17°

30°

SciogliLingua

Decalogo per aspiranti burocrati

Grammatica, sintassi e lessico: dubbi, regole ed errori

Decalogo per aspiranti burocrati
Ricevi gratis le news
0

Ecco un decalogo (semiserio) per aspiranti burocrati. Centrare almeno sette obiettivi vale un posto di vertice in un ministero. Centrarli tutti significa essere pronti al grande salto. A Bruxelles.

Seccature in vista? Non farti capire Questa è la madre di tutte le regole, perché, come si dice, la legge si interpreta per gli amici e si applica per tutti gli altri. Ma ricorda: la priorità della burocrazia è alimentare se stessa; perciò non ama la chiarezza: lì sta il suo sacro potere, che atterrisce ogni persona di buona volontà.

Ovunque possibile, usa la maiuscola Sii parco di maiuscole, se non sei un burocrate; esagera, se lo sei: perché mai scrivere anonimamente «dipendenti»? Sembra di mancare di rispetto. Molto meglio «Dipendenti».

Massimo rispetto per il prossimo Regola in apparenza etica e invece solo estetica, visto che la Burocrazia (la maiuscola è dovuta a questa entità superiore) nutre disprezzo per i cittadini e persino per i suoi adepti. Insomma, perché scrivere «Dipendenti» invece di «Signori Dipendenti»? Non vogliamo che si sentano sminuiti. E se poi si ammalano?

Non tralasciare i titoli L’Italia non è la Gran Bretagna: se Tizio è ragioniere, dottore e avvocato, perché non scrivere tutto e non dare a Cesare ciò che è di Cesare? Se Caio non ha titoli e tu non vuoi cedere all’italica tentazione del “tutti dottori”, limitati a un rispettoso “Signor”. Con la maiuscola, c’è bisogno di dirlo?

Melius abundare Le scorciatoie, si sa, sono eticamente sbagliate; quindi meglio scrivere “considerata la richiesta in oggetto” invece che “considerata la richiesta”: e se poi al tuo interlocutore viene il dubbio che ti riferisca a un’altra domanda?

Indica sempre le date (o non indicarle affatto, se hai dubbi sull’efficienza degli uffici) Non si sa mai, visti i tempi della burocrazia: se scrivi che «entro il 31 dicembre sarà recapitato presso il domicilio del richiedente il suddetto permesso», magari qualcuno, considerati certi (ingenerosi) pregiudizi sulla lentezza della burocrazia, potrebbe venire a chiederti entro quale anno potrà stappare lo spumante.

Ribadisci tutto per bene Perché invitare alla presentazione del modulo «entro il 3 ottobre»? Molto meglio «entro e non oltre il 3 ottobre»: non si sa mai che il signor Pinco Pallino, analfabeta di ritorno, lo presenti il 4 (e magari è anche un festivo). Inoltre, se scrivi una lettera, precisa «la presente lettera»: sennò il cittadino potrebbe pensare che tu gliene abbia scritta anche un’altra.

Nessuna mania di protagonismo Qualificarsi come “l’Ufficio scrivente” è segno di sano anonimato e giusta umiltà, ma anche di prudenza. Perché, si sa, errare è umano…

Rivaluta i participi Alcuni esteti li odiano? Non dartene cura: non è poi così male rispondere al «richiedente»; ed è segno di grande laboriosità firmarsi «l’Ufficio scrivente»: così si sottolinea per bene che si sta lavorando e si zittiscono le malelingue.

Specifica, specifica: qualcosa resterà Parafrasi libera di un aforisma di Voltaire: questo punto è pensato per le vette più alte della carriera: gli euroburocrati, che amano complicare la vita al cittadino (euroscettico: chissà poi perché) e si prendono la briga di specificare l’angolo di curvatura dei cetrioli. Bruxelles? Molto meglio (o peggio, fate voi) di Roma. In fondo, anche questo è potere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Arbitri

La festa delle giacchette nere

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

calestano

Cade da una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

2commenti

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

nasa

E' morto Bean, il quarto uomo a sbarcare sulla Luna

SPORT

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional