20°

32°

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento del lavoro

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

polizia municipale

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
5

Guidava ubriaco il suo camion e non aveva inserito il cronotachigrafo, rendendo impossibile ricostruire per quante ore di fila abbia guidato e a quali velocità. Gli agenti della polizia municipale della Pedemontana gli hanno ritirato la patente ma dai controlli è emerso che l'uomo, un 48enne romeno, lavorava in condizioni durissime, costretto a vivere sul camion per tre mesi e per pochi soldi. E' stato assunto da un'agenzia della Romania intestata ad un italiano. 

L'autista stava circolando a bordo della sua motrice in via Giardinetto a Collecchio, strada chiusa al traffico pesante. Una pattuglia della polizia locale lo ha raggiunto e fermato. Fin dalla richiesta dei documenti, gli agenti del Nucleo autotrasporti della Polizia Pedemontana hanno avvertito puzza di alcol: l'etilometro ha restituito un tasso pari a 2,16 grammi per litro, quando per un professionista del volante dovrebbe essere zero. Un valore oltre il limite di 1,5 g/l, superato il quale scatta la revoca della patente. L'uomo, inoltre, non aveva inserito il disco nel cronotachigrafo, dicendo che stava semplicemente gironzolando senza essere in servizio, dopo aver scaricato un carico di pomodori. Alla fine per lui è scattata la guida in stato di ebbrezza, con ritiro della patente e 890 euro di multa, divieto di transito compreso.

Controllando i documenti del 48enne, però, gli agenti "sono rimasti stupiti di come fosse costretto a lavorare in condizioni disumane e per pochi spiccioli - dice una nota della Polizia Pedemontana -. E qui inizia un’altra storia, dalla trama inquietante e non certo isolata. L’uomo è stato assunto il 26 luglio scorso da una sorta di “agenzia interinale” con sede in Romania che si occupa di trovare autisti a chiamata per le aziende che ne hanno necessità. Agenzia intestata a un cittadino italiano, tant’è che lo stesso giorno il 48 enne viene spedito in Italia con un contratto di tre mesi a lavorare per conto di un’azienda di Caltanissetta che, a sua volta, opera in subappalto per un’altra società di logistica che si è aggiudicata il contratto per il trasporto" del pomodoro. "In troppi ci devono guadagnare e il camionista 'schiavo' - continua la nota della Municipale - è costretto a vivere e a passare le notti sul mezzo per tre lunghi mesi. Un senza fissa dimora a tempo determinato, come il suo contratto, perché una casa, in Romania, lui ce l’ha". 

(Si precisa che l'azienda AF Logistics è estranea ai fatti e che la foto precedentemente pubblicata era d'archivio e riferita a controlli di routine)

Vuoi ricevere gratis notizie come questa in tempo reale? CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    25 Settembre @ 23.27

    Molti dei camion che girano oggi in Italia, anche con targa italiana, sono guidati da camionisti stranieri, spesso dell'est, assunti con contratti da fame dei loro paesi.

    Rispondi

  • Daniela

    25 Settembre @ 21.56

    Autista ok a ritiro patente e a imprenditore divieto passare italico confine se hai la sede in Romania stai la e chiuso discorso! Ma pubblicare il nome e cognome non si può????

    Rispondi

    • 25 Settembre @ 21.58

      (dalla redazione) No, se non ci viene dato. E comunque non aggiungerebbe nulla al valore della notizia.

      Rispondi

  • Bastet

    25 Settembre @ 21.18

    ... avrà anche lavorato per pochi spiccioli ma per buttar giù alcool, c'erano, eh? Non ci sono scuse di tipo alcuno!!! Ci sono brave persone che seguono ritmi massacranti...e non vedono nemmeno una birretta con gli amici!

    Rispondi

  • Indiana

    25 Settembre @ 18.48

    Indiana

    Nessun motivo può giustificare il fatto di guidare un camion ubriaco! A uno di Parma hanno sequestrato la bicicletta e a questa ditta di sfruttatori lasciano il camion??? L'autista ubriaco poteva causare incidenti gravissimi,visto il mezzo. Ovviamente nessuno arresterà né lui né chi lo sfrutta insieme a chissà quante altre persone! Ma il governo cosa esiste a fare se non è in grado di avere organi in grado di tutelare le persone??? E poi qualcuno si stupisce per certe nostalgie....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Tragico schianto a Martorano: muore una donna

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

2commenti

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

Lago Santo

Allarme per un bimbo disperso. Ma era al rifugio con i genitori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

paura

Scossa di magnitudo 8.2 alle isole Fiji. Indonesia: nuovo terremoto a Lombok, magnitudo 6.3

Genova

I funerali di Stato e l'applauso ai vigili del fuoco: foto. Mattarella: "Tragedia inaccettabile". L'ad di Autostrade: "Mi scuso profondamente". In 8 mesi nuovo ponte

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

1commento

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

2commenti

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert