14°

27°

Arte-Cultura

Le "Altre Sperimentazioni" di Giorgio Sorel

Le "Altre Sperimentazioni" di Giorgio Sorel
Ricevi gratis le news
0

di Stefania Provinciali

Le «Altre Sperimentazioni» di Giorgio Sorel sono in mostra, fino al 18 luglio, nello spazio «Arte in Borgo Riccio». Esposte una quindicina di opere del pittore bolognese, trapiantato sin dal secondo dopoguerra nel piacentino, dove ha affiancato la sua attività imprenditoriale all’attenta e innovativa attività pittorica sperimentando nuove tecniche e nuovi soggetti. Realizzate nel corso degli anni, con questo spirito progettuale anche le carte e i cartoncini, esposti nello spazio parmigiano in cui viene messa in evidenza la ricerca sulla stratificazione dei colori e sui diversi tipi di supporto.
Emerge in questo contesto una sorta di esotismo che accosta l’artista ad altri «mondi» nel senso di una indagine non solo nei materiali, di preferenza i colori delle origini come quello della terracotta, ma anche nell’animo ancestrale dell’essere, quasi a scontrarsi, o forse a rifiutare, una quotidianità che allontana l’uomo da se stesso.
Traspare, allora, da quelle stratificazioni un desiderio di «altro», un affiorare, tra sabbia, impasti di tempere, acrilici, colori ad olio e quant'altro, un’inventiva che mette in relazione l’agire e l’essere dell’autore. Va così creandosi un aperto rapporto tra materia e uomo, tra l’io e il mondo, destinati a segnare l’attività di Sorel dal 2000 in poi, nell’intento di sondare l’interiorità come percorso verso la propria verità più intima e segreta. In questo contesto narrativo «sfilano» volti, forme, memorie, paesaggi che fanno parte della personale esistenza anche se le vicende impresse sulle carte, attraverso una attenta rielaborazione dei materiali, potrebbero essere di tutti gli uomini, fatti umani che vanno al di là della singola rappresentazione sul filo dell’immagine che si fa forte della conoscenza e dei ripensamenti attorno alle avanguardie storiche d’inizio Novecento, per fondersi in quel percorso tuttora vivo, fra astrazione e figurazione, che testimonia una presa di coscienza storica e formale di molti artisti. Dietro l’immagine una poesia che rimanda al mondo classico, alla sua filosofia che ancora perdura in noi, come cita Marzio dall’Acqua, pensieri che solo una mente forgiata può esprimere.Grandi o piccoli che siano gli occhi dei personaggi di Sorel paiono uscire dalle carte, dalle combinazioni di materia, come filtrati dal pensiero e guardano lo spettatore che non può non raccogliere quell'invito a pensare.
Molte le pubblicazioni dedicate all’arte di Giorgio Sorel il quale negli anni Novanta si dedica ad una vasta produzione pittorica dedicata ai temi dell’Olocausto, alla guerra serbo-bosniaca ed ai conflitti cosiddetti locali. Tante le mostre collettive e personali tra cui da citare sul territorio «Il Cerchio e la Shoah». L'esposizione ha il Patrocinio dell’Accademia Nazionale delle Belle Arti di Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover