19°

30°

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento del lavoro

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

polizia municipale

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
5

Guidava ubriaco il suo camion e non aveva inserito il cronotachigrafo, rendendo impossibile ricostruire per quante ore di fila abbia guidato e a quali velocità. Gli agenti della polizia municipale della Pedemontana gli hanno ritirato la patente ma dai controlli è emerso che l'uomo, un 48enne romeno, lavorava in condizioni durissime, costretto a vivere sul camion per tre mesi e per pochi soldi. E' stato assunto da un'agenzia della Romania intestata ad un italiano. 

L'autista stava circolando a bordo della sua motrice in via Giardinetto a Collecchio, strada chiusa al traffico pesante. Una pattuglia della polizia locale lo ha raggiunto e fermato. Fin dalla richiesta dei documenti, gli agenti del Nucleo autotrasporti della Polizia Pedemontana hanno avvertito puzza di alcol: l'etilometro ha restituito un tasso pari a 2,16 grammi per litro, quando per un professionista del volante dovrebbe essere zero. Un valore oltre il limite di 1,5 g/l, superato il quale scatta la revoca della patente. L'uomo, inoltre, non aveva inserito il disco nel cronotachigrafo, dicendo che stava semplicemente gironzolando senza essere in servizio, dopo aver scaricato un carico di pomodori. Alla fine per lui è scattata la guida in stato di ebbrezza, con ritiro della patente e 890 euro di multa, divieto di transito compreso.

Controllando i documenti del 48enne, però, gli agenti "sono rimasti stupiti di come fosse costretto a lavorare in condizioni disumane e per pochi spiccioli - dice una nota della Polizia Pedemontana -. E qui inizia un’altra storia, dalla trama inquietante e non certo isolata. L’uomo è stato assunto il 26 luglio scorso da una sorta di “agenzia interinale” con sede in Romania che si occupa di trovare autisti a chiamata per le aziende che ne hanno necessità. Agenzia intestata a un cittadino italiano, tant’è che lo stesso giorno il 48 enne viene spedito in Italia con un contratto di tre mesi a lavorare per conto di un’azienda di Caltanissetta che, a sua volta, opera in subappalto per un’altra società di logistica che si è aggiudicata il contratto per il trasporto" del pomodoro. "In troppi ci devono guadagnare e il camionista 'schiavo' - continua la nota della Municipale - è costretto a vivere e a passare le notti sul mezzo per tre lunghi mesi. Un senza fissa dimora a tempo determinato, come il suo contratto, perché una casa, in Romania, lui ce l’ha". 

(Si precisa che l'azienda AF Logistics è estranea ai fatti e che la foto precedentemente pubblicata era d'archivio e riferita a controlli di routine)

Vuoi ricevere gratis notizie come questa in tempo reale? CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    25 Settembre @ 23.27

    Molti dei camion che girano oggi in Italia, anche con targa italiana, sono guidati da camionisti stranieri, spesso dell'est, assunti con contratti da fame dei loro paesi.

    Rispondi

  • Daniela

    25 Settembre @ 21.56

    Autista ok a ritiro patente e a imprenditore divieto passare italico confine se hai la sede in Romania stai la e chiuso discorso! Ma pubblicare il nome e cognome non si può????

    Rispondi

    • 25 Settembre @ 21.58

      (dalla redazione) No, se non ci viene dato. E comunque non aggiungerebbe nulla al valore della notizia.

      Rispondi

  • Bastet

    25 Settembre @ 21.18

    ... avrà anche lavorato per pochi spiccioli ma per buttar giù alcool, c'erano, eh? Non ci sono scuse di tipo alcuno!!! Ci sono brave persone che seguono ritmi massacranti...e non vedono nemmeno una birretta con gli amici!

    Rispondi

  • Indiana

    25 Settembre @ 18.48

    Indiana

    Nessun motivo può giustificare il fatto di guidare un camion ubriaco! A uno di Parma hanno sequestrato la bicicletta e a questa ditta di sfruttatori lasciano il camion??? L'autista ubriaco poteva causare incidenti gravissimi,visto il mezzo. Ovviamente nessuno arresterà né lui né chi lo sfrutta insieme a chissà quante altre persone! Ma il governo cosa esiste a fare se non è in grado di avere organi in grado di tutelare le persone??? E poi qualcuno si stupisce per certe nostalgie....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Filippo Magnini e Giorgia Palmas: «Ci sposiamo, il matrimonio sarà sulla spiaggia in Sardegna»

gossip

Filippo Magnini e Giorgia Palmas si sposano: «Cerimonia in spiaggia in Sardegna»

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola

Rapina in villa

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola

MEDESANO

Moto contro capriolo: grave 50enne nocetano

Palacassa

Da Borgotaro con il bimbo da allattare

Mostra

Si alza il sipario sui tesori del Teatro Farnese

Sotheby's

All'asta i gioielli dei Borbone Parma

BALLOTTAGGIO

Salso, faccia a faccia Volpicelli-Fritelli

Unione Industriali

Figna: «Come affrontare le sfide del futuro»

ROCCABIANCA

Sventata la truffa del falso resto. Coppia allontanata

serie A

Caso sms, il Parma trema: non è scontata l'archiviazione. Anzi

7commenti

anteprima gazzetta

A Borgotaro trovata bomba della guerra: il 1° luglio il disinnesco

Palacassa

Circa 3.500 persone al concorso per operatore socio sanitario Foto - Videointerviste

1commento

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

4commenti

calcio

Abbonamenti, superata quota mille. Lucarelli sarà "club manager" del Parma Video

L'amministratore delegato Luca Carra ne ha parlato a Palla in Tribuna Tv

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 47 nuovi annunci

ECONOMIA

Servizi Italia, joint venture nel Far East

Lavanolo e sterilizzazione: accordo con IsdMED per creare una newco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Salvini dal Papa con Vangeli e rosario

di Vittorio Testa

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

droga

Maxirissa in centro a Pisa: "guerra" tra bande di pusher

1commento

Economia

"Miliardi alla Sanità grazie alla Brexit": un boomerang per la May Video

SPORT

calcio

Match con il Palermo e polemiche: 2 turni di porte chiuse al Frosinone Video

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Gattini in cerca di casa Foto

IL VINO

100% barbera per il Nizza Docg: il «Generala» 2014 è un sogno

MOTORI

IL TEST

Guida autonoma? Non proprio, per ora è meglio Nissan ProPilot

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti