-1°

VIABILITA'

Da Corniglio a Tizzano la strada resta chiusa

Da Corniglio a Tizzano la strada resta chiusa
Ricevi gratis le news
0
 

CORNIGLIO TIZZANO

E’ chiusa da fine novembre, e lo sarà fino a data da destinarsi, la strada provinciale 84 che collega Corniglio a Tizzano.

La strada, che è interrotta nel tratto tra Carobbio e Carzago, versa da tempo in condizioni critiche visti i numerosi smottamenti che ne hanno minato la stabilità, ma a preoccupare maggiormente ora è la rottura di una rete paramassi (poco dopo la discarica di Carzago andando verso Tizzano) che metterebbe quindi a rischio l’incolumità di chi transita sulla carreggiata.

Dal 24 novembre, quindi, la strada è interrotta al transito veicolare - ma anche a quello pedonale - per circa tre hilometri, tra gli abitati di Carobbio e Carzago. «Abbiamo fatto richiesta di finanziamento alla Protezione civile regionale per 70mila euro, a cui noi aggiungeremo 30mila col prossimo bilancio - spiega il delegato provinciale alla Viabilità, Gianpaolo Serpagli -. Dovrebbero essere concessi, ma non abbiamo ancora la certezza, quindi non possiamo esprimerci neppure sui tempi di apertura».

Sembra quindi che prima della primavera non se ne parli di vedere riaperta questa strada che, seppur non molto trafficata, è di fondamentale importanza per gli abitanti della zona. «Si tratta di un eccesso di prudenza - sostiene un abitante di Carobbio, che usa spesso la strada per andare a trovare alcuni parenti che abitano nel cornigliese - e guarda caso la chiusura è stata decisa all’indomani della tragedia del ponte crollato il Lombardia. Qua però il pericolo non è così immediato, alla fine su quella scarpata la rete non c’è sempre stata. Il nostro sospetto quindi è che l’abbiano chiusa a priori, per tutelarsi, senza però valutare le necessità di chi usa quotidianamente questa strada».

E in effetti il disagio non è da poco. Se usando la Sp 84 bastano 12 chilometri per raggiungere Corniglio da Tizzano (e viceversa), con la sua chiusura gli automobilisti sono costretti a percorrere quasi 40 chilometri per raggiungere la meta, passando da Pastorello. Tra loro il postino che ogni giorno da Tizzano (centro di smistamento locale) deve recarsi nel cornigliese per consegnare la posta, oppure il casaro del caseificio di Ponte Bratica, che abita a Carobbio e due volte al giorno percorre una quarantina di chilometri per raggiungere il luogo di lavoro invece che i 7 abituali.

«E’ che la strada non è molto frequentata - continuano gli abitanti di Carobbio - e se hanno soldi da spendere non li spendono certo qui». «Capiamo il disagio - conclude Serpagli - e cercheremo di riaprire non appena sarà possibile: con i fondi a disposizione interverremo sulla rete paratassi, ripristinandola, e su alcuni tratti di strada tra Corniglio e Carzago. Quel che è certo, però, è che con 100mila euro non riusciremo a sanare completamente la difficile situazione di questa strada».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Animali Fantastici 2 subito al top

Locandina di "Animali fantastici 2"

SPETTACOLI

Cinema: Animali Fantastici 2 (I crimini di Grindenwald) subito al top degli incassi

Sara' 'Black Friday' anche alla Fondazione Toscanini

La Fondazione Arturo Toscanini

PARMA

Anche la Fondazione Toscanini fa il Black Friday

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"BELLISSIMA COSA>

VELLUTO ROSSO

La comicità al femminile di Debora Villa al Paganini

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Attesa per questa notte un'imbiancata sulla città

PRIMI FIOCCHI

Attesa per questa notte un'imbiancata sulla città Video

Carburante e ambiente

A Parma il maggior consumo di gpl in regione

POLESINE ZIBELLO

Andrea Censi resta ai domiciliari: lo ha deciso il tribunale del Riesame

La procura chiedeva il carcere per Andrea Censi (ora ai domiciliari) ma i giudici di Bologna hanno respinto l'appello

variante urbanistica

Consiglio comunale: primo passo per la cassa d'espansione a Casale di Felino

gazzareporter

Via Volturno-Via Portofino: 950 metri da...sistemare Gallery

social

Pizzarotti: "A Lega e M5S non interessa l'ambiente"

PARMA

Bullismo: 900 studenti ad ascoltare la tragedia di Michele. Il racconto della mamma Video

"Il problema si è ingigantito"

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

Mezzani Superiore

Canna fumaria in fiamme: arrivano i vigili del fuoco

VIA SIGNORELLI

I ladri in casa: «Mi hanno rubato perfino le scarpe»

STALKER

Picchia e minaccia la ex: «Ti sgozzo»

POLIZIA

Ubriaco molesta le donne in strada: denunciato 33enne, sequestrato un coltello

E' successo in via Collegio dei Nobili

STRADONE

Addio agli storici ippocastani

Il caso

Lizhang all'attacco: "Pronto a riprendermi il Parma". Nuovo Inizio: "Socio non adeguato" Video

7commenti

Frecciarossa

Cambia orario il treno per Roma

12 tv parma

In 50mila a Zibello per la terza tappa di November Porc Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Infrastrutture: a Parma nulla sembra muoversi

di Gian Luca Zurlini

L'ESPERTO

Le agevolazioni per l'acquisto della prima casa

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MODENA

Picchia la moglie davanti ai figli: "Ha lavorato solo 12 ore"

ECONOMIA

Apple taglia la produzione di iPhone: domanda inferiore alle attese

SPORT

Intervista

L'ex Gazzola lancia la sfida al Sassuolo

F3

Pauroso incidente al Gp di Macao: frattura vertebrale per la tedesca Floersch

1commento

SOCIETA'

rifiuti

A Copenaghen il termovalorizzatore ha sul tetto la pista da sci

NAPOLI

Leda e il cigno: scoperto un affresco "a luci rosse" a Pompei Video

MOTORI

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta

ANTEPRIMA

Aston Martin DBX, il primo Suv non sarà elettrico