16°

29°

Arte-Cultura

Stieg Larsson, intrighi e drammi

Stieg Larsson, intrighi e drammi
Ricevi gratis le news
0

di Anna Folli
L’attesa era addirittura spasmodica. C’è stato chi, incapace di attendere il fatidico 9 gennaio per leggere «La regina dei castelli di carta» (Marsilio. Pp. 857), ha acquistato l’edizione francese, uscita in anticipo rispetto a quella italiana. Ormai Stieg Larsson si è trasformato in uno straordinario fenomeno mediatico.
I tre romanzi della serie «Millennium», nel mondo hanno già venduto otto milioni di copie, di cui quasi un milione e mezzo solo in Italia.
E in questo momento l’autore svedese è presente con tutti e tre i suoi titoli nella classifica italiana dei top ten.
 Non solo: da «Millennium» è già stata tratta un’importante serie televisiva e un film che dovrebbe arrivare alla fine del 2009.
In teoria, questo terzo volume della saga è l’ultimo della serie che ha per protagonisti il fascinoso giornalista d’assalto Mikael Blomkvist e la scatenata, fragile e geniale Lisbeth Salander.
La morte improvvisa dell’autore, stroncato da un infarto poco prima della pubblicazione del primo volume, gli ha impedito di portare a termine l’intero progetto, che nelle sue intenzioni doveva comprendere ben dieci volumi. In realtà, secondo alcune indiscrezioni, esistono già in avanzata fase di lavorazione altre due «puntate».
Il quinto manoscritto, in particolare, pare che sia custodito in una versione quasi completa nell’hard disk del portatile dello scrittore. Sul mistero di questo libro in fieri, e delle complicate vicende legate alla sua eredità miliardaria, in Francia è uscito persino un romanzo, «Le mystère du quatrième manuscript» scritto dall’apprezzato giallista Guillaume Lebeau. In ogni caso, che sia o no l’ultimo, anche con questo suo terzo tomo Larsson non delude i suoi fan.
«La regina dei castelli di carta» è come sempre ricco di sorprese e colpi di scena.
Fin dal primo capitolo il ritmo della narrazione è serrato, ma nelle ultime trecento pagine Larsson supera sé stesso con una serie rocambolesca di avventure, ricatti e un imprevedibile gioco di passioni, morti e vendette.
 Il romanzo precedente, «La ragazza che giocava con il fuoco», terminava con Lisbeth morente, colpita con una pallottola al cervello, ma soccorsa in extremis dal valoroso Blomkvist che la faceva trasportare in elicottero al più vicino ospedale.
«La regina dei castelli di carta» si apre con Lisbeth miracolosamente salvata dal valente chirurgo Anders Jonasson, che non solo riesce a estrarre la pallottola, ma la difende dalle mire del dottor Peter Teleborian, il crudele psicologo che da bambina l’aveva fatta rinchiudere in un ospedale psichiatrico.
Nella camera accanto a lei, giace in un letto il padre di Lisbeth, Alexander Zalachenko, ex sicario del Kgb, poi arruolato nelle file di un servizio deviato del controspionaggio svedese.
 Anche Zalachenko non è messo bene perché Lisbeth, prima di cadere sotto i suoi colpi, è riuscita a conficcargli un’accetta nel cranio.
Attorno a questi personaggi, che già erano apparsi nel due romanzi precedenti, ne compaiono molti altri, come Monica Figuerola, la fascinosa agente dei servizi segreti che si innamora di Blomkvist, e il freddo e pragmatico Evert Gullberg, a capo della «cellula Zalachenko».
La ricchezza di storie secondarie è una delle caratteristiche dei libri di Stieg Larsson, ma la sua consumata abilità gli permette di non disperdersi, mantenendo sempre alta la tensione della narrazione.
Rispetto ai precedenti romanzi, «La regina dei castelli di carta» è forse il più femminista dei libri di Larsson. Sono i personaggi femminili, non solo Lisbeth, ma anche la giornalista Erika Berger, Monica Figuerola, l’avvocato Annika Giannini, l’ispettore Sonja Modig e la poliziotta privata Susanne Linder che, mettendo a tacere le rivalità personali, hanno un ruolo determinante nel risolvere il caso.
«A ben vedere – scrive Larsson – questa storia non tratta soltanto di spie e gruppi deviati dei servizi segreti, ma di violenze contro le donne e di uomini che le rendono possibili».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

11commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

LONDRA

Davanti a Buckingham Palace con un taser, arrestato

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street