un piano ben determinato, escono dall’edificio e si radunano in punti ben definiti di raccolta. Lo stesso avviene in contemporanea anche alla scuola Verdi, al distaccamento della Montessori e all’Allende.
Circa mille persone hanno così partecipato alla prova di evacuazione prevista nel programma della settimana della Protezione Civile che ha interessato, in accordo con l’amministrazione comunale, tutte le scuole di ogni ordine e grado.
I ragazzi hanno seguito con molta attenzione le varie fasi della mattinata e sicuramente sono tornati in classe con un bagaglio conoscitivo in più nel campo della protezione civile.
Coinvolte diverse realtà del nostro territorio: il gruppo di protezione civile degli alpini di Collecchio e Gaiano, l’Assistenza Volontaria di Collecchio Sala Baganza e Felino, il Centro di Addestramento Cani Nara e Agor di San Martino Sinzano.
Dopo la prova di evacuazione, gli alunni si sono ritrovati nell’area verde compresa fra la Galaverna e la Verdi per assistere ad una esercitazione alla presenza degli assessori Franco Ceccarini e Marco Boselli, del comandante della polizia municipale della Pedemontana Cristina Caggiati e del dirigente scolastico Giacomo Vescovini.
La simulazione è poi proseguita con la ricerca di due persone smarrite, con l'ausilio dei cani, e e con i soccorsi a una di queste che ha simulato un malore. Seguendo le procedure della simulazione è stata allertata l’Assistenza Volontaria che è intervenuta con una ambulanza per trattare l’infortunata.
E' stato poi simulato anche lo scoppio di un incendio che ha diviso i soccorritori dall’ambulanza, per cui non era possibile raggiungere il mezzo per poter utilizzare un attrezzo sanitario particolare. Un cane, passando in mezzo al fuoco, è riuscito a portare l’attrezzo ai soccorritori che, nel frattempo, stavano trattando la persona stesa a terra prima di trasportarla sull’ambulanza.
Franco Ceccarini, assessore alla Protezione civile, ha definito questa esercitazione «importante perchè consente ai cittadini di essere pronti in caso di emergenza. Per noi un cittadino informato è un aiuto quando dobbiamo intervenire. Collecchio è pronto ad affrontare qualsiasi emergenza. La sicurezza è fatta da tutti noi».
Esercitazione ben riuscita anche per l’assessore Marco Boselli. Specialmente perchè «i ragazzi hanno potuto capire quali sono i comportamenti da tenere ti da tenere quando ci sono situazioni ed eventi di emergenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover