19°

Parma

Controlli contro lo spaccio nella zona di viale Piacenza e via San Leonardo

In azione agenti della questura e polizia municipale. Foglio di via per un nigeriano

Controlli contro lo spaccio nella zona di viale Piacenza e via San Leonardo
Ricevi gratis le news
6

 

Sessantuno persone controllate e un foglio di via emesso dal questore: sono questi i risultati dei servizi straordinari di controllo del territorio della polizia, con l'aiuto del Reparto Prevenzione crimine di Reggio Emilia, assieme alla polizia municipale.
Sei pattuglie che, libere da interventi, ieri sera hanno controllato a fondo alcune delle zone più "calde" per lo spaccio di sostanze stupefacenti: viale Piacenza, via Lanfranco, via Savani, via Sartori da una parte; via Trento, via S.Leonardo, via Palermo e strade limitrofe dall'altra.
Nel corso dei servizi mirati di ieri, un uomo nigeriano nato nel 1990, residente a Milano (regolare sul territorio nazionale perché in attesa del riconoscimento dello status di rifugiato politico) è stato colpito da un provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con il divieto tornare a Parma per tre anni. L’uomo aveva precedenti specifici per spaccio e più volte controllato in compagnia di consumatori abituali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    29 Gennaio @ 11.49

    reinard.alfa@gmail.com

    Se questi sono servizi straordinari a che servono le forze dell'ordine? Giretto in auto e pausa caffè? Tra tutte le forze di polizia solo a parma sono migliaia, e quante pattuglie in giro ogni giorno in totale? 3? 4 ? Solo tra questura e prefettura a occhio saranno un migliaio, e per strada un paio di pattuglie. Qualcosa non torna

    Rispondi

  • xxl

    28 Gennaio @ 17.54

    nilus75

    ho visto passare un aeroplanino di carta... credo fosse il foglio di via del nigeriano. Se non fosse tragico ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate ma mi dite chi sono questi fantomatici commissari che dovrebbero stabilire se uno è o no rifugiato politico??? possibile che ci mettono anni per decretarlo e nel frattempo questi loschi figuri compiono crimini e illegalità di tutti i tipi? Facciamo una bella cosa iniziamo a licenziare un po' di inutili dipendenti pubblici cominciando proprio da questi tanto non servono a nulla :D

    Rispondi

  • filippo

    28 Gennaio @ 13.51

    ovviamente, pur zeppo di precedenti avrà asilo politico, si stanno mobilitando i signori del partito ...

    Rispondi

  • gianlucapasini

    28 Gennaio @ 13.40

    Senti, senti: residente a Milano (regolare sul territorio nazionale perché in attesa del riconoscimento dello status di rifugiato politico) è stato colpito da un provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con il divieto tornare a Parma per tre anni. L’uomo aveva precedenti specifici per spaccio. Ecco il motivo per rendere più restrittive le leggi sull'immigrazione, a dispetto dei vari Ciauchi e compagni, nonché dei vari tentativi di sutura orale. Se non rispetti le leggi, i tuo status di rifugiato deve andare a p...e. E si chiude. Cioè si espelle.

    Rispondi

  • Lalla

    28 Gennaio @ 12.58

    Ringrazio le forze dell'ordine per questo intervento e spero che sia solo il primo di tanti perchè ormai stanno trasformando il quartiere San Leonardo in un ghetto nel quale c'è da aver paura ad uscire la sera e sinceramente non è bello vedere il proprio quartiere venir distrutto da questi delinquenti che girano in bici giorno e notte!!! Ancora un sentito ringraziamento alle forze dell'ordine che richiano la pelle per noi! Grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno