19°

29°

CULTURA

La Diabasis pensa in grande con Bertolucci, Pahor e Pessoa

In arrivo gli inediti di Attilio e un libro con gli editoriali di Baldassarre Molossi

Attilio Bertolucci

Attilio Bertolucci a Casarola

Ricevi gratis le news
0

 

Chiara Cacciani
L'affetto di un grande poeta (Attilio Bertolucci) per l'amico critico letterario (Paolo Lagazzi). E l'affetto di un figlio (Bernardo Bertolucci) per la memoria del padre e per la terra che a entrambi ha dato i natali. C'è un piccola, grande storia dietro alla raccolta di inediti giovanili di Attilio Bertolucci che saranno la «chicca» del 2014 della casa editrice parmigiana Diabasis.
Una «chicca» che - ancor prima di vedere la luce - sta già attirando l'attenzione del mondo culturale italiano ed internazionale. «Garzanti, l'editore storico di Bertolucci, l'ha saputo e ci ha già chiesto i diritti», conferma Mauro Massa, presidente di Diabasis.
E' lui a tracciare il futuro prossimo della casa editrice che si è recentemente insediata nel cuore della città, in vicolo del Vescovado. I numeri saranno gli stessi del 2013: una trentina di volumi che spaziano dalla letteratura alla filosofia, dalla poesia alla sociologia. Grandi i nomi che appariranno in copertina: Bertolucci, appunto, ma anche Pahor, Pessoa, Coelho, Baldassarre Molossi.
Quel giovane Bertolucci inedito
Il poeta che aveva scelto Casarola come suo rifugio sarà sotto l'etichetta Diabasis grazie a un duplice, addirittura triplice dono: la sessantina di scritti inediti giovanili affidati all'amico critico Paolo Lagazzi, la decisione di Lagazzi di condividerli con i lettori, e - preziosissimo - il sì ultimo e necessario di Bernardo Bertolucci alla loro pubblicazione, con una casa editrice di Parma e per Parma.
Da Pessoa a Pahor
Nel catalogo 2014 finiranno anche un saggio sul Portogallo di Fernando Pessoa, un libro di Paulo Coelho e il «Venuti a galla» - il titolo è ancora provvisorio - del grande pensatore triestino Pahor, cento anni ad agosto celebrati anche su Le Figaro e il Corriere e - racconta Massa - «una messa a punto del suo pensiero sul tema delle minoranze etniche che dobbiamo al suo legame con il nostro amministratore Elvio Guadagnini, docente di Storia della letteratura a Trieste». E poi la selezione di editoriali firmati da Baldassarre Molossi: una raccolta - curata da Giuseppe Massari - degli scritti in cui lo storico direttore della «Gazzetta» abbandona per un momento lo sguardo sulla sua Parma e analizza i principali avvenimenti degli anni Settanta. «Facendo emergere così - commenta il presidente di Diabasis - non solo la figura del grande giornalista ma soprattutto quella di grande pensatore e uomo di cultura».
Ritorni e partenze
Ancora, uno sguardo di ieri e uno di oggi sul passato: la riedizione - a mezzo secolo di distanza - di «Mussolini massimalista», il volume di Dallatana che avrà per l'occasione la prefazione di Arrigo Petacco, e «Giulia, figlia dell'imperatore», il primo romanzo della giovanissima - 16 anni - e promettente parmigiana Giulia Sulpizi. Spiccherà poi il volo definitivamente la collana «Pandora comunicazione», che vedrà aggiungersi alla sezione cinema quelle dedicate al management e all'arte, in particolare alla fotografia. La sfida è innovativa e curiosa, come spiega Massa: «L'obiettivo è fare il punto sulla comunicazione in alcuni settori alla luce delle nuove scoperte che arrivano dal campo delle neuroscienze, in cui Parma è protagonista grazie agli studi degli scienziati Giacomo Rizzolatti e Vittorio Gallese. E' la prima volta in Europa che si pubblica qualcosa di questo genere, e vorremmo applicarlo a vari settori dello scibile. Vogliamo, insomma, provare a dire qualcosa di nuovo».
Neuroscienze e futuro
E le neuroscienze ritornano anche quando si parla delle nuove attività della public company, che ha come sua mission quella di fare cultura e chiuderà l'anno con un piccolo utile. Il 2014 sarà infatti l'anno della neonata divisione Diabasis comunicazione, che «si propone di organizzare eventi e di essere partner per le realtà industriali che devono fare comunicazione e pubblicità. E lo farà mettendo in pratica, appunto, le tecniche innovative delle neuroscienze e del marketing emozionale Tutto questo con alle spalle il bagaglio culturale e i contatti col mondo accademico che fanno parte del patrimonio della casa editrice». Un assaggio di futuro, dunque. E la parola piace molto in vicolo del Vescovado: proprio al futuro stanno pensando di dedicare un festival internazionale a tema, che porti in città esperti e dibattiti che vadano dall'architettura alla scienza. «Perchè - conclude Massa - la crisi si supererà e la cultura sarà l'elemento chiave per risolvere tanti problemi, anche di tipo economico».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse