18°

29°

INCONTRO

Dal liceo Romagnosi alle università americane

La testimonianza di due ex studenti «emigrati» negli States

Studenti di Yale

Studenti di Yale

Ricevi gratis le news
0

 

Margherita Portelli
Matteo Godi, pontetarese ex studente del Romagnosi, è uno dei sette ragazzi italiani che attualmente studiano alla prestigiosa università americana di Yale. Kevin Ferreira, di origini brasiliane ma parmigiano d’adozione, diplomatosi nella stessa scuola circa un anno e mezzo fa, ha concluso con successo il primo semestre alla Winthorp University della Carolina del Sud.
I due brillanti studenti, ieri mattina, hanno fatto ritorno alle aule di viale Maria Luigia per raccontare la propria storia ai ragazzi di 2ª e 3ª liceo. «Io avevo fatto un anno in America durante la scuola con il programma Intercultura - ha sottolineto Matteo -. Una volta tornato, nell’anno del diploma ho cominciato a compilare la common application on line, attraverso la quale si può poi fare domanda a diverse università. Ho scelto Yale, dove ora frequento due facoltà: Filosofia ed Etica, politica ed economia. Al termine dei 4 anni di college mi iscriverò a Legge».
Ogni anno, in media, sono un paio gli italiani ammessi a Yale.
«Io al Romagnosi non ero il primo della classe - ammette Matteo -. L’application non tiene conto unicamente dei test di ammissione, ma anche di un tema, delle pagelle di scuola, di una lettera di raccomandazione, di un colloquio. Il mio consiglio è di provarci, facendo domande a diverse università, le possibilità di essere ammessi ci sono: si deve tentare di valorizzare soprattutto le proprie esperienze e il proprio percorso. Le borse di studio vengono assegnate in base alla valutazione della situazione economica della famiglia di provenienza, ma solo dopo l’ammissione: la mia università si impegna a coprire fino al 100% dei costi che la famiglia non è in grado di sobbarcarsi».
Matteo e Kevin concordano nel dire che il mondo dell’università americana è tutt’altra cosa rispetto alla realtà accademica di casa nostra.
«Là si può contare su molte più risorse, anche nelle piccole cose, come le biblioteche e la disponibilità di incontro dei docenti - assicurano -. C’è una continuità fra lo studio e tutte le altre cose: sport, interessi, amicizie. Vivi il Campus 24 ore su 24. L’università, con l’ammissione, investe su di te».
Kevin, una volta diplomatosi, nel 2012, ha deciso di prendere un anno di tempo in cui chiarirsi le idee.
«Sono andato a lavorare in America e solo dopo ho deciso di tentare l’ammissione in un paio di università - racconta -. Studio Business internazionale, ma la mia intenzione è quella di provare anche altre università nel corso dei quattro anni: là questa cosa è abbastanza frequente». Entrambi sono piuttosto lontani dall’idea di tornare a lavorare in Italia una volta conclusi gli studi: «Per i primi anni no di certo, poi si vedrà». Vietato, però, parlare di «fuga di cervelli»: «Noi non siamo cervelloni» assicurano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

FIDENZA

Classi spostate all'Itis, l'opposizione all'attacco

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

anteprima gazzetta

VinciCasa (Win for Life): 500 mila euro vinti da un parmigiano Video

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri