17°

28°

Arte-Cultura

Avanguardia assimilata e superata

Avanguardia assimilata e superata
Ricevi gratis le news
0

Gianni Cavazzini
Il 15 marzo 1980, con una grande mostra allestita nella Galleria comunale d'arte moderna di Bologna, si presentava per la prima volta sulla scena artistica italiana il gruppo dei «Nuovi-nuovi». Ne erano promotori e coordinatori tre studiosi emiliani: Renato Barilli, Roberto Daolio e la parmigiana Francesca Alinovi, venuta a mancare in modo tragico tre anni dopo.
I «Nuovi-nuovi» si ripresentano ora a Parma, a distanza di  quasi un trentennio da quella prima uscita, con una mostra  promossa da Patrizia Lodi e Gianfranco Sabbadini negli  spazi della «Galleria Centro Steccata»: inaugurazione domani, alle 17, aperta sino al 20 luglio, catalogo edito da Carlo Cambi con testi di Carlo Frittelli, Renato Barilli e Roberto Daolio.
Chi erano allora, nel 1980, i «Nuovi-nuovi», e chi sono adesso, in una situazione artistica senz'altro mutata per la naturale evoluzione dei concetti estetici e per la - non meno importante - trasformazione dei rapporti economici in Italia e nel mondo? Ed è proprio Carlo Frittelli, con la sua collaudata esperienza di mercante d'arte, il primo a cogliere i significati della comparsa di quel gruppo di artisti in un «momento di transizione che dall'Arte povera traghettava la Transavanguardia».

In una fase mobile e convulsa del processo creativo quegli artisti portavano nel dibattito allora in corso la «vivacità» delle rispettive esperienze condotte, nell'arco degli anni Settanta, sui materiali e sulle tecniche, nonché - naturalmente - sulle idee innovative che derivano dalle loro ricerche  individue. Il  ricorso ai materiali che a quel tempo venivano chiamati «exstrapittorici» era parso agli inizi come il segnale più avanzato della ricerca. Salvo poi registrare, nelle successive uscite fatte dai «Nuovi-nuovi», un ritorno specifico ai valori della pittura.
Sono venti gli artisti presenti in questa edizione della rassegna: Enrico Barbera, Luciano Bartolini, Bruno Benuzzi, Carlo Bonfà, Vittorio D'Augusta, Giuseppe del Franco, Enzo Esposito, Antonio Faggiano, Marcello Jori, Felice Levini, Luigi Mainolfi, Giuseppe Maraniello, Vittorio Messina, Luigi Ontani, Giorgio Pagano, Giuseppe Salvatori, Salvo, Aldo  Spoldi, Wal, Giorgio Zucchini.
Nel contesto di una mostra ricca di presenze che hanno attraversato il clima creativo di questi ultimi decenni con passaggi che sono andati dalle riflessioni concettuali alle figurazioni citazioniste emergono le personalità più dotate di cultura visiva e di memoria umana. Così Salvo, dopo gli ironici recuperi dei modelli classici, è approdato ai paesaggi  mitologici delle opere recenti. E' una fabulazione aerea che spira,  sulla pressione dolce del sentimento, fra le invenzioni  sottili di una fantasia molto contemporanea, proiettata verso il futuro.
Luigi Ontani procede nel suo gioco incrociato fra mito e favola, fra sacro e profano, sperimentando, con i materiali della scultura antica (legno e ceramica), il recupero di un'immagine calata nel presente: è la suggestione del viaggio, con il passaggio virtuale del tempo, che affiora dal suo ritorno alle origini.

Con le sculture di Luigi Mainolfi si torna alle arcaiche tradizioni della terra d'origine: sedimenti del passato che si ribaltano sulla cultura popolare del presente. Sono i tramandi che permeano  i bronzi di Giuseppe Maraniello con il loro sapore di antico. E si procede con il viaggio nel futuribile di Aldo Spoldi, con gli omaggi a Seurat e Van Gogh di Marcello Jori, con l'inesauribile vena ludica di Wal.
«Siamo sempre i Nuovi-nuovi» avvertono gli artisti guidati ancora oggi da Barilli e Daolio, dopo la prematura scomparsa, oltre che di Francesca Alinovi, di Luciano Bartolini e di Antonio Faggiano, presenti in spirito con la fantasia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"