10°

27°

SciogliLingua

Decalogo per aspiranti burocrati

Grammatica, sintassi e lessico: dubbi, regole ed errori

Decalogo per aspiranti burocrati
Ricevi gratis le news
0

Ecco un decalogo (semiserio) per aspiranti burocrati. Centrare almeno sette obiettivi vale un posto di vertice in un ministero. Centrarli tutti significa essere pronti al grande salto. A Bruxelles.

Seccature in vista? Non farti capire Questa è la madre di tutte le regole, perché, come si dice, la legge si interpreta per gli amici e si applica per tutti gli altri. Ma ricorda: la priorità della burocrazia è alimentare se stessa; perciò non ama la chiarezza: lì sta il suo sacro potere, che atterrisce ogni persona di buona volontà.

Ovunque possibile, usa la maiuscola Sii parco di maiuscole, se non sei un burocrate; esagera, se lo sei: perché mai scrivere anonimamente «dipendenti»? Sembra di mancare di rispetto. Molto meglio «Dipendenti».

Massimo rispetto per il prossimo Regola in apparenza etica e invece solo estetica, visto che la Burocrazia (la maiuscola è dovuta a questa entità superiore) nutre disprezzo per i cittadini e persino per i suoi adepti. Insomma, perché scrivere «Dipendenti» invece di «Signori Dipendenti»? Non vogliamo che si sentano sminuiti. E se poi si ammalano?

Non tralasciare i titoli L’Italia non è la Gran Bretagna: se Tizio è ragioniere, dottore e avvocato, perché non scrivere tutto e non dare a Cesare ciò che è di Cesare? Se Caio non ha titoli e tu non vuoi cedere all’italica tentazione del “tutti dottori”, limitati a un rispettoso “Signor”. Con la maiuscola, c’è bisogno di dirlo?

Melius abundare Le scorciatoie, si sa, sono eticamente sbagliate; quindi meglio scrivere “considerata la richiesta in oggetto” invece che “considerata la richiesta”: e se poi al tuo interlocutore viene il dubbio che ti riferisca a un’altra domanda?

Indica sempre le date (o non indicarle affatto, se hai dubbi sull’efficienza degli uffici) Non si sa mai, visti i tempi della burocrazia: se scrivi che «entro il 31 dicembre sarà recapitato presso il domicilio del richiedente il suddetto permesso», magari qualcuno, considerati certi (ingenerosi) pregiudizi sulla lentezza della burocrazia, potrebbe venire a chiederti entro quale anno potrà stappare lo spumante.

Ribadisci tutto per bene Perché invitare alla presentazione del modulo «entro il 3 ottobre»? Molto meglio «entro e non oltre il 3 ottobre»: non si sa mai che il signor Pinco Pallino, analfabeta di ritorno, lo presenti il 4 (e magari è anche un festivo). Inoltre, se scrivi una lettera, precisa «la presente lettera»: sennò il cittadino potrebbe pensare che tu gliene abbia scritta anche un’altra.

Nessuna mania di protagonismo Qualificarsi come “l’Ufficio scrivente” è segno di sano anonimato e giusta umiltà, ma anche di prudenza. Perché, si sa, errare è umano…

Rivaluta i participi Alcuni esteti li odiano? Non dartene cura: non è poi così male rispondere al «richiedente»; ed è segno di grande laboriosità firmarsi «l’Ufficio scrivente»: così si sottolinea per bene che si sta lavorando e si zittiscono le malelingue.

Specifica, specifica: qualcosa resterà Parafrasi libera di un aforisma di Voltaire: questo punto è pensato per le vette più alte della carriera: gli euroburocrati, che amano complicare la vita al cittadino (euroscettico: chissà poi perché) e si prendono la briga di specificare l’angolo di curvatura dei cetrioli. Bruxelles? Molto meglio (o peggio, fate voi) di Roma. In fondo, anche questo è potere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street