20°

MOSTRE

«Naturalia», dipinti di Gerardo Lunatici a Palazzo Politi

Acque, terre, animali, cieli immensi

«Naturalia», dipinti di Gerardo Lunatici a Palazzo Politi
Ricevi gratis le news
0

«E’ tempo di ripensare il rapporto dell’uomo con la natura. Non è solo una necessità imposta dall’emergenza ambientale o dalle conseguenze disastrose dei cambiamenti climatici… La questione è antropologica».
Le parole sono dette con convinzione da Gerardo Lunatici davanti alle opere, una cinquantina, in mostra da questo pomeriggio, (inaugurazione alle 17,30 ), fino al 7 dicembre, a Palazzo Politi, negli spazi dell’Associazione culturale 99, di strada Farini.
Lui, da buon pittore, divulga il suo pensiero utilizzando colori e pennelli, realizzando ampie tele ad olio o con smalti sintetici, quasi a fare da contrapposizione alla naturalità del racconto che parte dall’uomo per coinvolgere tutti gli esseri viventi.
«Naturalia», questo il titolo dell’esposizione, suggerisce non solo uno sguardo sul mondo che ci circonda ma soprattutto una «lettura» degli esseri viventi e dell’ambiente, fatta con amore, con gli occhi di chi la natura la rispetta, come parte integrante del proprio sentire.
In questo percorso fra paesaggi, animali, cieli e mari infiniti, l’uomo non c’è, bisogna accontentarsi di immaginarlo, o meglio di sperarlo partecipe. Il paesaggio prende corpo da un’idea composta di colori strettamente reali, brillanti, a tratti composti da grumi o trame in rilievo, accattivanti, luminosi, luminescenti per gli effetti prodotti dagli smalti sintetici, ma sempre aderenti formalmente al vero anche là dove la fantasia interviene.
Per Lunatici, un cielo non sempre sarà azzurro o un prato verde o la terra di un marrone bruciato perché le emozioni e il sogno hanno un loro spazio visivo in quel cielo, in quel prato, in quel mare. «…la natura è già somma artista, è creatrice, dipinge, scolpisce, modella, plasma, risuona».
Lui, l’autore interviene col suo monito senza clamori ma offrendoci una visione capace di parlare allo spettatore.
Anche gli animali, nella loro autorevolezza ed aderenza al vero, sono partecipi della natura, reali nelle forme e a tratti nei colori seppur il figurativo alla base delle opere in alcuni casi va sfumando nella materia stessa delle cose, fino a perdersi nel mare in tempesta, nel rilievo di un fossile, nel gesto dell’elefante, nella luna tra le nuvole.
Il desiderio è quello di un nuovo Umanesimo, fondato sul rapporto paritario e fraterno tra l’uomo e le altre creature, finalizzato alla tutela e alla valorizzazione del paesaggio in cui tutti gli esseri vivono.
«E’ proprio ispirandomi a questa concezione– dice il pittore - che ho realizzato queste opere in cui l’uomo non compare mai, ma non per questo non si manifesta. Cacciati dall’Eden viviamo in esilio, come ospiti indesiderati e invadenti in quella che dovrebbe invece essere la nostra casa. Estraniati dal mondo lo siamo anche da noi stessi. Tornare alla Natura significa quindi tornare ad essere umani».
Vivi e vitali come il grande elefante nella savana che pur è azzurro come un sogno o come quel fossile, testimone del nostre esistere che in rilievo pare uscire dalla sabbia, impronta del tempo trascorso, o come quelle montagne viola o forse solo innevate e rese fantastiche da una luce notturna.
I quadri in mostra sono stati realizzati tutti negli ultimissimi anni come le carte racchiuse in alcune carpette, «libri» anch’esse della memoria, della fantasia, del sogno che si fa realtà, di un mondo in cui l’uomo è rispettoso di tutti gli altri essere viventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel