16°

28°

Arte-Cultura

Scetticismo morale e grande prosa

Scetticismo morale e grande prosa
Ricevi gratis le news
0

di Giuseppe Marchetti
Luigi Malerba ci lasciava l'8 maggio di un anno fa. Decidemmo di riassumere allora in una definizione frettolosa ma anche a nostro giudizio significativa il suo lascito letterario che si esprime in una forma comico-ludica consegnata efficacemente alla magia della prosa tradizionale dopo i furori piuttosto superficiali delle avanguardie novecentesche alle quali anche il nostro scrittore partecipò nel '63. Breve esperimento, tuttavia.
Malerba, in realtà, guardava altrove sino dall'uscita del suo primo romanzo - che poi tale rigorosamente non era - «La scoperta dell'alfabeto», Bompiani '63, che avrebbe in seguito condizionato tutta la sua produzione.
 Garboli disse, in proposito, con un occhio all'Appennino e con l'altro al cinema.
Altra interessante osservazione, non v'è dubbio; la quale via via che romanzi e racconti (ma anche sceneggiature cinematografiche) apparivano divenne sempre più precisa e riscontrabile.
 Classe 1927, Luigi Malerba aveva sentito nel sangue e nelle ossa della propria gioventù la seconda grande guerra e aveva patito, con qualche venatura di speranza, ma anche con una personalissima quota di scetticismo, il tempo della ricostruzione del cosiddetto benessere.
Ne aveva tratto la convinzione che fossimo allora in un tempo di «Rose imperiali» ('75) e del «Pataffio» ('73) in continua balia di un desiderio che poteva esprimersi nel «Diario di un sognatore ('81), ma anche ne, «Il pianeta azzurro» ('86) il romanzo suo più complicato e controverso dove la storia s'attorciglia alle singole storie dei protagonisti provocando un conflitto di tensioni, dissimulazioni, inganni e menzogne che portano al delitto.
Lungo il cammino di una produzione che resta tra le più cospicue del nostro Novecento, Malerba ricominciò più e più volte a scrivere dando a questa sua gloriosa fatica un titolo «Salto mortale» ('85), che descrive bene l'impegno dello scrittore dentro una società che appunto del salto mortale ha fatto la propria fortuna in politica, in chiesa, in economia, in cultura e nei comportamenti fra persone.
Restavano inesorabilmente lontani i «poveri homini» cui Malerba aveva guardato dalla specola dei suoi montanari bercetesi, ma allo stesso tempo affioravano, anche per suo merito, i palazzinari romani, i faccendieri della politica di destra e di sinistra, gli arrampicatori sociali delle banche, gli inventori della modernità a ogni costo e senza scrupoli. Allora, Malerba mutò registro e ci fornì una nuova chiave di lettura del mondo alla fine del secondo millennio.
Uscirono «La superficie di Eliane» ('99) che proseguiva il dibattito di sentimenti e passioni inaugurato da «Il fuoco greco» del '90, ma soprattutto «Il circolo di Granada» ('02), «Ti saluto filosofia» ('04) e «Fantasmi romani» ('06).
Ecco l'esito finale di un'attività letteraria che non si era mai concessa alle ripetizioni e alle riscrizioni, ma solo a quel Giano bifronte dell'ultimo libro che osserva con il cinismo della saggezza le due facce della  realtà: l'ipocrisia e il peccato quale si presenta non nell'empietà religiosa ma nell'insensatezza del mondo condannato a ridersi addosso senza vergogna. La sua lezione di vita resta confitta in questa beffa che ci portiamo dentro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Bimbi maltrattati alla materna di Colorno, le indagini continuano

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Calcio e sorrisi

Parma in A: la colonna sonora della cavalcata cantata da giocatori e... Video

1commento

venerdì in edicola

Pablo e Montanara in festa: Gazzaweekend in pillole

Sanità

Visite Ausl "bucate", in arrivo sanzioni

4commenti

PARMA

Furto alla scuola Pezzani: rubati 3 pc, sfondate porte e finestre

Danni ingenti dopo il "colpo" avvenuto nella notte. Indaga la polizia

4commenti

GAZZAREPORTER

Ancora parcheggio selvaggio in via Montebello

CARABINIERI

Vende i biglietti per Juventus-Real Madrid ma è una truffa: denunciato 38enne

Tre studenti di Parma volevano vedere la partita di Champions allo stadio ma sono incappati in un truffatore

1commento

PARMA

Deruba donna al telefono in auto: inchiodato dalle telecamere

I carabinieri hanno riconosciuto l'auto del malvivente e lo hanno denunciato: si tratta di un 47enne napoletano

PARMA CALCIO

Tante feste nel week-end per celebrare la promozione Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv