18°

30°

Arte-Cultura

Festival Verdi: gli interventi in conferenza stampa

Ricevi gratis le news
0


PRESENTATO IL FESTIVAL VERDI 2008: GLI INTERVENTI DELLA CONFERENZA STAMPA DI ROMA


Durante la conferenza stampa di presentazione del Festival Verdi 2008, che si è tenuta questa mattina a Roma, il Ministro per i Beni e le Attività culturali Sandro Bondi ha parlato del disegno di legge che farà dell’evento di Parma un festival di interesse nazionale: “Ritengo che l’appuntamento verdiano, insieme ad altre realtà del panorama musicale italiano, debba ottenere il riconoscimento di manifestazione nazionale”. Un percorso, quello del disegno di legge, che il Ministro ha detto di voler predisporre a breve e che riguarderà anche il riconoscimento di autonomia alla Scala di Milano e all’Accademia di Santa Cecilia di Roma: “Il sindaco di Parma mi aveva chiesto che il festival potesse diventare un evento al pari di quello che celebra Mozart a Salisburgo e a questo noi dobbiamo puntare”. “Giuseppe Verdi – ha poi continuato Bondi – è il compositore lirico più eseguito al mondo e Parma non ha solo il dovere culturale, sociale e morale di rendergli omaggio, attraverso esecuzioni e allestimenti di alto livello, ma anche quello di offrire al mondo intero un quadro sempre più vario, una proposta sempre più articolata, che arricchisca e vada oltre la “semplice”produzione lirica, testimoniando il rapporto che unisce la città al suo compositore”.

Ha preso poi la parola il sindaco di Parma, e presidente della Fondazione Teatro Regio, Pietro Vignali, che ha ringraziato il Ministro per la “celerità con cui ha risposto ad una mia richiesta. Sono venuto qualche giorno dopo la sua nomina a chiedere che il Festival Verdi assumesse un valore di interesse nazionale e, dopo solo un mese, ho avuto una risposta positiva e concreta: questo è un segnale di efficienza politica. Celebrare Verdi è un impegno morale e culturale non solo per Parma ma per tutto il Paese. Verdi come Mozart ha ora un territorio in cui può essere onorato. Un dovere per chi ha rappresentato il punto più alto del panorama musicale italiano e un modo per vivere la città in modo diverso e avere, su di essa, una positiva ricaduta economica. Ringrazio anche chi ha reso possibile tutto questo, Mediaset, Fondazione Cariparma, Cariparma Credite Agricole e Barilla, che testimonia che l’evento coniuga due eccellenze di Parma, la musica ma anche la gastronomia”.

Il sovrintendente del Regio Mauro Meli ha detto che la legge proposta in Parlamento è “un riconoscimento per il lavoro del Regio, ma anche di Parma come luogo di eccellenza nel panorama musicale nazionale. La musica di Verdi è la più eseguita nel mondo e quindi non è facile per un territorio diventare punto di riferimento mondiale del Maestro. Ad ottobre avremo quattro produzioni liriche che si alternano per 27 giorni, a cui si aggiungerà, nel giorno del 195° compleanno del maestro, il 10 ottobre, la finalissima del concorso Voci verdiane”.

Il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri ha puntato il suo intervento sul fatto che a Parma “ci sono persone che amano la cultura e qui si raggiunge un livello di eccellenza musicale. In questa città si canta e si suona in “un certo modo”. Qui si serve l’arte e non ci si serve di essa”.

Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, ha sottolineato come l’istituzione che rappresenta dà “un forte sostegno all’arte e soprattutto alla musica, perché l’arte promuove l’integrazione fra le culture e i popoli di tutto il mondo. Verdi, che è conosciuto ovunque, è un esempio di tutto ciò e penso che Parma e il Festival Verdi possano dare un contributo a questo processo”.

E’ intervenuto poi l’assessore alla Cultura Lorenzo Lasagna che ha detto come tutta la città si aspetti molto da questo festival: “E’ un’occasione di crescita culturale anche e soprattutto per i ragazzi e per i bambini che abbiamo visto essersi avvicinati, con questo appuntamento, alla lirica. E’ un segno di fiducia e un incentivo per investire sul futuro culturale del nostro Paese”.

Ha infine parlato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, che siede anche nel Cda del Teatro Regio: “Il nostro ente è entrato nella Fondazione da pochi mesi, perché crede nella valenza strategica di questo veicolo per lo sviluppo del territorio. E’ un modo corretto per valorizzare la provincia e sottolineare le sue eccellenze. Lancio un appello a tutti i parlamentari di Parma affinché sostengano con forza il disegno di legge che darà al festival un ruolo di interesse nazionale”.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"