21°

32°

ALLARME

Bimba spruzza spray urticante: è panico a scuola

La piccola avrebbe schiacciato innavvertitamente la bomboletta: soccorsi i 29 compagni di classe

Bimba spruzza spray urticante: è panico a scuola
Ricevi gratis le news
0

Allarme rosso, anzi “al peperoncino” ieri mattina alla scuola elementare «Caduti di tutte le guerre» a Gaiano di Collecchio. Una bimba di nove anni ha spruzzato, pare inavvertitamente, uno spray urticante antiaggressione e in classe si è scatenato il panico. I primi ad approdare in via Ripa sono stati i carabinieri della Stazione di Collecchio che hanno liberato la strada per permettere all’ambulanza di arrivare ancor più agevolmente all’istituto. I 29 compagni di classe sono stati visitati dai paramedici direttamente a scuola, ma fortunatamente nessuno ha dovuto raggiungere l’ospedale. L’intossicazione è stata scongiurata, anche se non è bastato solo spalancare le finestre dell’aula. I militari non hanno ancora stabilito con certezza se la piccola malcapitata protagonista dell’episodio abbia sottratto lo spray alla mamma o se la madre glielo abbia dato direttamente in mano. Tutto questo forse per difendersi dai rischi di un’eventuale aggressione al parco durante una gita nei giorni precedenti.
Sta di fatto che ieri mattina, verso le 13,30, la bomboletta è spuntata dalla cartella della piccola. Forse per sbaglio, forse per gioco, forse un passaggio di mano in mano (o di banco in banco) troppo veloce. Ad ogni buon conto lo spray al peperoncino si è diffuso per la classe. E gli effetti dei primi spruzzi non si sono fatti attendere. Le vittime dello spray hanno cominciato a piangere, gli occhi a gonfiarsi, qualcuno faceva perfino fatica a respirare. Il panico è esploso in aula: l’insegnante e la preside sono scattate immediatamente per chiedere aiuto. Di corsa, sono arrivate le ambulanze e le pattuglie dei carabinieri. Fortunatamente la diagnosi è buona per tutti e 29 i bimbi: il senso di secchezza quando deglutisci, la gola in fiamme e gli occhi arrossati svaniranno presto, forse ci metterà un po’ di più lo spavento.
Intanto secondo una prima ricostruzione la bambina proprietaria della bomboletta avrebbe schiacciato per sbaglio lo spray, quindi non si tratterebbe di una “bravata”. La piccola avrebbe infatti raccontato ai militari di essersi addirittura dimenticata della bomboletta nello zaino per due giorni. Secondo la sua versione sarebbe stata la madre a consegnargliela per difendersi da eventuali attacchi di cani randagi nel parco, durante una passeggiata domenicale. Nessuna aggressione da parte dei Fido (per fortuna) e lo spray è rimasto nello zaino insieme ad astucci e quaderni. Fino a ieri. Un racconto ancora tutto da chiarire, ma che pare verosimile. Nulla è escluso insomma, visto che per ora di conferme non ce ne sono. Eccetto una: si sa solo che non è scattata nessuna denuncia. D’altronde la bomboletta era comunque di quelle perfettamente legali, con tanto di autorizzazione ministeriale, che si trovano in commercio liberamente. E, ancor più importante, nessuno è finito in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Anteprima

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

Treni

Due giorni di disagi, il calvario del pendolare

1commento

PARMA CALCIO

Ottavo giorno di ritiro per i crociati: le ultime novità Video

Allenamento al mattino e pomeriggio libero per i giocatori

LUTTO

E' morto Franco Mandelli, luminare della lotta contro la leucemia. Si trasferì a Parma

INCENERITORE

Bollati: «Facciamo di Parma una Capitale della cultura green»

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto