13°

25°

Arte-Cultura

Gemme di vita, tra fiabe e haiku

Ricevi gratis le news
0

 «Petali bianchi / dischiude la magnolia / al mio passare». Così s’apre l’ultimo libro di Silvia Marutti, «Sillabe in controluce», una tersa raccolta di haiku, uscita in questo stesso mese di dicembre (una ventina di giorni fa) presso Silva editore. E sùbito presentata nella chiesa di Ognissanti la sera del 7 dicembre. La chiesa stipata. Sùbito, bisognava presentarla quella sua raccolta… Silvia Marutti s’era accostata tardi, almeno ufficialmente, alla letteratura: aveva debuttato nel 2003 con «Il cestino delle ciliegie», un delicato romanzo breve (Battei) che presentava l’immagine fiabesca e auto-mitografica (poi reiterata) della nascita appunto entro un cestino di ciliegie. Nel 2007 aveva reso per la prima volta pubblica la propria vena poetica nella raccolta «Caleidoscopio» (Silva): in quei testi, fatti di immagini e pensieri, semplici ma vivi, strettamente congiunti, si poteva già cogliere un’armonia evidentemente innata, anzi proprio allo stato nativo, che sarebbe poi rapidamente maturata in versi ritmicamente perfetti. Nel 2008, frattanto, la scoperta della malattia imprimeva una tragica svolta alla sua vita, e, insieme, alimentava da quel momento nei suoi versi il senso del «Tempo» che incombe, e che diventa figura ripetuta nella scrittura. Il tragico è fermato tuttavia, stoicamente, alle soglie: la sua creatività cerca il riparo, per sé e per gli altri (i propri cari, gli amici, vecchi e nuovi, che coinvolge nel suo vortice affettivo), della semplicità calda e, talora, della regressione infantile: come, nelle rime, fiabe e filastrocche di «Buonanotte blu» (Silva, 2009), o come nel singolare, composito «C’era una volta un piccolo naviglio» (2010), «diario di bordo di un viaggio radio-chemioterapico durato sette settimane», destinato a una fruizione appunto familiare e amicale. E poi «Due Kappa» (Silva, 2010) – il cui titolo allude alla cruda semplificata terminologia medica –, un percorso poetico di alta dignità umana e di notevolissima maturità creativa, asciutta e vibratile al tempo stesso. Si legga, esempio unico dei possibili tanti brevi testi, semplici e folgoranti: «Chiamo a raccolta pensieri confusi / ed invento ricordi per domani / giorno su giorno / senza fretta e pretese. / Il Tempo scorre e prende la misura. / Mi basta vivere / per fare una crostata di ciliegie».

Infine l’approdo, casuale ma come fatale, alla brevità degli haiku di «Sillabe in controluce»: un grande finale con le poche distillate sillabe giuste (nella vicenda di quinario, settenario, quinario) che rendono gemme preziose il senso della vita. Grazie, Silvia.Paolo Briganti
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

Soccorritori al lavoro in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover