14°

27°

SciogliLingua

Gerundio, istruzioni per l'uso

Grammatica, sintassi e lessico: dubbi, regole ed errori

Gerundio, istruzioni per l'uso
Ricevi gratis le news
1

Da oggi inizia la pubblicazione quindicinale di questa rubrica dedicata alla lingua italiana.

Diciamolo: è goffo. Appesantisce le frasi. Spesso si fa largo con una certa prepotenza nel periodo e toglie ritmo alle parole che lo circondano. Lettrici e lettori, ogni riferimento al gerundio è puramente voluto.
Così amato da qualche sublime poeta (come Leopardi: «Ma sedendo e mirando…»), così odiato dai giornalisti, il gerundio sa dividere come pochi altri modi verbali. Prendete questo periodo: «L’assassino afferra un coltello, si avvicina alla vittima, la colpisce a morte». E, per rendervi conto delle potenzialità malefiche del gerundio, riscrivetelo così: «Avendo afferrato un coltello ed essendosi avvicinato alla vittima, l’assassino la colpisce a morte».
Insomma, è un po’ come ascoltare prima un concerto rap e subito dopo una marcia funebre (riferimento in tema, considerata la frase da cronaca nera): tutta un’altra musica. Ora trovate l’errore: «Allenandosi poco, l’allenatore non fa giocare il centravanti». Chi si allena poco? L’allenatore o il centravanti? Il centravanti, direte voi. E invece no, per la grammatica è l’allenatore ad allenarsi poco. Sì, perché il gerundio deve avere lo stesso soggetto del verbo finito a cui si collega. Ma questo, come spiega Luca Serianni, che in un suo saggio riporta anche un esempio (negativo) tratto nientemeno che dal «Corriere della sera» del 21 agosto 2004 (ma in fondo, «errare humanum est…»), è uno sbaglio piuttosto comune. L’obbligo tuttavia non vale quando il soggetto è generico («Sbagliando si impara») o con soggetto proprio espresso («Essendo arrivate brutte notizie, i soldati si persero d’animo»). In Italia, notoriamente terra di santi, navigatori e poeti (appunto), coltiviamo un’autentica passione per il gerundio, al punto che - nota Beppe Severgnini – abbiamo anche assunto la cattiva abitudine di trasformare i gerundi inglesi in sostantivi: il mobbing, il footing, il lifting. Un errore, o – peggio – un orrore, degno soltanto della nostra proverbiale fantasia.
Tra le numerose colpe, almeno al gerundio occorre riconoscere un merito indiscutibile: la duttilità, come sanno bene gli studenti liceali alle prese con le versioni di latino. Infatti, può essere impiegato al posto di diverse proposizioni subordinate: modali, temporali, causali, ipotetiche, relative. Due esempi: «Amandoti, Luigi ti perdona sempre» (ossia: «Poiché ti ama, Luigi ti perdona sempre»); «Entrando il classe, il professore si fermò» («Mentre entrava in classe, il professore si fermò»).
Per concludere, un aneddoto dedicato ai giovani che ambiscono a scrivere per la «Gazzetta di Parma»: se inviate una lettera per candidarvi a collaborare con il giornale, evitate il gerundio come evitereste la peste. Un giorno, alla presentazione di un libro, il direttore Giuliano Molossi rivelò che per un gerundio un ragazzo perse la sua occasione. Era un neolaureato di belle speranze: inviò al direttore per posta elettronica il suo eccellente curriculum. Ma commise un errore. Imperdonabile. «Avendo sempre amato scrivere…».
Il direttore inorridì. E per un gerundio Martin perse la cappa (tradotto: il contratto). Insomma, se non vi chiamate Giacomo Leopardi e non ambite a diventare poeti, lasciate perdere (i gerundi, non le autocandidature alla «Gazzetta»).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fs

    06 Luglio @ 10.06

    Mi riferisco solo alla reazione del direttore davanti al gerundio: Essendo poco lungimirante, escluse il candidato.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover