-1°

11°

PARMA

Un lettore: "Minorenni in centro insultano e bevono alcolici, che vergogna!"

L'episodio è avvenuto sabato fra piazza Garibaldi e via Farini

Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi

Ricevi gratis le news
10

Il lettore "fedex", che si firma "un cittadino avvilito", scrive per lamentarsi del comportamento molesto di un gruppo di ragazzini. L'episodio è avvenuto sabato pomeriggio in centro, secondo il racconto del lettore, che invia la sua testimonianza con l'app Gazzareporter e commenta: "Che vergogna!". 


"Scrivo per esprimere la mia amarezza ed il mio sconcerto per aver assistito a diverse scene pietose e vergognose da parte di un gruppetto bulletti che popolano il centro della nostra città. Erano circa le 18,30 quando con la mia famiglia passavo in piazza Garibaldi con l'intento di una piacevole passeggiata, quando con una disarmante arroganza, un gruppetto di giovani si contraddistingue per le urla e per gli atteggiamenti ahimè non troppo ortodossi. Alla vista di un artista di strada iniziano insulti e derisioni nei confronti del malcapitato, successivamente il gruppo prosegue nel suo "educato" tour lungo via Cavour, dove scambia simpatiche conversazioni, a toni non proprio pacati, con altri. Provando un senso di vergogna ed imbarazzo nei confronti di mio figlio decido avvilito di cambiare itinerario... Ora, io mi domando, ma perché un normale cittadino deve sentirsi a disagio durante una tranquilla passeggiata per colpa di quattro (...)? Inoltre, premesso che il gruppetto di ragazzi era inequivocabilmente composto esclusivamente da minorenni, diversi dei quali avevano bottiglie di alcolici in mano e che le azioni si sono svolte in tardo pomeriggio sotto gli occhi di molta gente oltre che a due pattuglie della municipale, com'e possibile che tutto passi via liscio e senza alcuna reazione da parte di nessuno quantomeno degli enti preposti? I genitori di questi pessimi esempi di civiltà dove sono? Non sarebbe forse auspicabile un segnale anche da parte delle istituzioni visti i recenti pregressi?". 

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video! (disponibile su App Store e Google Play): clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Simona

    03 Aprile @ 18.28

    Buongiorno a tutti, sono d’accordissimo con quel signore, vedere dei ragazzi di questa età permettersi di urlare e comportarsi in questa maniera veramente dà molto molto fastidio. Non voglio essere la solita retorica quarantenne che dice “ai miei tempi queste cose non succedevano…” Però voglio soltanto fare una domanda ... chi ha dato da bere a questi ragazzini?Chi vende i pacchetti di sigarette ai ragazzini di 16 anni in tabaccheria? Chi somministra superalcolici in discoteca e quattordicenni durante le feste definite “festa della scuola”? Io sono una mamma, e faccio molta fatica a far capire a mio figlio quale sia l’atteggiamento giusto proprio perché la società non mi aiuta per niente. Di sicuro insegno l’educazione, di sicuro insegno a nonrubare, di sicuro insegno il rispetto .ma come posso far capire che fumare è vietato ai minori di 18 come c’è scritto sui pacchetti se oramai in tabaccheria li vendono, come faccio a dirgli che non si possono bere superalcolici a 16 anni..

    Rispondi

  • cobra

    03 Aprile @ 10.20

    Sabato mattina ho accompagnato in auto mia nonna in via Farini (il tutto con regolare permesso , ecc.). Giunto in prossimità del semaforo ho accostato per farla scendere, doveva entrare nella Chiesa di S. Maria degli Angeli per la consueta messa. In una frazione di secondo un'auto mi ha strombazzato, mi sono girato ed erano due vigilesse, che mi hanno intimato in malo modo (la divisa a Parma non so perché, consente di trattare tutti a pesci in faccia) di andarmene e che non potevo sostare. Io non stavo sostando, mi sono solo fermato per qualche secondo (la differenza tra sosta e fermata dovrebbero conoscerla) per far scendere mia nonna per la messa del sabato. Ecco, io capisco che fare il vigile urbano non significhi certo essere all'apice del successo, però sfogare le frustrazioni su un poveraccio qualsiasi colpevole solo di aver accompagnato sua nonna (e sai che spasso!) alla messa del sabato sia quantomeno ridicolo, se rapportato a quel che accade altrove, come ha segnalato questo lettore. P.S. Mia nonna è pure arrivata tardi alla messa e me la sono dovuta bere io al ritorno, non le vigilesse...

    Rispondi

  • legione

    03 Aprile @ 09.22

    "senza alcuna reazione da parte di nessuno" ma "gli altri" siamo sempre noi (posto che le prime colpe le ha l'indifferente pattuglia della municipale, che però mi chiedo cosa avrebbe potuto fare visto che i ragazzini al massimo si sarebbero spostati per fare chiasso altrove)

    Rispondi

  • ale

    03 Aprile @ 09.09

    Parmigiano , neanche parmense , come Pinocchio. Ossia pure tutto così Parma muore ed indovina chi aiuta.

    Rispondi

  • Monica

    03 Aprile @ 09.08

    E' uno dei motivi per cui evito di andare in centro da diversi anni.. devo pagare per andare (parcheggio o autobus abitando fuori città) e oltretutto devo anche vedere questi soggetti e magari rischio anche un borseggio. Ma che esempio darei a mia figlia di 13 anni? eppure questa è la realtà con la quale i nostri figli devono prima o poi scontrarsi... e che è tutto il contrario di quello che le ho insegnato in questi anni... educazione, rispetto delle regole, rispetto dell'autorità..... spero vivamente che mia figlia, così come tutti i nostri figli educati civilmente, riescano ad estraniarsi da questa pessima realtà ed esempio cittadino..e che i vigili non intervengano davanti a minorenni con bottiglie di alcolici in mano sinceramente mi sembra una barzelletta...che purtroppo forse risponde al vero.......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il royal baby di Meghan e Harry in arrivo ad aprile

inghilterra

Il royal baby di Meghan e Harry in arrivo ad aprile

Alseno: festa al Colle San Giuseppe. Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Alseno: festa al Colle San Giuseppe Ecco chi c'era: foto

"Prima" al Regio: guarda chi c'era

Un ballo in maschera

"Prima" al Regio Guarda chi c'era  Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tumori non più invisibili, distrutto il "travestimento" Video

SALUTE

Tumori non più invisibili, distrutto il "travestimento" Video

Lealtrenotizie

Incidente Baccanelli

Incidente nel pomeriggio

Travolti due ciclisti a Baccanelli: 53enne in Rianimazione. Un ferito a S.Secondo (Auto nel canale)

3commenti

incendio

Fienile divorato dalle fiamme a Medesano Video

12 tg parma

Abbattuto il muro su viale Piacenza. Al suo posto un nuovo accesso al Parco Ducale Video

4commenti

PONTE GHIARA

Ladri "immortalati" al bar 50 Special: se ne vanno con un maxi-bottino Video

anteprima gazzetta

Sarà il parmigiano Danilo Coppe a demolire il ponte Morandi

volanti

Giovane e violento (anche in casa): la madre lo fa arrestare

gazzareporter

Ore 8: un lettore e l'incontro ravvicinato coi lupi a Noceto Video

L'esperto: "Ecco perché sembrano così tranquilli. E perché non c'è nulla da temere"

2commenti

Marzolara

Follia nel calcio Juniores: insulti razzisti e rissa sugli spalti

6commenti

mercato

Kucka è un giocatore del Parma. Avrà la maglia 87

corsa

Marconi, Bertolucci e Ulivi in sfida: facce da campestre Foto

carabinieri

Un cocktail di droghe che poteva essere fatale: 27enne salvato in extremis in casa Video

TRATTA

Costrette a prostituirsi e a versare più di 4.000 euro al mese alla «madame»: una condanna

12 tg parma

Dopo Kucka caccia a un attaccante: spunta anche Kownacki Video

Baganzola

Ambulanza fuori strada: in tre all'ospedale

2commenti

Traversetolo

Addio a Valerio Tagliavini, fondatore di Best Carni

paura

Terremoto, trema la Romagna: tre scosse dopo mezzanotte, la più alta di 4.6. Si è sentito anche a Parma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Mamme e papà state a casa che è meglio

di Francesco Monaco

1commento

NOSTRE INIZIATIVE

Guida a bolli e revisioni: uno speciale con la Gazzetta

ITALIA/MONDO

MIGRANTI

Egiziano fugge dall'aereo del rimpatrio: Malpensa in tilt

1commento

Verona

Attirata con un annuncio per baby sitter: studentessa sequestrata e violentata

SPORT

basilea

Lo spettacolo (di coppa del mondo) dell'equitazione Video

FOTOSONDAGGIO

Impazza il calciomercato: chi vorresti vedere con la maglia del Parma?

SOCIETA'

Battipaglia

Edoardo Stoppa aggredito dal presunto killer dei gatti. Che ferisce un poliziotto

UNIVERSITÀ

Da Parma alla Normale: i destini incrociati di tre studenti prodigio

1commento

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

ANTEPRIMA

La nuova Mazda3 sarà anche Mild Hybrid