16°

29°

Arte-Cultura

Letti per voi - Tre vite

Letti per voi - Tre vite
Ricevi gratis le news
0

di Anna Folli

E' una saga familiare un po’ anomala e tutta giocata al femminile quella narrata nell’ultimo romanzo di Penelope Lively. «Tre vite» (Longanesi, 15 euro, pp.282) racconta tre generazioni di donne inglesi legate non soltanto dalla parentela (sono nonna, madre e nipote), ma dallo stesso spirito anticonformista e indipendente. L’autrice, per raccontarne emozioni, difficoltà, sentimenti e illusioni, disegna l’affresco di un’intera epoca, dagli anni Trenta ai giorni nostri, e mescola abilmente le loro storie individuali con la grande Storia che ha cambiato per sempre l’esistenza di milioni di persone. Così la vita di Lorna, capostipite femminile della vicenda, è irrevocabilmente segnata dall’uccisione in Grecia, durante la seconda guerra mondiale, del marito Matt, giovane artista di grande talento per il quale aveva lasciato la sua ricca famiglia artistocratica. Sola con la piccola Molly, Lorna mostra la forza di cui in quegli anni diedero prova molte donne inglesi. E, una volta cresciuta, la stessa determinazione la manifesta Molly, autentica figlia degli anni Sessanta, che alleva da sola la sua bambina rifiutando un ricco matrimonio per inseguire i suoi ideali libertari. Spetterà alla nipote Ruth, giornalista e madre divorziata, riannodare i fili tra passato e presente, ritornando al cottage sperduto nella campagna del Somerset dove i suoi nonni avevano vissuto i loro anni felici prima della guerra.
Nelle tre parti in cui si compone la narrazione, il punto di vista è via via quello di Lorna, Molly e Ruth, che raccontano il loro segmento di vita. E ancora una volta la Lively mostra la sua straordinaria capacità di impadronirsi dei suoi personaggi penetrando nei loro meccanismi mentali e indagando nella complessità dei legami che si creano tra loro.
Eppure, rispetto ai suoi precedenti romanzi, da «La fotografia» a «Incontro in Egitto», questa volta l’autrice appare un po’ troppo incline al sentimentalismo. Fino ad ora, intessendo le sue storie ad alta gradazione emotiva, era sempre riuscita a scardinarne le regole con una piccola dose di cinismo e ironia. In «Tre vite», invece, le regole del cuore sembrano far pericolosamente scivolare la Lively verso il romanzo rosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno