20°

Arte

Quarant'anni di pittura dentro la materiia

Personale di Alfonso Borghi a Perugia

Quarant'anni di pittura dentro la materiia

Opera di Alfonso Borghi

Ricevi gratis le news
0

Sono «Sonorità materiche» quelle di Alfonso Borghi esposte al centro espositivo della Rocca Paolina di Perugia, fino al 2 dicembre. «Sonorità materiche» che racchiudono una vita d’artista poiché la mostra è rappresentativa di una vicenda sviluppata nel tempo, con opere che vanno da un dipinto del 1970 «I tetti di Parigi» al recentissimo «Pon-Aven» (Omaggio a Gauguin) del 2014. Il percorso è fatto di materie, quella forte, cromatica, densa di spessori che caratterizza il Borghi dell’ultimo ventennio, dove il pensiero si fa impulso creativo, e quella che si fa forma allusiva passando da trame figurative, futuriste, espressioniste, ma non solo. Una novantina le opere esposte fra dipinti, disegni, ceramiche e sculture riunite in quel titolo «Sonorità materiche», che intende alludere ad un capitolo pittorico giocato sul filo del rapporto fra la dinamica del colore e quella della musica, amata, ascoltata dal pittore tra le pareti dello studio di Campegine, quando gli accenti creativi si fanno fluttuanti sulla tela.Due si rivelano, così, gli elementi in evidenza: da un lato il colore che diviene materia, perché per Borghi è sempre l’impasto cromatico a dettare la regola dell’opera, dall’altro la musica, il melodramma, la grande tradizione italiana, che fanno da supporto ad un sentimento, ad una lettura ispirata a Salvatore Quasimodo o ad altro maestro, ad un paesaggio vissuto oltre la pura rappresentazione, ad una notte stellata, ad una visione musicale. L’itinerario può considerare completo, corredato da un catalogo Editoriale Giorgio Mondadori con testi critici e nuovi contributi di lettura filologica, soprattutto se si guarda con curiosità ad un passato denso di esperienze e si va con la memoria, a quel primo figurativo degli anni Sessanta, definito dalla critica morandiano, ma già sostenuto da una composizione cromatica di base, quella stessa che il pittore svilupperà nel tempo passando attraverso esperienze diverse, fino a comporla nelle attuali soluzioni espressive. Importante, di quel periodo è il breve soggiorno a Parigi che suscita in lui molte suggestioni, ovviamente per l’incontro con le opere di Picasso e con il Cubismo, che riemergeranno pittoricamente più tardi e lo prepareranno al tempo successivo, all’incontro, rientrato dalla capitale francese, con George Pielmann , allievo di Kokoschka, dal quale subisce una influenza espressionista che applicherà poi alla materia. In mostra due significative composizioni di grandi dimensioni, «La signora delle mosche» e «La ragazza dei ciechi» che rivelano le propensioni, datate seconda metà degli anni Settanta, in cui l’artista avvia un discorso neosurrealista, ma lambisce anche un astrattismo con declinazioni futuriste. Agganci che paiono necessari per descrivere l’evolversi di un agire artistico anche se, in primis, ciò che conta è la presenza sottesa di quello scatto deciso e, forse decisivo, dei primi anni Novanta, caratterizzato dalle nuove soluzioni materico-cromatiche di una pittura ormai aperta ad un più ampio spettro di suggestioni, quando la mimesi fra natura e sentimento, le sensazioni dettate da poesia e musica, giungono a comporre una personale alchimia di emozioni. A monte quelle ormai acquisite capacità manipolatorie di rendere materia e colore elementi del proprio comporre. In questo contesto, fatto di forza e di sensazioni, la ricerca è proseguita liberandosi a tratti della vocazione naturalista per cercare l’anima delle «cose», delle parole poetiche, delle note musicali. Ma l’opera di Borghi non si ferma alla pittura. In mostra anche esiti interessanti di ceramica e scultura a cui si aggiungono i disegni appositamente realizzati, «figli» di un’astrazione non più materica ma rigorosamente segnica nella sua autonomia costruttiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel