12°

26°

Arte-Cultura

Con "Brisingr" nuova saga epico-fantasy

Con "Brisingr" nuova saga epico-fantasy
Ricevi gratis le news
0

di Elissa Piccinini

Assai discordanti, bisogna ammetterlo, i giudizi sull'ultimo volume di Christopher Paolini, il giovanissimo scrittore statunitense che ha legato il proprio nome alla saga epico-fantasy di Eragon. Dopo i precedenti «Eragon» ed «Eldest» è stato pubblicato da Rizzoli anche «Brisingr» il romanzo che ha segnato una deviazione dalla rotta originaria e una svolta, prendendo il posto del progettato «Empire», che nell’idea iniziale avrebbe dovuto concludere il «Ciclo dell’Eredità». «Brisingr» è così divenuto il terzo capitolo di una tetralogia di cui milioni di lettori in tutto il mondo attendono con ansia la conclusione. Ma se innegabile era stata la felicità di un esordio che aveva fatto parlare di caso editoriale (Paolini all’epoca era solo quindicenne), e se indubbiamente efficace, pur con qualche piccola riserva, si era rivelato anche il successivo «Eldest», questo «Brisingr» divide critica e fan. In effetti, se Paolini era riuscito ad appassionare milioni di lettori alla storia del giovane Eragon che, dopo aver trovato un uovo di drago, intraprende un cammino di crescita e formazione verso un mondo denso di pericoli e magiche avventure, con «Brisingr» lo scrittore ormai venticinquenne pare impaludarsi nelle infide sabbie mobili di un descrittivismo compiaciuto e minuzioso. La tensione narrativa sembra insomma cedere sotto il peso di una gravosa e spesso sterile verbosità espositivo-digressiva. È questo il principale argomento su cui si concentrano le critiche che vengono mosse a un romanzo che, per il resto, continua a rimanere fedele allo statuto mitopoietico di ogni buon ciclo fantasy che si rispetti. L’universo di Algaësia, in cui convivono in teso equilibrio forze del Bene (Elfi, Varden, Cavalieri) e forze del Male (Cavalieri Rinnegati, Ràzac), continua a vivere di una ferrea coerenza interna, che sa nutrirsi di supporti solidi e ben costruiti. Si pensi solo alla codifica di un linguaggio che si pone come base concettuale stabile dell’intero universo mitico elaborato. E vorremmo, a questo proposito ricordare, giusto per inciso, che lo stesso Tolkien segnalava nei suoi scritti come il linguaggio nel suo ciclo epico fosse venuto ben prima dell’intera costruzione narrativa della sua trilogia «Il Signore degli Anelli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Previsioni del tempo e soluzione Cubo di Rubik

FLORIDA

Aggiorna il meteo mentre risolve il cubo di Rubik in diretta tv

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club"

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

2commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

6commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

2commenti

GAZZAREPORTER

"Anche per gli strajè è San Giovanni": foto dalla Germania

"Le tradizioni sono dure a morire", commenta il lettore Valerio

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

PARMA

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

AUTOSTRADA

Traffico intenso fino al primo pomeriggio in A1 e in Autocisa

In A15 si sono registrati fino a 7 km di coda tra Aulla e l'A12

REGIONE

Manutenzione dei torrenti: oltre un milione di euro per 14 interventi nel Parmense

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

INCIDENTE

Auto con quattro ragazzi fa un volo di 21 metri a Napoli

SPORT

motori

F1, Gp Francia: Hamilton in pole, terza la Ferrari di Vettel

calcio

Mondiali: Belgio-Tunisia 5-2

SOCIETA'

Piacenza

Capriolo incastrato fra le sbarre: lo liberano i vigili del fuoco Video

IL DISCO

I Rockets “on the road”

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse