18°

28°

Arte-Cultura

Un viaggio sentimentale in quella fetta di terra tra il monte e il fiume

Ricevi gratis le news
0

 Laura Ugolotti

Coniugare tradizione e modernità, narrazione e fumetto: così è nato «Don Camillo a fumetti». L’idea di mettere in strisce le storie del Mondo Piccolo è venuta all’editore di Renoir Comics, Giovanni Ferrario. Il primo volume è andato esaurito in pochi mesi ed è attualmente in ristampa e la stessa sorte toccherà al terzo. Attualmente è in preparazione il volume quinto.
«Abbiamo voluto riproporre cronologicamente i 345 racconti di Giovannino Guareschi in una serie di volumi - spiega Davide Barzi, autore e sceneggiatore -. Ogni volume contiene nove storie di Don Camillo più due che non hanno come protagonisti il parroco e Peppone ma che appartengono ai racconti del Mondo Piccolo».
In realtà la cronologia è stata leggermente - e volutamente - alterata. Il primo racconto è infatti il n. 315 e presenta Don Camillo e Peppone ragazzini, in una sorta di «anno zero» dei personaggi. Segue il racconto numero 2, dove Peppone è un giovane alle prese con la fine della Seconda Guerra Mondiale; dopodichè la cronologia riprende regolarmente. Quello che Barzi chiama il «viaggio sentimentale» alla scoperta di Don Camillo è iniziato due anni fa, con un sopralluogo nei luoghi originari del Mondo Piccolo: «Non siamo andati a Brescello, dove sono stati ambientati i film, ma a Sissa, a Fontanelle. Con i figli di Guareschi, Alberto e Carlotta, abbiamo ricostruito il borgo, abbiamo studiato l’ambiente, i personaggi, gli oggetti». Ogni sceneggiatura è stata vagliata e approvata da loro. «Da una parte abbiamo voluto rimanere fedeli al testo - continua Barzi -; dall’altra abbiamo sfruttato il linguaggio e le immagini del fumetto, che ci hanno permesso di rendere i dettagli che nei racconti potevano solo essere accennati». A tradurre in fumetto le sceneggiature di Barzi ci hanno pensato gli illustratori Werner Maresta, Ennio Bufi, Elena Pianta e il disegnatore parmigiano Roberto Meli. «Conoscevo le storie di Don Camillo, ma questa esperienza, straordinaria, me le ha fatte riscoprire - dice Meli -. Ho avuto modo di conoscere un pezzo della mia terra, persone che vivono oggi nella Bassa, come il fornaio di Fontanelle, che ci hanno aiutato a ricostruire la storia e a cui ho voluto rendere omaggio dando i loro volti ai personaggi dei racconti». Anche così si sono fuse la tradizione del Mondo Piccolo e la modernità dei nostri giorni, la narrazione e il fumetto. «E’ stata una scommessa - dice Barzi -: raggiungere il pubblico più giovane, che legge fumetti, ad avvicinarsi a Don Camillo, e convincere il pubblico meno giovane, che ama Guareschi, a leggerlo in modo diverso. Visto il successo, direi che la scommessa è stata vinta». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"