17°

29°

Corniglio

In via Fra' Ruffino il cartello della discordia

Messo dal Comune due anni fa, poi rimosso per richiesta del proprietario della strada. Ma le altre famiglie che vivono lì dicono: «È importante indicare la via, va ricollocato»

In via Fra' Ruffino il cartello della discordia
Ricevi gratis le news
0

È per ragioni di sicurezza e ordine pubblico in primis che gli abitanti di una via privata di Bosco chiedono al Comune di Corniglio di rimettere al suo posto il cartello stradale che indicava il nome della via, intitolata a Fra’ Ruffino.
La diatriba tra le famiglie di via Fra’ Ruffino - una piccola traversa di via Martiri delle Foibe - e il Comune dell’Alta Val Parma nasce un paio di anni fa, quando la famiglia proprietaria della strada privata chiede - e ottiene - che venga rimosso dal palo di metallo che la sorreggeva la segnaletica stradale che indicava il nome della via.
«Questa via è intitolata a Fra’ Ruffino che proprio in una di queste case è nato il 21 maggio del 1596 e le cui spoglie riposano nella chiesa di San Giacomo - spiega Giorgio Trazzi, che abita a Verona ma trascorre le sue estati a Bosco, luogo d’origine della moglie Rina, in una casa che a cui accede con diritto di passaggio su via Fra’ Ruffino -. Due anni fa il Comune ha messo la segnaletica stradale, per poi toglierla pochi mesi dopo su richiesta di una sola famiglia. Però in questa via abitano altre quattro famiglie».

Giorgio Trazzi un anno fa ha inviato al Comune, ai Carabinieri e ai Carabinieri Forestali una lettera, sottoscritta anche dagli altri abitanti della via, che hanno diritto di passaggio, in cui si chiede che «per ragioni si sicurezza e ordine pubblico, venga ripristinato con urgenza il cartello recante il nome “via Fra’ Ruffino”».

«Non abbiamo ricevuto risposte - aggiunge Trazzi - e anche il sindaco, che più volte mi ha promesso che si sarebbe occupato della cosa, non ha dato seguito alle sue parole. Ci sentiamo umiliati e presi in giro, ma siamo anche preoccupati perché l’indicazione del nome di una via è di fondamentale importanza: è capitato che mio figlio stesse male e che la guardia medica non trovasse la strada, o che il sostituto del postino non trovasse la via e non consegnasse la posta. D’altronde non è indicata, diventa anche difficile capire dov’è».

«Vogliamo sistemare questa faccenda che si è protratta per troppo tempo - conferma il primo cittadino Giuseppe Delsante - mantenendo il nome della via, ma specificando che si tratta di una strada privata, e mettendo il cartello in una posizione che sia condivisa da tutte le famiglie».

Il sindaco coglie anche l’occasione per ricordare che è in corso il completamento della toponomastica comunale, iniziata dalla precedente amministrazione e in fase di completamento per quanto riguarda l’informatizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse