19°

Arte-Cultura

Fu Gauguin a tagliare l'orecchio di Van Gogh

Fu Gauguin a tagliare l'orecchio di Van Gogh
Ricevi gratis le news
0

Due studiosi tedeschi rimettono in discussione una delle tragedie più note della storia dell’arte: l'automutilazione di Vincent Van Gogh, che si sarebbe reciso l'orecchio sinistro dopo una violenta lite con l’amico Paul Gauguin, nella notte del 23 dicembre 1888. Un gesto compiuto in una crisi di follia che prefigurava il suicidio, sette mesi dopo, dell’artista olandese, e immortalato da autoritratti che lo raffigurano con una benda sull'orecchio mutilato.
 Oltre cent'anni dopo, e dopo dieci di ricerche, Hans Kaufmann e Rita Wildegans sono convinti che fu Gauguin a compiere il misfatto con un fendente della sua spada, fuggendo subito dopo e rientrando a Parigi dopo un breve interrogatorio. Van Gogh, ritrovato la mattina dopo dalla polizia sanguinante nel suo letto, avrebbe taciuto per proteggere l’amico. Una tesi esposta in un saggio intitolato L’orecchio di Van Gogh, Paul Gauguin e il patto del silenzio, di cui riferisce ampiamente il quotidiano Le Figaro, destinata a fare scalpore e contro la quale si è immediatamente scagliato Pascal Bonafoux, specialista francese di Van Gogh che la trova «ridicola se non aberrante». Tesi bocciata anche da Louis van Tilborgh, incaricato della ricerca scientifica sul pittore al Museo Van Gogh di Amsterdam.
 Fu Gauguin, notoriamente abile spadaccino, secondo Kaufmann, ad inventare la versione dell’automutilazione, e tacendo la verità alla polizia in nome di un patto di silenzio, Van Gogh sperava di convincerlo «a continuare la vita in comune, perchè lo adorava». Quindi il pittore olandese non era pazzo come si è creduto per secoli e cade perciò la teoria di Georges Bataille e Antonin Artaud che negli anni '30 videro nel gesto di Van Gogh un significato sacrificale che rendeva la follia fondamentale per l’arte moderna. E si smitizza anche il film-cult del 1956, Lust for Life di Vincente Minnelli, in cui è chiaro che è Kirk Douglas (Vincent) a commettere il celebre gesto.
 Quella notte del 23 dicembre, ad Arles, i due pittori litigarono violentemente su divergenze artistiche. Gauguin avrebbe minacciato di andarsene, Van Gogh avrebbe visto crollare le speranze di ricreare sotto il sole del sud un nuovo Pont-Aven, e avrebbe afferrato un coltello. Secondo la tesi dell’automutilazione, a questo punto Gauguin se ne sarebbe andato in albergo e una volta solo Van Gogh avrebbe reciso l'orecchio con un rasoio, lo avrebbe avvolto in un foglio di giornale affidandolo ad una prostituta e tornando poi a casa per dormire. Falso, secondo i due universitari di Amburgo, che alla rissa per dissensi artistici aggiungono un elemento più triviale, una rissa finita davanti ad un bordello per «una certa Rachel». Gauguin «l'ipocrita» mozzò l’orecchio dell’amico e fuggì, sostengono i due autori che dicono di essersi basati sui rapporti della polizia, su ritagli stampa dell’epoca e su numerose testimonianze peraltro molto posteriori ai fatti. Fatto è che del coltello e della spada non si è mai trovata traccia, e che questo saggio va ad alimentare un mistero che difficilmente sarà risolto proprio per la mancanza di prove certe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno