14°

26°

Arte-Cultura

Dream Project, l'arte invade il TPalazzo

Ricevi gratis le news
0

Inaugura venerdì 19 giugno, ore 19, a Tpalazzo, il nuovo spazio temporaneo-contemporaneo in piazza Duomo, a Parma, “Dream
room project”, collettiva di dieci artisti nazionali e internazionali curata da Federica Bianconi.
Dopo l’inaugurazione, nel maggio scorso, con la mostra di Vitra sul celebre designer George Nelson, Tpalazzo si riapre all’arte accogliendo in una delle piazze medievali più belle d’Italia testimonianze di una contemporaneità eclettica e visionaria. Opere su tela, videoarte, installazioni site specific, fino al 4 luglio, trasformeranno le storiche stanze del Palazzo in “Dream rooms”.
“Camere con vista privilegiata. Un palazzo di insuperabile valore storico-artistico nel cuore di Parma,- spiega Federica Bianconi, la curatrice.- Il progetto nasce dall’idea di creare una sinergia tra l’arte contemporanea ed una situazione fortemente caratterizzata dal punto di vista storico, architettonico ed urbanistico, uno spazio privato finalmente aperto alle idee, ai sogni di contaminazione della
collettività. Qui l’arte trasforma ogni stanza in una project room, luogo ibrido di riflessione e laboratorio sperimentale per progetti di matrice nazionale ed internazionale. Protagonista è il luogo, aperto a nuove idee, valorizzato dagli artisti, ospiti della nobiliare famiglia che per generazioni lo ha abitato, i proprietari del Palazzo. L’unità di misura è l’ospite, il casuale fruitore, il curioso, l’appassionato, colui che oggi ha l’opportunità di visitare, conoscere, interagire, occupare questi ambienti aperti e disponibili ad ogni fantasia, ad ogni progetto temporaneo. Superata la diatriba- continua Bianconi- tra questa location particolare ed artisti
molto esigenti (fortunatamente non ancora assuefatti ai ben più generosi spazi deputati) vengono presentate importanti opere d’arte in un contesto contaminato, stratificato, convertito in uno stimolante spazio espositivo oltre che luogo prestigioso adibito ad accoglienza e ristorazione collettiva”.

Dream Room Project è il primo di una serie di appuntamenti espositivi pensati come momento di confronto su molteplici aspetti dell’arte contemporanea, del design e dell’architettura. Il progetto nasce grazie al supporto di Vittorio Dalla Rosa Prati, Lara Ampollini, Valentina Downey e Isotta Saccani che hanno collaborato e sostenuto l’idea della curatrice Federica Bianconi.

Gli artisti
Luca Bertolo, courtesy of SpazioA, Pistoia, Elina Brotherus, collezione privata, Parma, Francesco Carone, courtesy of SpazioA, Pistoia, Igor Eskinja, courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Rovereto, Diango Hernandez , courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Rovereto, Loredana Longo, courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano, Jacopo Mazzonelli, courtesy of Paolo Maria Deanesi Gallery, Shana Moulton, courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano, Valentina Miorandi, courtesy of Arte Boccanera Contemporanea, Trento, David Renggli, collezione privata, Parma.

Lo spazio
Insieme Temporary Store, Temporary show room, Temporary Gallery, Temporary bookshop e café, Tpalazzo è uno spazio inserito in un contesto di altissimo pregio storico (accanto al Battistero di Benedetto Antelami e agli affreschi del Correggio nelle cupole di San Giovanni Evangelista e della Cattedrale, consacrate definitivamente alla celebrità dallo straordinario rilievo della mostra “Correggio
2008”), ma profondamente innovativo e aperto al contemporaneo. Da spazio per le aziende a luogo dell’arte, Tpalazzo fa parte di un antico edificio nobiliare, Palazzo Dalla Rosa Prati, ancora di proprietà della nobile casata parmigiana e offre sale dal raffinatissimo design, con alte finestre affacciate su Piazza Duomo dove vedere, comprare, assaporare il meglio di ciò che offre il nostro tempo.
Un discorso che si completa con le prestigiose stanze, le suites e le residenze temporanee ai piani superiori del palazzo che offrono una vista mozzafiato sulla piazza e sulle sculture dell’Antelami.

La trasformazione dello spazio
Nel 2009 le stanze al pianterreno di Palazzo Dalla Rosa Prati, con un ingresso dal portone principale del Palazzo in Piazza Duomo, diventano Tpalazzo offrendosi come spazi del contemporaneo, ambienti di prestigio, opportunamente ripensati e trasformati.
Secondo il concept e il progetto di Valentina Downey e Isotta Saccani, le antiche stanze del Palazzo dalla Rosa Prati sono state trasformate in uno spazio dematerializzato. Tolta la polvere del tempo, tolta materia come incrostazione casuale e senza progetto, si è ottenuto un contenitore puro, ideale luogo del manifestarsi del contemporaneo in tutte le sue forme.

La famiglia Dalla Rosa Prati e il Correggio
L’opera del Correggio a Parma deve molto alla storica famiglia che abita da sempre il palazzo. Come spiega infatti Pierpaolo Mendogni, (“Antonio Allegri detto il Correggio”, Parma 2008, PPS Editrice), “La cupola della Cattedrale di Parma, in cui il Correggio rappresenta l’Assunta di Nostra Signora, è la più bella di tutte le cupole,” ha scritto Anton Raphael Mengs e il suo giudizio è pressoché condiviso da tutti gli storici dell’arte. Quella del Duomo è l’ultima grande opera decorativa a fresco realizzata a Parma da Antonio Allegri , detto il Correggio, tra il 1526 e il 1530; il contratto l’aveva firmato quattro anni prima, il 3 novembre1522 , coi fabbricieri della chiesa e il cavaliere aurato Scipione Dalla Rosa della nobile famiglia unitasi successivamente ai Prati, il cui palazzo si trova ancora a fianco del Battistero…”

Dream Room Project
A cura di Federica Bianconi.
Dal 20 giugno al 4 luglio a Tpalazzo, Palazzo Dalla Rosa Prati, strada al Duomo, 7, Parma.
Inaugurazione 19 giugno, ore 19.
Opere di: Luca Bertolo, Elina Brotherus, Francesco Carone, Igor Eskinja, Diango Hernandez , Loredana Longo, Jacopo Mazzonelli, Shana Moulton, Valentina Miorandi, David Renggli.
Aperto tutti i giorni, tranne lunedì, dalle 10 alle 19.
Ingresso libero.
Durante l’orario di apertura della mostra sarà aperto anche il Tcafé all’interno del
palazzo.
Per ricevere il programma degli eventi: www.temporarypalazzo.it o info@temporarypalazzo.it
Si ringraziano tutti gli artisti, Luisa Porrino, Isotta Giulia Saccani, Raffaello Tramontin, Monica Rabaglia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento