17°

29°

Arte-Cultura

Dove c'è Barilla c'è Mina

Dove c'è Barilla c'è Mina
Ricevi gratis le news
0

di Davide Barilli

Mina, the «voice», torna a casa Barilla. La grande artista riprende a «raccontare» la  grande azienda parmigiana. Di nuovo, dopo quarant'anni, l'ugola che   - negli anni del «boom», davanti agli schermi all'ora di cena durante «Carosello» - entusiasmava il Belpaese con le sue «réclame»,  torna in Tv per la nuova campagna Barilla. Ma non canterà, stavolta: sarà la voce narrante del filmato. Inconfondibile, il suo timbro vocale racconterà  «fuori campo» i momenti della pubblicità. Un grande ritorno che non è banalmente  «tempo ritrovato» in salsa proustiana. No, è fedeltà pura: «da quarant'anni mangio la pasta Barilla», ha scritto  pochi mesi fa la cantante sulle pagine di «Vanity Fair», in risposta a una lettrice. Dai tempi dell'indimenticabile «Carosello», in cui la più brava singer italiana era la protagonista della pubblicità degli spaghetti targati «Pr», il menù non è affatto cambiato. Un omaggio, quindi, per la «Barilla» e per la nostra città. Che arriva direttamente da una vera artista internazionale.
Mina è un flash:  ritornano i ricordi di quel «Carosello» in bianco e nero, girato tra uno studio di registrazione e una cucina: sui fornelli «le mille bolle...» per cuocere gli spaghetti Barilla. Un'atmosfera famigliare che caratterizza anche questa nuova campagna pubblicitaria.  È di amicizia, di affetti, di famiglia, che si parla nella nuova storia narrata da Mina; un racconto in tre episodi, dedicati ad altrettanti prodotti che evocano diversi momenti della vita quotidiana, il primo dei quali sarà «on air» da oggi.  In pieno boom economico fu  Pietro Barilla in persona a scegliere Mina per una grande campagna iniziata il primo luglio 1965.
Perché proprio lei? Per il semplice motivo che, come rifletteva il signor Pietro, era lei «la più amata dagli italiani». Ma anche perché era una star  credibile: l'unica in grado di comunicare una serie di idee-valore adatte ad essere trasferite sul prodotto che si stava lanciando. Qualità indiscussa delle  interpretazioni dei «Caroselli»,  estensione vocale, duttilità di artista,  vocazione ad assumere più volti, pur senza intaccare la sua grande, inconfondibile personalità, vitalità venata di trasgressività che emanava: Mina era tutto questo. In fondo anche la nuova pasta non era solo pasta ma un prodotto di alta qualità, che si adattava a preparazioni diverse e che  rendeva più sorridente la vita. Mina,  eccezionale interprete dell'immagine Barilla dal 1965 al 1970,   con la sua voce eccezionale accarezzava -  elegante e  voluttuosa -   e  troneggiava su gigantesche confezioni di pasta per consigliare acquisti di qualità a quelle grandi cuoche che erano (e sono) le casalinghe italiane. Inguainata in un abito simile a un fiore di calla, Mina scendeva la scalinata del palazzo delle nazioni all'Eur di Roma, riempendo l'aria delle note di «Una casa in cima al mondo». Così appariva in uno dei  cortometraggi girati tra il '66 ed il '67, caratterizzati da scenografie avveniristiche e  costumi da Oscar, disegnati da Piero Gherardi che proprio in quegli anni aveva vinto per due volte la prestigiosa statuetta grazie al suo lavoro con Fellini in «La dolce vita» e «8 e mezzo».   Per i filmati vengono scomodati alcuni grandi del cinema, come - oltre a  Gherardi - il regista Valerio Zurlini, ma anche Antonello Falqui e Duccio Tessari.  Testimonial della pasta,  con la sua splendida voce e gli abiti in nero o in bianco, roba da lasciare col fiato sospeso,  Mina inanellò una serie di spot che hanno fatto storia: la «voce più ruggente d'Italia», sontuosamente vestita, si muoveva in surreali scenografie d'autore, accanto ad opere d'arte contemporanea.  Bisognava però fare capire alle donne che la diva  era davvero  una intenditrice di spaghetti e tortiglioni. Ed  il problema venne risolto con un'idea semplice e vincente: con un tocco silenzioso, una muta carezza  di Mina alla confezione di pasta. Un gesto che fu - in quel caso - più efficace  di una canzone. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Usa: sparatoria in Wisconsin, bilancio è di quattro feriti

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Manata a un avversario, espulso Cristiano Ronaldo

Serie A

Samp e Fiorentina, un pareggio (1-1) nel recupero

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design