PARMA

Cerca di sfuggire ai carabinieri per non farsi trovare con la droga: arrestato

Controlli al Parco Ducale e in San Leonardo: identificate più di 130 persone

Controlli a tappeto dei carabinieri ieri al Parco Ducale e in zona San Leonardo. Sono state identificate oltre 130 persone da parte dei militari di Compagnia di Parma, Reparto operativo e Nucleo investigativo, Nas, Nucleo cinofili di Bologna e 5° Reggimento Emilia-Romagna. 

Un 34enne marocchino è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale in via Monte Altissimo, vicino al bar Europa. L'uomo non voleva essere controllato perché aveva con sé hashish e cocaina: ha reagito ai carabinieri, che lo hanno arrestato per rersistenza. 
I militari hanno poi denunciato un tunisino 41enne e un 21enne libanese per "porto illecito di armi ed oggetti atti ad offendere". 
Tre persone (un marocchino e due nigeriani) sono state segnalate alla prefettura per l'uso personale di sostanze stupefacenti. Infine c'è un denunciato per la violazione del divieto di tornare nel territorio comunale di Parma, emesso dal questore. 

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.