19°

29°

Arte-Cultura

Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk

Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk
Ricevi gratis le news
0

Terzo appuntamento con la rassegna «Intersezioni» avviata nella primavera scorsa alla Rocca Sanvitale di Sala Baganza. Esposte fino al 19 luglio le opere di Peter Maria Herk nell’ambito di un progetto sull'arte contemporanea che ha inteso offrire attraverso esperienze «esemplari» uno scorcio visivo, coinvolgendo artisti di differente formazione, fra ibridazione di stili e linguaggi.
Le «Tracce metafisiche» di Peter Maria Herk guidano, almeno idealmente, dentro la pittura italiana divenuta per l’artista di Asburgo un preciso riferimento d’immagini e di idee. Una fonte di ispirazione nata sul filo di un grande amore per il nostro passato artistico, per i maestri del Quattrocento e del Cinquecento ma anche oltre, testimonianza di una singolare rivisitazione che affonda le radici nell’«umanità» di quest’autore dai tratti colti. Emerge il «volto» di una pittura fatta di immagini sofferenti, di un dramma che non è solo umano ma anche dello spirito, che esce dall’ombra per divenire luce ed insieme devozione. Già si sono potuti osservare i dipinti di Herk in altre mostre parmigiane che l’artista tedesco ha proposto con il consueto rigore senza mai abbandonare la propria via fatta di cupi colori, memorie del passato e soluzioni presenti, di collage dove antichi testi si mescolano alle immagini ed alla composizione dei piani, testimonianza di scrittura, quasi codice di vita che continua e, forse, di quell'idea, forte nella contemporaneità, che il nostro trascorso è comunque in noi.
Da citare l’utilizzo di cromatismi intensi che vanno ripetendosi pur nella diversità di luci ed ombre, quali l’oro, il rosso sangue, il giallo ocra, il grigio argenteo o il bianco gesso, l’azzurro più cupo ed il nero, alla ricerca di nuovi effetti e di nuovi significati simbolici. Ed ancora l’iconografia del sacro, espressione della volontà di un futuro migliore là dove il presente e, dunque, la vita può solo emergere dai cupi colori di un animo smarrito. Si svolge così sul filo di un leit motiv che può a tratti apparire quasi ossessivo il contrasto tra figura reale e struttura immaginaria dettata dai cromatismi, dalle velature, dai piani che fanno da sottofondo ad un pensiero, metafora della vita e nel contempo della pittura. Una «parola» dipinta con cui Herk si rivolge non solo a se stesso ma anche agli altri, ad un pubblico che inevitabilmente dovrà non solo guardare ma anche approfondire i significati dell’immagine. Solo così è possibile comprendere quella «traccia metafisica» che l’artista intende trasmettere.Herk è nato ad Asburgo in Germania. Ha studiato arte nello studio del maestro Helmut Baumgart di Friburgo. In seguito ha seguito dei corsi di letteratura e filosofia presso l’Università di Monaco di Baviera ed ha effettuato viaggi di studio negli Stati Uniti, in Inghilterra, Francia  e in Italia, dove attualmente vive e lavora.s. pr.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse